Test Sui Libri................................?

‎1) Il tuo libro preferito:

2) La tua citazione preferita:

3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto:

4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto:

5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto:

6) il libro più corto che tu abbia mai letto:

7) Il libro che ti descrive:

8) Un libro che consiglieresti:

9) Un libro che ti ha fatto crescere:

10) Un libro del tuo autore preferito:

11) Un libro che prima amavi e che ora odi:

12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere:

13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania:

14) Il libro che stai leggendo in questo periodo:

15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi:

16) La tua copertina preferita:

17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno:

18) Il primo libro che hai letto:

19) Un libro il cui film ti ha deluso:

20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse:

21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te:

22) Un libro che hai letto da piccolo:

23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito:

24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo:

25) Un libro che hai scoperto da poco:

26) Un libro che conosci da sempre:

27) Un libro che vorresti aver scritto:

28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli:

29) Un libro che devi ancora leggere:

30) Un libro che ti ha commosso:

31) Autore italiano preferito:

32) Autore straniero preferito:

32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico:

33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare:

34)Il libro da portare su un’isola deserta:

35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere:

36)Il titolo più bello:

37)Il più bel film tratto da un libro:

Aggiornamento:

‎1) Il tuo libro preferito: ''Finzioni'' di Borges

2) La tua citazione preferita: tra le tante

''Nascere e sentire in maniera costante la morte. E non sai se sei nata. Se non è mai successo. Sai solo una cosa per certo. Dovrai soffrire per sempre moltissimo. Tu sei il prescelto con la sensibilità devastante. Qualsiasi cosa succeda la sentirai il doppio. Qualsiasi cosa tu veda la vedrai in modo perfetto. Distorta qual tanto che basta per andare oltre alla forma. Sai tutto. Conosci il dettaglio. Non puoi negarti. Neppure un po’ illuderti. Hai un programma che t’hanno installato quando eri nel ventre. Per raddoppiarti l’ascolto. Ti parla qualcuno alle orecchie. Ti dice come stanno le cose. Per filo e per segno. Hai una lucidità che t’acceca speranze. Per questo poi se ti pensi contrapponi a ogni cosa il suo opposto. Per compensare la lucidità con la nebbia.''

3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: La protagonista di ''Revolve

Aggiornamento 2:

‎1) Il tuo libro preferito: ''Finzioni'' di Borges

2) La tua citazione preferita: tra le tante

''Nascere e sentire in maniera costante la morte. E non sai se sei nata. Se non è mai successo. Sai solo una cosa per certo. Dovrai soffrire per sempre moltissimo. Tu sei il prescelto con la sensibilità devastante. Qualsiasi cosa succeda la sentirai il doppio. Qualsiasi cosa tu veda la vedrai in modo perfetto. Distorta qual tanto che basta per andare oltre alla forma. Sai tutto. Conosci il dettaglio. Non puoi negarti. Neppure un po’ illuderti. Hai un programma che t’hanno installato quando eri nel ventre. Per raddoppiarti l’ascolto. Ti parla qualcuno alle orecchie. Ti dice come stanno le cose. Per filo e per segno. Hai una lucidità che t’acceca speranze. Per questo poi se ti pensi contrapponi a ogni cosa il suo opposto. Per compensare la lucidità con la nebbia.''

3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: La protagonista di ''Revolve

8 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Probabile il più lungo sondaggio/test a cui abbia mai risposto. Proviamoci...

    ‎1) L'Étranger, di Camus.

    2) Ce ne sono tante a dire il vero. Questa: "Questo dolore puro, senza oggetto, questa essenza di dolore è senza dubbio il dolore del folle; non ci rendiamo mai conto (per quanto sappiamo nominare la follia e liberarcene) che i folli, molto semplicemente, soffrono." [Barthes]

    3) Mh... difficile dirlo. In genere mi catturano più le situazioni che i personaggi, comunque, probabilmente son rimasto affascinato dalla figura che è riuscito a concepire Kierkegaard in "Il diario di un seduttore", ossia Johannes, che vagamente è un richiamo al Don Giovanni mozartiano.

    4) Me ne vergogno tutt'ora, ma son solito mantenere le promesse fatte; si tratta di "Tre metri sopra il cielo". La sfida, al tempo fatta con mio cugina, consisteva nel proporre all'altro uno dei libri presenti nella propria biblioteca. Così, dati i gusti di mia cugina, mi è toccato leggere quella barbarie letteraria, ma son contento di aver onorato la parola data. U_U

    5) Penso si tratti de "I demoni", di Dostoevskij. La mia edizione si aggirava intorno alle 800 e passa pagine.

    6) Sempre un libro suo, ossia "Le notti bianche". Anche se penso ci vadano di mezzo pure le edizioni diverse.

    7) Mah... trovo più che altro pezzi di me, dislocati or qua, ora là. Devo dire che il personaggio in cui mi son maggiormente riflesso è Charles, di "Un amore di Swann", Proust, soprattutto per come si pone nei confronti dell'oggetto del suo interesse, ossia Odette de Crécy. Poi, mi son trovato a mirare la natura e a stabilirvi un solido ed ancestrale legame, affianco di Thoreau, in "Walden". Ho plasmato il mio attaccamento viscerale per Parigi tramite le pagine di "Tropico del Cancro", in compagnia di Miller. E così via...

    8) "Le voci del bosco", di Mauro Corona.

    9) "Genealogia della morale", di Nietzsche. Diciamo che lo colloco come l'istante primo, quello in cui ho respirato per la prima volta a pieni polmoni.

    10) Saltiamo all'altro tropico, "Tropico del Capricorno", di Henry Miller.

    11) Non c'è.

    12) Rileggere, eh. Ma sai che quello che riesce a catturarmi e a vincolarmi a sé, in modo irrevocabile, di solito è un esperienza che colloco come unica, ossia non ripetibile. Per questo son solito conservare le mie esperienze senza ripercorrerle nuovamente.

    13) Hem... tipo tanti. Camera mia ormai è diventata una sorta di rifugio per libri. Sulla scrivania c'è solo una caterva di saggi e classici. Uno a caso, "L'utopia", di Moro.

    14) Tanti. In genere son solito iniziarne parecchi e leggerli in contemporanea. Pessima abitudine. "Finzioni", di Borges. "Arco di Trionfo", di Eric Maria Remarque. E devo finire la trilogia de "Il cretino", di Fruttero e Lucentini.

    15) Sono incapace con le robe tecnologiche, quindi ti metto la frase e basta. "La cosa strana è che anche quando non c'è nessun pallone, in giro, loro ci giocano". [City, Baricco]

    16) Quella de "I demoni". L'edizione che ho io in copertina aveva un particolare della Sistina, penso il Giudizio Universale. Aspe' che te la trovo: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/13...

    17) Mh... forse con Gulliver.

    18) Me lo regalò mio nonno. Si trattava di un libricino pieno di illustrazioni, su cui ho anche imparato a leggere: "Il Re Leone".

    19) Per il momento non mi viene in mente nulla.

    20) Come detto prima, Charles Swann.

    21) "Libertà", di Jonathan Franzen.

    22) Oltre a Il Re Leone, un sacco di libri su favole, tipo "I racconti di Mamma Oca", di Perrault. Anche se, ammetto, leggerli da piccolo è stato alquanto traumatico, perché non si risparmia quanto a crudità di narrazione e particolari. La fiaba che mi ha sconvolto di più è stata quella di Barbablù.

    23) In genere non mi affido mai al sentito dire e soprattutto per i libri scelgo sempre da me, senza alcuna influenza esterna.

    24) In genere la narrativa di London. Mi immergo totalmente nella lettura. Se devo citarne uno dico "Il richiamo della foresta".

    25) "La luna dei Caraibi e altri drammi marini", di Eugene O'Neill.

    26) "Uno, nessuno e centomila", di Pirandello.

    27) Bah, ogni tanto mi sento depredato di certi pensieri, che leggo trasposti altrove, ma nessun libro in particolare.

    28) Non penso darò vita a una prole, ergo.

    29) Ho messo in stand-by "La montagna incantata". L'unico "devo" che mi son imposto. Devo riprenderlo.

    Fonte/i: 30) Mai successo. 31) Gadda. 32) Se la contendono Miller e Camus. 32) Non saprei. Forse Palahniuk, forse... 33) Renée Néré (La Vagabonde, Colette). 34) Mh... "Les fleurs du mal". Variegato quanto basta da pascere l'anima. 35) Al pomeriggio o la mattina prestissimo. 36) "La cognizione del dolore". 37) L'intera filmografia di Kubrick si basa su opere letterarie precedenti; tutti gioielli della settima arte. Comunque, se la contendono: "Lolita", di Kubrick (Nabokov); "La morte a Venezia", di Visconti (Mann)
  • Anonimo
    7 anni fa

    1) Il tuo libro preferito: Viaggio al termine della notte di Celine

    2) La tua citazione preferita: Lacrime lacrime non ce n'è mai abbastanza quando vien su la scoglionatura, inutile dire cuore mio spaccati a mezzo come un uovo e manda via il vischioso male, quando ti prende lei la bestia non c'è da fare proprio nulla solo stare ad aspettare un giorno appresso all'altro. E quando viene comincia ad attaccarti la bassa pancia, quindi sale su allo stomaco e lo agita in tremolio di frullatore e dopo diventa ansia che è come un sospiro trattenuto che dice vengo su eppoi non viene mai.

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: Bardamu

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto: Talmente brutto che non ricordo il titolo, ma un testo paraletterario

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto: probabilmente It di stephen king

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto: Novecento di Baricco? Boh, credo

    7) Il libro che ti descrive: A questa non so rispondere

    8) Un libro che consiglieresti: Il dottor Semmelweis

    9) Un libro che ti ha fatto crescere: Indubbiamente il ritratto di Dorian Grey, ma perché va contestualizzato alla mia storia

    10) Un libro del tuo autore preferito: Bagatelle per un massacro :D

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi: Odio nessuno

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere: Altri libertini

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania: Eliogabalo di Artaud

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo: Tre Croci di Tozzi

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi: i princìpi non valgono che per lo spirito che pensa, e quando pensa; ma al di fuori dello spirito che pensa, un principio si riduce a niente. Minchìa, sono stato fortunato :D

    16) La tua copertina preferita: Boh, non ci faccio molto caso in realtà. Però credo quella Fango, Ammaniti dell'edizione Mondadori

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno: Arturo Bandini

    18) Il primo libro che hai letto: Non ne ho idea, forse uno di piccoli brividi

    19) Un libro il cui film ti ha deluso: ...

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse:

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te:

    22) Un libro che hai letto da piccolo:

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito: La luna e i falò, ma semplicemente perché non avevo le conoscenze adatte a comprendere. Lo rileggerò appena possibile

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo: Nonostante tutto, le cronache del ghiaccio e del fuoco

    25) Un libro che hai scoperto da poco: Cristo si è fermato a Eboli

    26) Un libro che conosci da sempre: Boh, i classici

    27) Un libro che vorresti aver scritto:

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli:

    29) Un libro che devi ancora leggere:

    30) Un libro che ti ha commosso:

    31) Autore italiano preferito:

    32) Autore straniero preferito:

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico:

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare:

    34)Il libro da portare su un’isola deserta:

    35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere:

    36)Il titolo più bello:

    37)Il più bel film tratto da un libro:

  • 1) Il tuo libro preferito: L'ANNO DELLA MORTE DI RICARDO REIS

    2) La tua citazione preferita: "SE QUALCOSA PUò COLPIRMI NIENTE PUò ABBATTERMI, SARò SEMPRE CIò CHE SONO" DAL CONTE DI MONTECRISTO

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: EDMOND DANTèS DAL CONTE DI MONTECRISTO

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto: LA RAGAZZA CON L'ORECCHINO DI PERLA

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto: PENSO I MISERABILI DI VICTOR HUGO

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto: LE FIABE DI BEDA IL BARDO DELLA ROWLING

    7) Il libro che ti descrive: IL CONTE DI MONTECRISTO

    8) Un libro che consiglieresti: I FRATELLI KARAMAZOV DI DOSTOEVSKIJ

    9) Un libro che ti ha fatto crescere: IL CONTE DI MONTECRISTO

    10) Un libro del tuo autore preferito: IL PENDOLO DI FOUCAULT DI UMBERTO ECO

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi: NESSUNO, QUELLI CHE HO AMATO, LI AMO ANCORA

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere: I PILASTRI DELLA TERRA DI FOLLETT

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania: LA GUERRA DELLE DONNE DI DUMAS

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo: LA VERITà SUL CASO HARRY QUEBERT

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi: CE L'HO SUL COMODINO IL LIBRO E NON HO VOGLIA DI ANDARLO A PRENDERE

    16) La tua copertina preferita: NONOSTANTE IL LIBRO SIA TREMENDO DICO LA COPERTINA DELLA RAGAZZA DRAGO http://cdn.blogosfere.it/cultura/images/licia-troi...

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno: CON LORD VOLDEMORT DI HARRY POTTER

    18) Il primo libro che hai letto: IL CANTO DI NATALE DI DICKENS

    19) Un libro il cui film ti ha deluso: ERAGON

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse: IL CONTE DI MONTECRISTO

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te: IL SILMARILLON DI TOLKIEN

    22) Un libro che hai letto da piccolo: SIDDHARTA DI HESSE

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito: LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMA, NON MI è PIACIUTO AFFATTO

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo: LA SAGA DI HARRY POTTER

    25) Un libro che hai scoperto da poco:

    26) Un libro che conosci da sempre: I MALAVOGLIA DI VERGA

    27) Un libro che vorresti aver scritto: IL NOME DELLA ROSA DI ECO

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli: MOBY DICK

    29) Un libro che devi ancora leggere: LA BIBLIOTECA DEI MORTI DI COOPER

    30) Un libro che ti ha commosso: IL SIGNORE DEGLI ANELLI- IL RITORNO DEL RE...L'ADDIO DI GANDALF

    31) Autore italiano preferito: UMBERTO ECO

    32) Autore straniero preferito: JOSè SARAMAGO

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico: DAN BROWN

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare: ROSSANA DI CYRANO DE BERGERAC

    34)Il libro da portare su un’isola deserta: NOTRE DAME DE PARIS DI HUGO

    35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere: LA SERA TARDI

    36)Il titolo più bello: LE AFFINITà ELETTIVE

    37)Il più bel film tratto da un libro: FIGHT CLUB

  • 4 anni fa

    Su questo sito http://gravidanzamiracolosa.netint.info/?I5Q3 troverai alcune spiegazioni di base su come aumentare la probabilità di rimanere incinta naturalmente, ma ti raccomando di fare il possibile perchè lo stress della ricerca non trasformi l'intimità della coppia in un compito da svolgere calendario alla mano.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    1) Il tuo libro preferito: 1984 - George Orwell

    2) La tua citazione preferita: La trovi qui (quella di Paura e Disgusto a Las Vegas, in particolare le ultime righe): http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=201...

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: Roland Di Gilead da La Torre Nera di King

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto: boh, Twilight, 50 sfumature, quelli della troisi ecc...

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto: O IT o Il Signore degli Anelli.

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto: Sulla Tolleranza di Voltaire credo

    7) Il libro che ti descrive: nessuno, mi sentirei una nullità se un libro mi descrivesse. Penso di essere più complesso di un romanzo.

    8) Un libro che consiglieresti: 1984 di Orwell

    9) Un libro che ti ha fatto crescere: nessuno, la vita mi ha fatto crescere, non i libri.

    10) Un libro del tuo autore preferito: IT e La Torre Nera li ho già citati, quindi L'Ombra dello Scorpione di Stephen King

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi: nessuno

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere: nessuno, anche il libro più bello dopo un po' annoierebbe

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania: Romanzi di Ernes Hemingway (contiene Addio Alle Armi, Fiesta, Morte nel Pomeriggio e Verdi colline d'Africa)

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo: Quello di cui sopra.

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi: Art. 138. Le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvare a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione. (Chi vuole intendere intenda, ho imbrogliato, avevo il segno)

    16) La tua copertina preferita: La Sfera del Buio di Stephen King http://allabouthorrorbooks.files.wordpress.com/201...

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno: Il vecchio Gaffiere in Il Signore degli Anelli.

    18) Il primo libro che hai letto: L'Isola del Tesoro di Stevenson

    19) Un libro il cui film ti ha deluso: Harry Potter

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse: Vedi risposta 7

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te: troppi per sceglierne uno.

    22) Un libro che hai letto da piccolo: I Ragazzi della Via Pal

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito: deluso: I Pilastri della Terra, Il Ritratto di Dorian Gray (non cito Twilight e cagate simili solo perché chiunque non abbia sedici anni pensa che facciano schifo)

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo: Il Signore degli Anelli.

    25) Un libro che hai scoperto da poco: Joyland è uscito qualche mese fa.

    26) Un libro che conosci da sempre: L'Isola del Tesoro

    27) Un libro che vorresti aver scritto: La Commedia di Dante

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli: tanti troppi per sceglierne uno, e poi saranno loro a scegliere.

    29) Un libro che devi ancora leggere: Abhijñānaśākuntalam di Kālidāsa

    30) Un libro che ti ha commosso: Joyland

    31) Autore italiano preferito: Eco

    32) Autore straniero preferito: King

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico: Hunter S. Thompson

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare: bah, troppo poco complessi i personaggi.

    34)Il libro da portare su un’isola deserta: Il signore degli anelli.

    35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere: Sempre

    36)Il titolo più bello: Molto rumore per nulla di Shakespeare

    37)Il più bel film tratto da un libro: Il Signore degli Anelli di Jackson, Il Padrino, Blow, Hugo Cabret, Full Metal Jacket, Qualcuno volò sul nido del cuculo, Le Ali della Libertà, Il Miglio Verde, Blade Runner, Fight Club ce ne sono decine di film stupendi tratti da libri.

  • 7 anni fa

    1) Il tuo libro preferito:

    Paolo Borsellino di Umberto Lucentini

    2) La tua citazione preferita:

    Palermo non mi piaceva per questo ho imparato ad amarlo. Perchè il vero amore consiste nell'amare ciò che non piace per poterlo cambiare. -Paolo Borsellino di Umberto Lucentini-

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto:

    Sherlock Holmes

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto:

    Honeymoon di Banana Yoshimoto. Ho dormito durante tutta la lettura.

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto:

    Il conte di Montecristo di Dumas

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto:

    Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia

    7) Il libro che ti descrive:

    Non credo che ci sia un libro che mi descrive, ma se devo il conte di Montecristo.

    8) Un libro che consiglieresti:

    Ce ne sarebbero un infinità comunque per primo Paolo Borsellino di Umberto Lucentini

    9) Un libro che ti ha fatto crescere:

    Giusto per ripetere Paolo Borsellino di Umberto Lucentini. Il libro che più ha significato per me.

    10) Un libro del tuo autore preferito:

    Il Mastino dei Baskerville di Doyle

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi:

    Non lo amavo, ma mi piaceva: la saga di Twilight. Ora nemmeno sentirla nominare.

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere:

    Paolo Borsellino di Umberto Lucentini.

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania:

    Sulla mia scrivania rischi di trovare solo libri di testo e qualcosa come Istituzioni di diritto privato di Checchini e Amadio non è proprio bellissimo.

    Il libro che al momento ho sul letto sottomano è: I 3 moschettieri di Dumas

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo:

    I 3 Moschettieri di Dumas

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi:

    "Ecco la mia storia, d'altra parte le scritture dicono: 'confessatevi l'un l'altro'; e io mi confesso a voi D'Artagnan"

    I 3 moschettieri di Dumas (ps non so come inserire la foto)

    16) La tua copertina preferita:

    Non ho delle copertine preferite, ma per quello che significano:

    http://www.archivio900.it/it/libri/lib.aspx?id=910

    O in alternativa

    http://www.amazon.it/dp/8885378005/ref=asc_df_8885...

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno:

    John Watson, vuoi mettere una giornata con Sherlock Holmes?

    Oddio sarei anche felice di una giornata con Robespierre se fosse possibile.

    18) Il primo libro che hai letto:

    Il piccolo principe di Exupery temo

    19) Un libro il cui film ti ha deluso:

    Oh Harry Potter ma volendo anche il conete di Montecristo

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse:

    Il conte di Montecristo di Dumas

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te:

    Il conte di Montecristo, parte quello di solito non seguo consigli

    22) Un libro che hai letto da piccolo:

    Il piccolo principe di Exupery

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito:

    Twilight, nonostante prima potessi apprezzarlo non ho mai capito come si possa definire un capolavoro.

    Una lettura da spiaggia ok, ma un capolavoro no.

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo:

    Harry Potter, non per nulla, ma è un bel viaggetto per Hogwarts

    25) Un libro che hai scoperto da poco:

    Il conte di Montecristo di Dumas

    26) Un libro che conosci da sempre:

    Cuore di De Amicis

    27) Un libro che vorresti aver scritto:

    Non credo che ce ne siano, altrimenti nessuno lo leggerebbe mai... ed è un peccato.

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli:

    Se mai avrò figli, Paolo Borsellino di Lucentini

    29) Un libro che devi ancora leggere:

    Robespierre di Mathiez

    20 anni dopo di Dumas

    30) Un libro che ti ha commosso:

    Per non ripetermi in eterno: La custode di mia sorella della Picoult.

    Inutile dire che altrimenti la mia scelta sarebbe stata Paolo Borsellino di Lucentini, ma l'ho nominato troppo temo.

    31) Autore italiano preferito:

    Non ho un autore italiano preferito

    32) Autore straniero preferito:

    Arthur Conan Doyle

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico:

    Uh Mathiez, potremo parlare del mio Maximilien de Robespierre

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare:

    Sherlock Holmes

    Il conte di Montecristo

    Athos dei tre moschettieri

    Fonte/i: 34)Il libro da portare su un’isola deserta: Paolo Borsellino di Lucentini, perchè per me non può mancare. 35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere: Di notte, visto che di solito il giorno è dedicato a codice civile e quant'altro. 36)Il titolo più bello: La custode di Mia sorella 37)Il più bel film tratto da un libro: Indecisione tra il miglio verde di King e il signore degli anelli di Tolkien che per quanto differenti almeno il libro lo rispettano. Pry
  • 1) Il tuo libro preferito: Amleto di Shakespeare

    2) La tua citazione preferita:

    «Quant'è bella giovinezza, che rifugge tuttavia;

    chi vuol esser lieto, sia; del domani non v'è certezza»

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: Amleto

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto: 50 Sfumature di Grigio

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto: credo la raccolta di elegie romane

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto: Il piccolo principe di Exupery

    7) Il libro che ti descrive: non credo esista. Io sono un po' particolare. XD

    8) Un libro che consiglieresti: Ne consiglierei tanti ma dovendo scegliere Canto di Natale di Dickens (perché tra un po' di mesi è Natale)

    9) Un libro che ti ha fatto crescere: Tutti quelli che mi inducono alla riflessione mi fanno crescere almeno un po'. Dovendo scegliere, direi Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf.

    10) Un libro del tuo autore preferito: Divina Commedia

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi: Incantevole e pericoloso di Melissa Marr (non lo odio, ma lo trovo molto meno grazioso di un tempo)

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere: Ho letto Il Ballo di Némirovsky circa tre volte in un anno ed è una cosa che non mi so spiegare, in quanto mi ha lasciata un po' disgustata. Forse sotto sotto mi piace, chissà...

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania: La signora delle Camelie di Dumas.

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo: La signora delle Camelie di Dumas, I tre Moschettieri di Dumas Padre e La freccia nera di Stevenson

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi:

    «Poteva essere energia pura - una massa eterea priva di sostanza- o parzialmente corporea; o anche un agglomerato sconosciuto e minaccioso di plasticità, capace di trasformarsi a suo piacimento in nebulose approssimazioni dello stato solido, liquido o gassoso». _Lovecraft, La casa stregata

    16) La tua copertina preferita: mi piacciono tutte quelle copertine che contengono dei bei libri :D

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno: Josephine March di Piccole Donne per poter urlare al mondo intero «Sono diventata una scrittrice!»

    18) Il primo libro che hai letto: Intendi il primo romanzo? Credo sia stato Alice nel Paese delle Meraviglie di Carroll oppure Il principe e il povero di Mark Twain. Ricordo invece il primo fumetto che ho letto: Dylan Dog, I cavalieri del tempo. Fenomenale!

    19) Un libro il cui film ti ha deluso: Stardust di Neil Gaiman. Ho trovato il libro di gran lunga migliore del film, nonostante un'interpretazione da Oscar per l'attore che interpretava Il Capitano (di cui ora non mi viene in mente il nome).

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse: Per un periodo di tempo ho creduto che Kaede de' La leggenda di Otori fosse molto simile a me, poi però è stata stesa da un colpo di fulmine e ogni somiglianza è svanita XD

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te: Orlando di Virginia Woolf

    22) Un libro che hai letto da piccolo: Una ragazza fuori moda di Alcott

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito: Il diario del vampiro_ Il risveglio. Penoso.

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo: I romanzi di Cornelia Funke

    25) Un libro che hai scoperto da poco: Non sapevo esistessero in Italia autori come Andrea Frediani, quindi direi Il tiranno di Roma

    26) Un libro che conosci da sempre: Iolanda la figlia del Corsaro Nero di Emilio Salgari

    27) Un libro che vorresti aver scritto: non ne ho idea, forse La luna di carta di Camilleri

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli: quando saranno grandi gli proporrò Lettera a un bambino mai nato di Orianna Fallaci.

    29) Un libro che devi ancora leggere: Reckles, lo specchio dei mondi di Cornelia Funke

    30) Un libro che ti ha commosso: Notre Dame de Paris di Hugo

    31) Autore italiano preferito: Dante Alighieri

    32) Autore straniero preferito: William Shakespeare

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico: Virgilio

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare: io corteggerei solo Future Trunks, ma dubito che avrei successo. Secondo me sarebbe molto più facile farlo ridere che farlo interessare. :D

    34)Il libro da portare su un’isola deserta: un Mammut con tutto il ciclo dei Pirati delle Antille di Salgari

    35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere: leggo in ogni momento, anche all'alba quando non riesco a dormire.

    36)Il titolo più bello: Il fantasma dell'Opera.

    37)Il più bel film tratto da un libro: Via col vento.

  • Anonimo
    7 anni fa

    ‎1) Il tuo libro preferito: 1984 di Orwell

    2) La tua citazione preferita: Tratta da On the road di Jerouac:

    "A quel tempo danzavano per le strade come pazzi, e io li seguivo a fatica come ho fatto tutta la vita con le persone che mi interessano, perché le uniche persone che esistono per me sono i pazzi, i pazzi di voglia di vivere, di parole, di salvezza, i pazzi del tutto e subito, quelli che non sbadigliano mai e non dicono mai banalità ma bruciano, bruciano, bruciano come favolosi fuochi d'artificio gialli che esplodono simili a ragni sopra le stelle e nel mezzo si vede scoppiare la luce azzurra e tutti fanno «Oooooh!»"

    3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto: Desdemona in V.M. 18 di Isabella Santacroce

    4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto: Non mi viene neanche in mente il titolo tanto l'ho trovato insignificante

    5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto: Infinite Jest di Wallace

    6) il libro più corto che tu abbia mai letto: Direi uno dei tanti pamphlet che non superano le 60 pagine

    7) Il libro che ti descrive: "Felicità difficile" di Elizabeth Wurtzel

    8) Un libro che consiglieresti: "Tideland il mondo capovolt" di Mitch Cullin

    9) Un libro che ti ha fatto crescere: 1984 di Orwell

    10) Un libro del tuo autore preferito: Paura e delirio a las Vegas di Hunter S Thompson

    11) Un libro che prima amavi e che ora odi: Al momento non ce ne sono

    12) Un libro che non ti stancherai mai di rileggere: Qualcuno vlò sul nido del cuculo di Ken Kesey

    13) Il libro che in questo momento hai sulla scrivania: "Fuga" di Timothy Leary

    14) Il libro che stai leggendo in questo periodo: Quello che ho sulla scrivania

    15) Apri il primo libro che ti capita tra le mani ad una pagina a caso e inserisci la foto e la prima frase che ti salta agli occhi: -

    16) La tua copertina preferita: http://media.booksblog.it/0/08f/armageddon-rag-mar...

    17) Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno: Non credo ce ne siano

    18) Il primo libro che hai letto: Difficile, ma sicuramente uno di Rhoal Dall

    19) Un libro il cui film ti ha deluso: Ce ne sono molti, ma il film più recente che mi ha deluso tratto da un libro è stato "Un giorno questo dolore ti sarà utile", molto meglio il libro

    20) Un libro dove hai ritrovato un personaggio che ti rappresentasse: Non c'è

    21) Un libro che ti ha consigliato una persona importante per te: Non c'è

    22) Un libro che hai letto da piccolo: "La vendetta degli ortaggi assassini"

    23) Un libro che credevi fosse come la gente ne parlava e invece sei rimasto o deluso o colpito: -

    24) Il libro che ti fa fuggire dal mondo: Tutti

    25) Un libro che hai scoperto da poco: -

    26) Un libro che conosci da sempre: -

    27) Un libro che vorresti aver scritto: -

    28) Un libro che farai leggere ai tuoi figli: Molti e molti di quelli che ho letto

    29) Un libro che devi ancora leggere: Mltissimi!!

    30) Un libro che ti ha commosso: Love story di erich segal

    31) Autore italiano preferito: Isabella Santacroce e Matteo Guarnaccia

    32) Autore straniero preferito: Molti

    32) Autore che vorresti fosse il tuo migliore amico: -

    33)Il personaggio maschile/femminile da corteggiare:

    34)Il libro da portare su un’isola deserta:

    35)Il momento della giornata in cui preferisce leggere: La sera

    36)Il titolo più bello: -

    37)Il più bel film tratto da un libro: Via col vento

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.