promotion image of download ymail app
Promoted

Perché in america spacciano per cibo italiano quello che non lo è ?

negli usa hanno un amore immenso per la nostra cucina peccato che il 90 % delle volte il cibo che si mangia lì non c'azzecca niente con quello che si mangia qui !

A parte che hanno un sapore totalmente diverso ma poi voi avete mai mangiato gli spaghettii with meatballs (spaghetti con le polpette) o il pane con l'aglio ? oppure la "pasta alfredo"...tutti questi piatti sono sconosciuti qui oppure non sono così tanto famosi mentre per gli americani rappresentano la vera cucina italana !

Poi ci sono gli "italo" americani che magari hanno solo un bisnonno nato in abruzzo però si definiscono "italiani" e cucinano vero cibo italiano. il bello è quando gli dici che "pasta alfredo" è quasi sconosciuta in italia (sarebbe basta burro e parmigiano), che nessuno in italia mangia la pizza col pollo, e che la feste dei sette pesci (seven fishes feast) si festeggia solo in america, ci restano di sasso !

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Perché non gli importa che sia davvero cibo italiano.

    Magari alcune persone pensano davvero che lo sia, ma son convinta che la maggior parte degli americani sappia che quello che chiamano "cibo italiano" non si avvicini assolutamente a quello che noi mangiamo in Italia.

    D'altra parte, nemmeno noi crediamo che quello che mangiamo al ristorante cinese, sia davvero cibo cinese. Probabilmente, i cinesi si fanno quattro risate quando sentono parlar d'involtini primavera.

    Quando si esporta un cibo, questo deve incontrare i gusti della popolazione a cui dev'essere venduto.

    Agli americani piace mettere polpette nella pasta e chiamarlo cibo italiano, fanno cuocere la pasta ad oltranza, ci mettono il pollo e gli combinano altre cose innominabili che farebbero storcere il naso a noi italiani. E non parliamo di quello che riescono a combinare con la pizza.

    Ma a loro piace, quindi non hanno alcun motivo di cercare di capire cosa sia veramente la cucina italiana (di certo, noi, quando andiamo al ristorante cinese, ci aspettiamo gli involtini primavera e la nutella fritta, poco importa che in cina non esistano).

    Poi, immagino, che generazioni fa, quando gli italiani andavano in america e aprivano questi locali, dovessero un po' arrangiarsi con i prodotti che avevano a disposizione...

    (Tanto per dirne una vera ancora oggi: l'olio d'oliva. Non è sempre facile trovare vero olio di oliva, all'estero. Quello che noi siamo abituati a cuocere con l'olio - ad esempio, la carne in tegame - viene sostituito col burro, in altri posti. Noi italiani siamo poco abituati a cuocere col burro: è ovvio, abbiamo un clima caldo - non ci servono cibi così calorici per contrastare il freddo! Poi, certo, ogni tanto, lo usiamo pure, ma mai in quantità significative! Poi, altri prodotti italiani sono molto costosi all'estero - come il parmigiano o anche certe marche più conosciute di affettati - e di certo ai "locali italiani" non conviene comprarli)

    Ormai si è anche sviluppato un certo immaginario legato alla cucina italiana: anche in Lilli&ilVagabondo mangiano pasta con polpette! Per non parlare di tutti i film/serie tv dove si vedono detective mangiare cibo italiano da asporto: è entrato con quell'aspetto nell'immaginario collettivo.

    E comunque non si può davvero parlare di cibo italiano come se fosse una tradizione unica e coerente: dal Nord al sud abbiamo ricette diversissime.

    Basti pensare alla pizza: io abito a Roma e sono abituata alla pizza con i bordi bassi, al massimo leggermente più alti del resto della pizza.

    A Napoli sarebbe sacrilego: i bordi devono essere molto alti. Ci ti devi affacciare per vedere la pizza nel mezzo.

    Uno è meno italiano dell'altro? Non penso, Roma e Napoli sono due città italiane in tutto e per tutto.

    Quindi, lasciamo gli americani alla loro pasta e polpette e alle tovaglie a quadretti rossi e bianchi (nel loro immaginario, noi italiani apparecchiamo sempre con quelle tovaglie. ;D), a noi non fa male.

    L'unica cosa che puoi farci è evitare di prenderla sul personale e non accettare inviti a pranzo da americani che vogliono cucinarti della pasta "proprio come in Italia". ;D

    P.S. Pensa ai fast food americani qui in Italia! McDonald.

    In ogni paese del mondo, ha panini diversi. Il suo successo è dovuto a quello: incontra i gusti della gente del posto.

    Quindi, prende ingredienti che gli italiani riconoscono come italiani (non è importante che vengano davvero dall'Italia, però. Non so se lo sono, ma lo devono sembrare) e li ficcano in un panino - che chiamano "McItaly". Oppure, quando vai a prendere dell'insalata di pollo, ti danno le bustine di parmigiano vero. Non strane sottomarche.

    Sono stata in trentino, in settimana bianca, il McDonald serviva un panino con lo speck.

    Sicuramente, altri paesi hanno altri panini.

    Capito cosa intendo?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    quando si esporta il cibo, lo si adatta sempre al paese stesso...cioè in pratica sono ricette italiane, adattate in modo che possono incontrare il piacere degli americani...no è il nostro cibo originale, le ricette italiane sono la base da cui si parte...sono magari gli stessi ingredienti...

    anche per esempio la coca cola (o qualsiasi prodotto industriale)...non ha la stessa formula ma è diversa in vari paesi in cui è venduta...es in america è + zuccherata...nei paesi dell'est esiste quella alla ciliegia...etc...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    quanto ti capisco,io son del parere che se vuoi mangiar il cibo e i piatti tipici di una regione,o stato devi andar li e provargli per capirne e apprezzarne gusto,tradizioni e cultura.

    infine e come qui in italia quando tentano di imitar gli americani con starbucks,i loro fast food e i loro piatti tipici,vai la gli provi ti accorgi che certi non esistono,o son totalmente differenti,ecc....

    infine e la convinzione che fotte;)

    Fonte/i: me
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.