Bugie rassicuranti o verità scomode?

Partendo dal presupposto che non sono certo qui per raccattare punti, ma piuttosto perché, nel mio piccolo, mi piace dare una mano, se posso. Mi trovo spesso a rispondere a domande di ragazze preoccupate per un eventuale gravidanza, forse per imprudenza, spesso perché poco informate e convinte della sicurezza di certe "pratiche". E puntualmente mi chiedo, ma volete una risposta reale e veritiera o semplicemente trovare rassicurazioni, anche se spesso non corrispondono a verità? Dico questo perché nella maggior parte dei casi trovo "migliori risposte" che sono semplicemente questo, ma non hanno per nulla risposto alla domanda posta...magari con bel "grazie"! Ripeto, non mi importa che la mia risposta (o quelle di chi come me risponde in modo sincero e solo quando sicuro delle sue parole) venga scelta, ma per favore, imparate ad essere un pochino più realiste! E quindi di conseguenza, a vivere la vostra sessualità in modo piu consapevole e responsabile!

Aggiornamento:

cara ROXY, hai perfettamente ragione, e capisco bene cosa vuoi dire. Nessuno giudica chi, magari preso dalla passione, si lascia andare in un momento di "leggerezza"... puo capitare a tutti, ci mancherebbe! Cio che mi preoccupa è piuttosto chi ti dice: "è venuto fuori, stai pure tranquilla"," non eri nei giorni fertili, non ti preoccupare" ecc... sarà pure rassicurante, ma non è reale! E spesso sono proprio queste le persone che si atteggiano "da esperti"...le ragazzine ci credono, e vanno avanti a rischiare... capisci cosa intendo ora?

Aggiornamento 2:

il punto è proprio quello... quei TUTTI di cui parli... spesso il rischio che corrono non lo sanno proprio!!!

Aggiornamento 3:

oltre al fatto che qualche mese fa stavi con gli stessi dubbi... e visto che affermi di conoscere i rischi... perché continui a rischiare? perdonami... ma poi tutti qua a gridare aiuto!

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    guarda secondo me, a parte il fatto che c'è gente che fa sesso troppo giovane, non sa neanche quello che sta facendo. Oggi si da via per sport mi sembra di aver capito dalle domande che sono qui...all'età di 13/14 anni si dovrebbe pensare ad uscire con gli amici e divertirsi, ai baci, ma non al sesso. Considerato anche il fatto che l'educazione sessuale che hanno è pari a zero se non di meno, viste e considerate le domande che fanno.. "è venuto sulle mie mutandine, posso essere incinta?" oppure "abbiamo fatto petting, posso essere incinta?"....Andiamo sempre peggio....

    Tra un po' a 11 anni saranno incinte e non sapranno come...senza contare il fatto che già a 15/16 anni l'avranno data a mezzo mondo...

  • 7 anni fa

    Hai appena risposto alla mia domanda ed io voglio rispondere a te!!! Credo che tutti sappiano gli eventuali rischi che si corrono e che TUTTI abbiamo sbagliato almeno una volta nella nostra vita sessuale. Quello che invece da fastidio a me sai cos'è? Il fatto che tutti giudicano gli altri e tutti vogliono essere esperti!!! Penso che questo forum debba essere preso come una cosa su cui ognuno possa scambiarsi opinioni,vuole chiedere se anche a qualcuno è già successo!!! Non bisogna sempre allarmare e intimorire le persone "sei incinta!fai il test! ecc...eccc..." ... e mi piacerebbe anche che tutti ammettessero almeno una volta di aver sbagliato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.