Piero ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 7 anni fa

Chi di voi prepara il sapone in casa? Intendo saponetta per mani e viso. Mi spiegate e postate la ricetta?

solo ricette testate grazieeeeee

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    io l'ho preparato una sola volta, quindi non ho molta esperienza ma mi è uscito molto bene.

    ho usato il metodo a freddo che consiste in:

    1/2 kg di olio di oliva,

    70 gr. di soda caustica

    140 gr di acqua demineralizzata.

    procedimento:

    pesare 1/2 kg di olio poco più di mezzo litro e metterlo in un una capace pentola di acciaio. a parte unite l'acqua alla soda, fate attenzione che è molto corrosiva e unitela all'acqua. Usate guanti e occhiali protettivi. il prodotto così ottenuto scalderà molto anche + di 80 gradi. con molta cautela versatelo nell' olio e rimestate con un frullatore ad immersione che utilizzerete solo per questo uso. fate questo per 10 minuti buoni finchè il composto non avrà cambiato colore e abbia cominciato a solidificarsi. a questo punto con molta cautela versatelo nelle formette o fatene un solo pane, coprite con pellicola e lasciate riposare avvolto da una vecchia coperta per 2 mesi. trascorso il tempo estraete dalle forme e quello intero tagliatelo a dimensione voluta e lasciate riposare per un altro mese. trascorso questo tempo è pronto per essere utilizzato. è meraviglioso.

    ovviamente le dosi si possono anche raddoppiare o aggiungere altri oli più nobili e profumi ma io ancora non l'ho fatto. attendo di finire quello già preparato per imparare ancora. ciao antonio

    attendo anche io altre soluzioni.

  • Anonimo
    7 anni fa

    non l'ho ancora fatto anche se è nei miei progetti prossimi. Ti consiglio questo gruppi presente qui su Yahoo

    http://it.groups.yahoo.com/group/sapone_e_autoprod...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Il sapone vero e proprio si prepara solo in modi industriali, nel senso che oramai viene preparato dall'industri e bnelle case moderne non c'è l'attrezzatura adatta.

    tecnicamente si prepara riscaldando per circa un ora dei grassi (animali o vegetali) con soda caustica), L'alta temperatura favorisce il processo di saponificazione. Si estrae poi la glicerina ( se si vuole) e si aggiungono dei profumi

    Le nostre bisnonne contadine lo facevano in casa col grasso di maiale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.