Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

Cucciola di bulldog vivacissima help me?

Ho una cucciola di bulldog di 4 mesi a casa da circa un mese ed è davvero terribile. Premetto che ci può stare considerando che è piccola ma per un bulldog mi riesce davvero difficile pensare che possa essere cosi iper attiva!! Non ha ancora imparato a fare i suoi bisogni sul giornale o sull apposito tappetino x cani, ha il vizio di mordere i piedi e le pantofole per di piu se la sgridi ti abbaia contro e ringhia..

Quando le si mette il guinzaglio nn vuole saperne di camminare e se la tiri cn forza emette "strilli" forti. La situazione in casa è diventata alquanto ingestibile ha mordicchiato e quindi rotto i fili della tv e bucato cn denti e unghie tutti i panni appesi sullo stendino! Mi dite cosa posso fare ? C è il rischio che possa crescere cosi anziché essere un cane tranquillo e pigro? Che consigli potete darmi?

Aggiornamento:

@O.o sherry Grazie per la risposta,ma volevo comunque sapere come faccio a farla camminare col guinzaglio se si impunta e strilla? ah e tra l' altro ogni volta che fa qualcosa di sbagliato le do sempre qualche schiaffetto ma niente, sembra non servire :-/

Aggiornamento 2:

@madam_is_back certo usiamo i giornali o i tappetini perchè è ancora cucciola, il mio intento è appunto quello di portarla a sporcare fuori casa, ma ahimè lei del guinzaglio sembra non volerne sapere, si fa trascinare ma non muove una zampa anche a costo di farsi male e poi per come strilla fa sembrare che la stai ammazzando -.-''

10 risposte

Classificazione
  • Cars
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Terrò la tua domanda per tutti quelli che vogliono un cane a tutti i costi...

    Un cane di 4 mesi è come un bambino di un anno!

    Cercate di farvi aiutare da qualche esperto perché vi vedo assolutamente impreparati

  • 7 anni fa

    Avete un bulldog che diventerà 22-25 kg e usate i giornali e il tappetino?

    Che coraggio!

    I CANI SI PORTANO A SPASSO e se non impara a sporcare dove vuoi tu è perchè NON E' UN GATTO, i gatti la fanno dove vivono usando lettiere, ai cani questa cosa da fastidio alcuni imparano è vero (ma a volte centrano il tappetino a volte no) ma comunque non rientra nel loro comportamento naturale. I cani escono, annusano, marcano e vengono stimolati a sporcare dal movimento fisico e dagli odori. Se continuate a tenere in casa tappetini e roba del genere lui non capirà mai cosa volete che faccia, toglieteli e fatelo passeggiare di più e vedrete che avrete risolto il problema .Addirittura non dovrà chiamarvi perchè gli scappa, semplicemente non avrà alcun stimolo per sporcare in casa e regolerà l'organismo a farla solo durante le uscite.

    http://www.shibamania.it/sito/l%27educazione/la%20...

    Inoltre le uscite stancano il cane, lo fanno uscire dalla routine quotidiana e socializzare col mondo esterno e un cane stanco è un cane che fa meno guai in casa. Se è così agitata forse non esce abbastanza e non si sfoga abbastanza.

    Per il guinzaglio ci vuole esercizio, non è una cosa naturale per un cane andare in giro legato, è come noi imparare ad andare in bici, bisogna avere pazienza e regolarità nelle uscite e negli esercizi:

    http://www.shibamania.it/sito/l%27educazione/colla...

    In entrambe le situazioni va premiato quando fa la cosa giusta, prima con tantissimi complimenti detti a voce allegra ed entusiasta e caso mai si può rinforzare il premio con un boccone extra di qualcosa che mangerà solo in queste occasioni.

    Direi che i danni che ha fatto sono tipici del 99% dei cuccioli e bisognerebbe preoccuparsi se un cane di 4 mesi non combinasse guai! fatelo stancare di più con esercizi, giochi e passeggiate e vedrete che migliora, abituatelo a stare solo fin da ora, se non potete controllarlo lasciatelo in una stanza che è stata preparata apposta per il cane, in cui non possa fare danni ne alle cose ne a se stesso oppure usate un recinto per cuccioli (che funge un pò come il box per i bambini).

  • Matteo
    Lv 6
    7 anni fa

    potresti farla uscire di più e farle fare i bisogni all'esterno come ogni cane normale.

    se volevi usare la lettiera, compravi un gatto.

    a 4 mesi dovrebbe già aver completato la prima inoculazione di tutti i vaccini, per cui non ci sono scuse che tengano.

    se volevi un cane tranquillo e pigro compravi un pelouche della trudi.

    Fonte/i: certo che è ancora cucciola...o la porti ora fuori, abituandola all'ambiente esterno, seguendo i consigli ai link che ti ha dato madam, o non la porterai mai più, perché diventerà asociale e ingestibile in ambiente esterno.
  • 4 anni fa

    Per addestrare un cane ci vuole un metodo, io ho imparato come fare grazie a questo corso online, è fantastico http://corsoaddestramentocani.latis.info/?8gJ1

    Addestrare un cane non è di sicuro un’impresa facile. Ci vogliono tanta pazienza, costanza e amore verso il proprio amico a 4 zampe. Inoltre, non bisogna demordere, e premiarlo quando si comporta in modo corretto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Un cane ha molti bisogni, soddisfando questi avrai un cane calmo, collaborativo e sarà un piacere tenerlo con te perchè lo potrai portare ovunque. Ora i bisogni che devi rispettare sono quelli delle passeggiate: per insegnarle a fare i bisogni fuori la devi far uscire ogni volta dopo che ha dormito, giocato, mangiato. Va premiata con lodi e un premio ogni volta che la fa fuori e senza usare i giornali in casa perchè così la confondi, non sa più dove è il posto corretto per te. Le passeggiate poi a 4 mesi possono essere anche 6, perchè sono corte, il cucciolo si stanca in fretta. Poi ce ne possono essere un paio più lunghe. E' normale che non voglia camminare, deve osservare in giro, per lei tutto è nuovo! Tu fermati con lei, aspettala e invitala con la mano, la voce a venire con te, rispettala e non tirarla per il guinzaglio.

    Per il mordicchiare è normale nel cucciolo, ora lo sta facendo per esplorare le cose, quindi quando te lo fa o cerchi di rimanere il più ferma possibile, in modo che il cane perda interesse verso quella cosa e la premi subito dopo che ha smesso o provi ad offrirle un gioco.

    Altro bisogno importante è quello di poter uscire per conoscere ambienti, persone, rumori, oggetti, cani, in modo che da grande non manifesti paure!

    Poi ci sono tanti altri bisogni che ha un cucciolo: come quello di giocare con te o con altri cani.

    Fatti seguire da un educatore e vedrai come ti trovi bene, ti darà le prime info per gestire il cucciolo e poi tante altre regole per far nascere una buona relazione con il tuo cane fondata sulla fiducia, rispetto, gioco.

  • hani m
    Lv 4
    7 anni fa

    un cane tranquillo e pigro..?

    vabbe'...

    non puoi sgridarla perché non vuole andare al guinzaglio! non lo farà mai se la sgridi!

    non devi neanche trascinarla, poverina ha paura!

    immagino che tu viva in città, ma magari c'è uno spazio tranquillo dove puoi portarla.

    invece del guinzaglio le metti una corda un po' lunga e cammini allontanandoti da lei dandole le spalle. secondo me ti raggiunge e piano piano inizia a capire quanto sia divertente andare in giro e scoprire tante cose!

    tu prova, al limite non cambia niente!

    oppure puoi cercare qualcuno con un cane e provere a farla uscire in compagnia di un altro cane, potrebbe piacerle. fare socializzare i cuccioli è fondamentale!

  • 7 anni fa

    I consigli di Madam_is sono preziosi e il mio commento sono sicuro che non ti piacerà.

    Il tuo cane è viziato e non gli stai dando nessuna educazione utile a te e a lui.

    Quando lui cresce e tu continuerai a concedere sarà troppo tardi. Di solito si ha la possibilità di salvarsi in "corner" dicendo che è un cane difficile o che è colpa di altri membri della famiglia.

    MA NON è COSì .

    Sgridare il cane, seguire delle regole, premiare il positivo anche se piccolissimo, osservare il cane ecc. non vuole dire non volergli bene, anzi è esattamente il contrario. Chi ama veramente il proprio cane questi problemi li risolve da solo. Andare da un addestratore serve per un lavoro specifico che si vuole fare con il proprio cane, per gioco e per svago di entrambi. La botterella, il giornale, urlare a per bulldog testardo sono cz . Prova con un no secco, girati e non guardarlo, vai via quando sbaglia. Bravo, grattino e bocconcino di pane secco quando fa quello che vuoi. Sono cani che vanno presi con fermezza e con un goccio di miele.

  • Devi far capire in tutti i modi(naturalmente non facendogli male) chi è il padrone o la padrona.Devi sgridarlo mentre fa qualcosa di errato per i bisogni pian piano e insistendo capirà!

  • 7 anni fa

    Ciao. Io ho un cucciolo di Yorkshire terrier e ho lo stesso tuo problema. Ti consiglio di far capire al tuo cane chi comanda. Però se a volte lo cerchi di menare trattieniti. Io quando il mio cane mi fa arrabbiare lo metto a pancia all'aria tenendolo e finché non sta fermo non lo liberare. Con il mio sta funzionando. Ci vuole solo TANTA pazienza. Ciao e buona fortuna. ;)

  • 7 anni fa

    Allora Kn i cani così vivaci ci vuole un polso molto fermo e non bisogna farsi ne intimorire dai suoi ringhi ne farsi influenzare dagli occhi dolci. Il cane deve capire chi comanda. Se morde qualcosa e lo rompe prendi l oggetto la sgridi le dai uno scalpellotto (simbolicamente i cani nn si picchiano assolutamente ma in natura gli animali si affermano Kn la forza e lui il gesto lo apprende Km un gesto di forza maggiore.lo scalpellotto deve essere come uno schiaffetto sul culetto senza alzare troppo il bracco xke quel gesto delle braccia alte li terrorizza e usa un tono fermo ) se morde le cose fai lo stesso. Ti conviene abituarla ai giochi da masticare quelli morbidi xke qst e l età dei dentini che le fanno male xcio rompe tt masticando. Se nn ti ascolta la punisci imponendole di stare nella cuccia 5 minuti (e un insegnamento nn maltrattamento quindi 5minuti bastano )x il guinzaglio devi purtroppo importi. Urla?? Fa nulla falla camminare deve capire che deve obbedire (non strusciarla troppo potrebbe farsi male ma obbligala a camminare e normale che i cuccioli fanno Ks) purtroppo i cani piccoli bisogna trattarli fermamente xke se riescono a prendere il sopravvento non potrai neanche avvicinarti se sta mangiando xke si considerano il capo branco. Ma il capobranco devi essere tu e deve capirlo xke nel tempo potrebbe morderti e non va sottovalutato

    Fonte/i: Addestratrice
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.