Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Come funziona un turbocompressore ?

Quanta potenza possono fornire ?

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    I turbocompressori sono dei dispositivi che servono a sovralimentate i motori. Il funzionamento è semplice... Dato che un motore a scoppio funziona grazie al combustibile ( benzina- diesel-ecc. ) e al comburente ( ossigeno nell'aria ) il turbo non fa nient'altro che aumentare la quantità di aria immessa nel motore comprimendola, e quindi facendone entrare di più nello stesso tempo.

    La centralina dell'auto, leggendo grazie a delle sonde che la quantità di aria sta aumentando, per bilanciare il rapporto stechiometrico tra combustibile e comburente, dice agli iniettori di aumentare la quantità di benzina.

    In questo modo a parità di cilindrata, due auto una con motore aspirato e una con motore turbo avranno potenze molto diverse in quanto alla stessa apertura del gas, una avrà più benzina nei cilindri con conseguente scoppio più forte e maggiore velocità.

    Ma come fa il turbocompressore a capire quando comprimere o no l'aria nei collettori di aspirazione???

    Semplice, il turbocompressore è formato da due giranti ( ovvero delle ventole) una è collegata ai gas di scarico ( praticamente i gas circolano al suo interno facendola girare, prima di uscire dalla marmitta), mentre l'altra è collegata alla presa d'aria sul frontale della macchina.

    In questo modo quando la macchina parte inizia piano piano a creare gas di scarico (senza ancora utilizzare il turbo) i quali faranno aumentare la velocità della prima girante e di conseguenza quella della seconda, che nel frattempo sta comprimendo aria nei cilindri e aumenterà i gas di scarico e quindi ancora la prima girante in un circolo infinito ( fino a quando non togli il piede dal gas ;) )

    La potenza che può sviluppare un turbocompressore dipende principalmente da due fattori: 1)la sua grandezza

    2) il motore a cui viene accoppiato

  • ?
    Lv 6
    8 anni fa

    E' un dispositivo che funziona con i gas di scarico del motore: al suo interno c'è un meccanismo che "girando" aspira e comprime aria che poi invia al motore tramite un apposito manicotto, l'aria compressa fornisce potenza e coppia aggiuntive al motore. La potenza/coppia fornita in più varia molto in base al modello (KKK, Garret ecc...), in base alla geometria fissa o variabile, ma soprattutto in base alla pressione di sovralimentazione, che può andare da (per esempio) 0.55 bar - 0.90 bar (pressioni per auto tipo Golf GTi, GTD eccetera) a 1.90-2.70 bar (auto da 24 ore di Le Mans) fino anche a 4.00 bar (Auto da F1 degli anni '80).

    Esiste anche il "compressore volumetrico" che ha un funzionamento simile, ma funziona grazie ad una cinghia attaccata all'albero motore.

  • 8 anni fa

    Non so, approposito... Teo, fai schifooooooo

    Ciaoo

  • 8 anni fa

    spiegarlo e' complesso e lungo, clicca sul link http://it.wikipedia.org/wiki/Turbocompressore , ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    con l'aria

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.