Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

lucaroma ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 8 anni fa

Ciao, qualcuno può suggerirmi come si fanno i crostini?

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Puoi usare pane tipo baguette oppure filoncini all'olio, tagli delle fette spesse circa 1 cm e li disponi in una teglia con carta forno. Non c'è bisogno di distanziarli, possono stare anche leggermente sovrapposti. Io li insaporisco con un filo d'olio di oliva, un pizzico di sale e poi secondo i gusti si possono aggiungere delle spezie (giusto una spolveratina leggera di peperoncino in polvere oppure paprika o ancora origano). Si potrebbe anche strofinare leggermente uno spicchio d'aglio su ogni crostino però il sapore dell'aglio è veramente forte e insistente. Metti tutto in forno a temperatura media fino a che sono croccanti e dorati.

  • 8 anni fa

    è facile prendi del pane, lo fai a pezzi e lo metti nel forno! gnam gnam!

  • 8 anni fa

    Tagli a fette il pane, lo metti o in padella o al forno.. e quando sono croccanti, sono pronti per essere mangiati ;)

    10 punti?

  • 8 anni fa

    1) Crostini con salsiccia

    Ingredienti:

    8 fette di Pane casereccio 250 g di Salsiccia Olio extravergine d'oliva q.b.

    I crostini con salsiccia sono un antipasto velocissimo da preparare: la salsiccia, infatti, è già talmente saporita che non richiede particolari preparazioni.

    Preparazione:

    Spellate le salsicce e lavoratele con una forchetta per renderle più spalmabili.

    Tagliate a fette il pane casereccio, spalmate le salsicce e disponete i crostini in una teglia da forno. Versate un po’ di buon olio extravergine d’oliva a filo e infornate a 150 gradi per 10 /15 minuti.

    Servite i crostini con la salsiccia appena sfornati.

    Accorgimenti:

    Per questa ricetta si può utilizzare un pane tipo baguette: in tal caso tagliate delle fette abbastanza spesse per evitare che si sfaldino mentre le spalmate.

    Idee e varianti:

    Potete preparare una gustosa variante mescolando alla salsiccia dello stracchino (100 grammi ogni 2/3 salsicce). Il risultato è veramente goloso!

    2) Crostini di ricotta alle erbe

    Ingredienti:

    150 g di Ricotta fresca 1 Cipollotto Prezzemolo q.b. Finocchietto selvatico q.b. Erba cipollina q.b. 1/2 baguette Preparazione di Base 1 spicchio d'Aglio Olio extravergine d'oliva q.b. Pepe q.b. Sale q.b.

    I crostini di ricotta alle erbe sono una ricetta semplicissima fatta di ingredienti sani e freschi, ideale per uno spuntino leggero o per un antipasto estivo.

    Preparazione:

    Tagliate il pane a fettine e fatele tostare su entrambi i lati.

    Lavorate la ricotta con le erbe aromatiche tritate finemente. Insaporite con sale, pepe e un filo d’olio.

    Strofinate brevemente le fette di pane con l’aglio e cospargetele con la ricotta alle erbe.

    Guarnite ogni crostino con una fettina di cipollotto e servite.

    Accorgimenti:

    I crostini sono ottimi se preparati in un barbecue di legna o carbonella. Per un piatto casalingo, potete prepararli su una piastra o cuocerli in forno avendo l’accortezza di accenderlo diversi minuti prima in modo che sia ben caldo.

    Aggiungete il cipollotto solo all’ultimo momento per far sì che conservi l’aroma.

    Idee e Varianti:

    Potete preparare i crostini di ricotta alle erbe anche col basilico, spezzandolo grossolanamente con le mani e pestandolo in un mortaio.

    3) Crostini con scamorza e speck

    Ingredienti:

    150 g di scamorza affumicata 8 fette di Pane casereccio 8 fette di Speck 40 g di Burro Pepe q.b.

    I crostini con scamorza e speck sono un antipasto veloce e semplice da preparare. Gli ingredienti sono tipicamente originari del nord Italia, ma facilmente reperibili in tutte le regioni, e assicurano una ricetta gustosa e adatta soprattutto ai mesi più freddi.

    Preparazione:

    Fate ammorbidire il burro e spalmatelo sulle fette di pane.

    Fate grigliare il pane solo su un lato.

    Adagiate sul lato bruscato una fetta di scamorza e una di speck.

    Condite con un pizzico di pepe e rimettete i crostini sulla griglia fino a che la scamorza non inizia a fondersi.

    Servite subito.

    Accorgimenti:

    I crostini sono ottimi se preparati in un barbecue di legna o carbonella. Per un piatto casalingo, potete prepararli su una piastra o cuocerli in forno avendo l’accortezza di accenderlo diversi minuti prima in modo che sia ben caldo.

    Idee e Varianti:

    I crostini scamorza e speck sono ottimi serviti con funghi champignon trifolati o con un prezioso contorno di funghi porcini.

    Sono stato bravo ? Mi sono meritato 10 bei punti ? E qualche stellina? Fai come meglio credi; io , in ogni caso, sono contento di averti aiutato. Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.