Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 7 anni fa

perdita capelli. Entrate vi prego! 10 punti al migliore?

Sono un ragazzo. Ho 18 anni, quasi di 19.. ho i capelli biondi a caschetto, ultimamente vedendoli normali sembra tutto ok.. ma se passo la mano alzandoli si vedono un sacco di zone vuote e sono terrorizzato.. perdero' definitivamente i capelli? o ricrescono nelle zone cadute? ho avuto delle ustioni sul corpo e ho usato pomate cortisoniche per diverso tempo.. sarà il cortisone? sarà l'autunno? sarà lo stress che ho ultimamente? la piastra non la uso da quasi 2 anni.. come posso fare? mi sento a pezzi sto malissimo.. ci sono cure, medicine, shampi o qualcosa che puo' fare il parrucchiere? è mai capitato a qualcuno di voi? ripeto sembra tutto normale a prima vista, ma se metto la mano o mi faccio le righe in diversi versi col pettine, si vedono molte zone vuote, ma che sono coperte dal caschetto.. ho il terrore....

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Il numero di capelli caduti durante la giornata è variabile e dipende da numerosi fattori quali:il sesso (la caduta è maggiore negli uomini rispetto alle donne)la stagione (in autunno e primavera la caduta aumenta)condizioni di salute (l'utilizzo di certi farmaci e alcune malattie possono accelerare la caduta)lavaggio e spazzolatura ( il trauma meccanico facilita il distacco dei capelli)densità di capelli (più capelli si hanno e maggiore sarà la caduta in termini assoluti)genetica (alcuni soggetti sono geneticamente predisposti alla caduta).A titolo puramente informativo, senza che questo dato rappresenti una regola, una caduta superiore ai 100 capelli al giorno protratta per alcune settimane è un indice di sofferenza del capello. In questi casi è opportuno rivolgersi ad un medico specializzato in grado di valutare e risolvere la situazione. I rimedi utilizzati per combattere la calvizie sono numerosi e vanno dall'utilizzo di semplici lozioni alla somministrazione di veri e propri farmaci (finasteride, minoxidil). Massaggi, laser terapie, fototerapie e crioterapie rappresentano alcuni esempi delle numerosissime tecniche oggi disponibili nei moderni centri tricologici. Quando il problema è particolarmente marcato e come tale irreversibile, le moderne tecniche di trapianto di capelli sono in grado di offrire risultati estetici di tutto rispetto. La prevenzione, comunque, continua a rivestire un ruolo essenziale contro la caduta dei capelli. Brevemente, diciamo che è importante seguire una serie di norme igieniche, come evitare diete drastiche e mangiare sano, proteggere i capelli dal sole e dalle lampade abbronzanti, non fumare ed evitare anche il fumo passivo. Infine, lavare spesso i capelli (almeno 3 volte alla settimana, ma anche più spesso se sono grassi) non ne accentua, ma spesso addirittura ne previene, la caduta.

    Fonte/i: Al seguente sito puoi trovare dei cibi che aiutano a diminuire la caduta dei capelli. Spero ti sia utile. http://quiclick.it/come-evitare-la-caduta-dei-cape... http://m.my-personaltrainer.it/caduta_capelli.htm
  • Anonimo
    7 anni fa

    Ciao io amo il naturale e da quando ho letto l'ebook di ricette per capelli di www.makeupnaturale.com i miei capelli sono cambiati lucidi e non cadono più, in più ti spiega come tingerli e schiarirli. Ti insegna anche ad aumentare la crescita dei capelli a rendere i capelli ricci morbidi e non crespi, tutto al naturale :)

  • ?
    Lv 5
    7 anni fa

    Può essere un periodo di stress ma se dici che ci sono proprio zone vuote non è normale. Se vuoi stare tranquillo fatti una visita da un dermatologo e vedi che ti darà certezze

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.