Meglio Bergamo o Mantova? Quale delle due preferite? Ci sono altre città d'arte?

La Lombardia ha moltissimi posti carini da visitare ma tra i capoluoghi di provincia mi sembrano le uniche due che possano essere definite "Città d'arte" (cioè dove l'arte è un'elemento predominante). Mi sembra per esempio che Milano, pur essendo una città da visitare, non sia una città d'arte. Se dovessi essermi sbagliato in quello che ho appena scritto o dovessi aver offeso, senza volere qualcuno, chiedo scusa in anticipo. Sto solo condividendo un opinione che non è assolutamente legge e che può essere benissimo un opinione basata sul fatto che non so alcune cose e sono poco informato. Grazie per le risposte.

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Io sono toscano ma conosco molto bene la Lombardia e mi aggiungo agli altri due utenti per farti ricredere.Premetto che io ho visitato ogni citta' e singolo monumento che ti andro' ad elencare:a dire il vero ho visitato quasi tutti i musei ed i monumenti principali della Lombardia.

    Sposo in pieno la risposta dell'utente di Brescia,citta' che io adoro e ricchissima di monumenti e opere d'arte di primissimo livello:fra queste spicca una delle piu' importanti opere di Tiziano ad esempio,ed una simile potresti trovarla solo a Venezia,al Louvre o al Prado (Polittico Averoldi,chiesa dei Santi Nazaro e Celso).Senza contare lo straordinario patrimonio medievale del museo di Santa Giulia,con un probabile bronzo greco originale, ed una pinacoteca con ben due Raffaello!

    Pavia e' stata la capitale del Regno Longobardo e conserva alcuni dei piu' importanti monumenti medievali d'Italia:oltre ovviamente appena fuori citta' ad uno dei miracoli dell'architettura e della decorazione rinascimentali,la celeberrima Certosa di Pavia.Splendido anche qui il museo,poco noto con alcune chicche.

    Cremona basterebbe che fosse la capitale della liuteria mondiale:la sua collezione di strumenti,fra cui diversi Stradivari,non ha paragoni.Ma conserva anche un Duomo bellissimo con una serie di affreschi incredibili,diverse chiese interessantissime (una conserva una Pala di Perugino che farebbe invidia al Louvre) ed un museo con un Caravaggio.

    Lodi e' un po' la cenerentola della Lombardia:eppure il suo centro storico e' delizioso ed ha uno dei sommi capolavori dell'architettura rinascimentale,il Santuario dell'Incoronata.

    Di Como ti e' gia' stato detto,celebre per le sue ville sul lago ed il sontuoso Duomo.

    Ma non finisce certo qui:Monza con il suo Duomo e l'annesso Museo del Tesoro con dei reperti unici al mondo (e non esagero) fra cui l'indimenticabile gallina con i pulcini di epoca longobarda e la corona ferrea con cui sono stati incoronati tutti gli imperatori compreso Carlo Magno e Napoleone!

    Varese con il Sacro Monte,riconosciuto assieme ad altri Patrimonio Unesco.

    Senza contare ovviamente le citta' che non sono capoluogo di provincia.

    E Milano?

    Milano e' una citta' nota per il profilo industriale e per la moda,ma il suo patrimonio artistico e' inestimabile:a cominciare dal Duomo uno dei piu' grandiosi monumenti sacri d'Europa (deturpato dall'ignobile piazza ottocentesca),ma si continua con chiese paleocristiane (Milano fu capitale dell'impero Romano d'Occidente) come la superba San Lorenzo,uno dei vertici del romanico come Sant'Ambrogio,i piu' straordinari gioielli del rinascimento di Bramante (Santa Maria delle Grazie,Santa Maria Presso San Satiro) ed al capolavoro di Sant'Eustorgio (indimenticabile). Fino ad arrivare ai palazzi affrescati da Tiepolo (purtroppo non si visitano),al liberty e all'architettura moderna.E poi Milano ha una rete museale di una importanza seconda solo a Venezia,Roma,Firenze e Napoli.La Pinacoteca di Brera e' una delle piu' importanti d'Europa (ed una delle piu' disertate) ed i suoi capolavori lasciano senza fiato (vertici assoluti di Piero della Francesca,Mantegna,Raffaello,Tintoretto,Caravaggio ecc.).Il Castello Sforzesco ha una raccolta incredibile che va dagli egizi fino al barocco:dipinti,sculture,la piu' importante collezione di mobili in Italia,arazzi,avori,smalti,armi,vetri ecc.Un museo eccezionale.

    La Pinacoteca e la Biblioteca Ambrosiana sono un altro orgoglio della citta':la biblioteca fra le piu' preziose al mondo (con il codice Atlantico di Leonardo),la pinacoteca ricchissima e con la celeberrima Natura Morta di Caravaggio.Ma ancora il Museo Poldi Pezzoli,un piccolo Louvre con Botticelli degni degli Uffizi,Piero della Francesca,Mantegna e moltissime opere d'arte applicata fra cui il tappeto persiano forse il piu' bello e prezioso del mondo.E il recente museo del '900 consacrato all'arte contemporanea.E poi continuare a lungo e per ogni singola citta'.

    In realta' la Lombardia offre un patrimonio artistico formidabile:e' la regione italiana con il numero maggiore di siti UNESCO tanto per cominciare e le testimonianze artistiche e storiche sono formidabili.

    Purtroppo in Italia la gente ha solo le fabbriche ed il cemento in testa:pensa in Germania la prima voce del PIL nazionale e' il turismo.Da noi e' al terzo posto.Ti sembra normale?

  • 7 anni fa

    Non ci sono solo Bergamo e Mantova, tra i capoluoghi della Lombardia definibili come città d'arte. Bergamo ha le sue caratteristiche come città d'arte, dipendnti dalla sua storia (i monumenti di Bergamo alta, l'Accademia Carrara, ma non dimenticherei altri monumenti meno noti, come il monastero di Astino), Mantova ha le sue caratteristiche essendo stata sede della corte dei Gonzaga. Non dimentichiamo Brescia (basti ricordare S. Giulia), e Pavia, con i suoi monumenti medievali (S. Michele, S. Pietro in Ciel d'oro, S. Teodoro...) ed un grande centro storico ancora diviso dal cardo e dal decumanus. Per non parlare dei monumenti di Cremona (Duomo, torrazzo...), e di quelli di Como (S. Abbondio...).

  • 7 anni fa

    Personalmente io ho apprezzato maggiormente bergamo alta..è davvero bella e molto caratteristica..Mantova è un gioiellino medievale e va comunque visitata.

    Peròooo..ti devo informare che in lombardia c'è un'altra bellissima cittá..poco conosciuta dal punto du vista culturale ma piena di belle cosette da vedere..sto parlando della mia cittá che è Brescia!

    Ti organizzo la visita..in mezza giornata puoi vedere le bellezze principali.

    Scendi in stazione..esci giri a destra e avanti 100/200mt scendi in metro (devi vederla perchè è un gioiellino) vai in direzione di piazza vittoria (praticamente è la prima fermata..il viaggio dura 30 secondi) da piazza vittoria chiedi di arrivare in piazza loggia...da piazza loggia vedi dei portici..inizi la passeggiata sotto i portici e alla prima rientranza a sx entri e sbuchi in piazza del duomo dove potrai visitare il duomo nuovo (che ha la terza cupola più grande d 'italia)e il duomo vecchio che è una splendida struttura dell'epica romana completamente intatta.

    Da piazza del duomo chiedi informazioni per via musei dove c'è il capitolium che è un tempio romano e il museo di S.Giulia che è colmo di resti delle rovine della Roma antica!!

    Finito il giro torni indietro verso piazza del duomo e mentre sei ancora in via musei vedrai sulla destra l'entrata di una piccola chiesa..guardala all'interno perchè è splendida.

    Ritornato nei pressi di piazza del duomo chiedi della scalinata per il castello..dal castello potrai vedere tutra la cittá dall'alto e apprezzare la bellezza di questa struttura! All'interno del castello c'è il museo delle armi e il museo con i plastici ferroviari (ma non credo siano interessantissimi).Dimenticavo..tonando sotto i portici potrai visitare il teatro grande..il tutto a costo zero musei esclusi.

    Cerca delle immagini su internet oppure guarda su youtube il video"Brescia da girare"di Enrico Ranzanici per farti un'idea della cittá e poi mi dirai.

    Ciao e buon viaggio

    !

    Fonte/i: Un cittadino bresciano
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.