? Cosa ? Cosa fai per tenerti stretto gli attimi di non solitudine ?

Il tempo scorre denso sotto lo strato polveroso delle cose da fare.

Dovrei farmi una piccola agenda mentale di cio’ che ho intenzione di portare avanti, e cancellare con inchiostro indelebile i pensieri che si sovrappongono come se fossero libri impilati in una libreria verticale e male allineata.

Ho preso l’abitudine di fare due colazioni.

La prima la faccio in casa, veloce, un caffè con poco zucchero.

La seconda la faccio in un bar non lontano dal mio studio, la ragazza al banco è il mio tipo, che poi non so quale sia il mio tipo in effetti, ma mi piace, la mattina è sempre un po’ addormentata , ha gli occhi un po’ chiusi, residui delle serate che fa, lo intuisco, vedo anche delle immagini nella mia mente, di lei che frequenta locali alternativi, di lei che si lega i capelli con un nastro azzurro chiaro, di lei che cerca di studiare filosofia delle scienze religiose e si accorge che non era quello che voleva studiare.

Ogni mattina anche io studio, cercando di non farmi notare, i suoi tatuaggi sulla braccia, immagino l’effetto sulle mani del leggero rilievo dato dall’inchiostro sulla pelle.

MI piacerebbe accarezzarla mentre si allunga verso di me quando mi porge la tazza di caffè, mi piacerebbe lasciare che gli sguardi rimangano intrecciati per ore quando si incontrano i nostri occhi mentre mi chiede se mi va bene la brioches al miele...

Aggiornamento:

Sandokan.... Ti rispondo con un sorriso :-) , dieci anni fa avrei scritto un trattato sotterrando la tua voglia di sentenziare sulle persone e sulle loro capacità, non ci hai preso molto se proprio lo vuoi sapere, non ci hai preso per niente. Grazie comunque per aver preso e perso del tempo nel rispondermi.

Ad ogni modo, credo che tradurre in domande attimi di vita non sia cosi producente.

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    perchè non le chiedi se ha già fatto colazione o che significato hanno i tatuaggi? mi pare un ottimo modo per tenerti stretto gli attimi di non solitudine e magari un giorno anche la bella cameriera.

    mi piace come scrivi

    se ti va passa nelle mie domande

  • Vavax
    Lv 7
    7 anni fa

    Così.............................

    Ho scelto.

    Fulgido di liberazione

    mi presento al mondo

    ma la veste non è nuova.

    Nuovo è l'umore

    che palesando vaga

    dove nulla cambia.

    Ma tutto cambia.

    Ho scelto.

    Riconosco me stesso

    non nello specchio

    ma nella mia solitudine.

    Ora non ti temo

    e ti porto con me ovunque

    perché tu mi sia di compagnia.

    E non sono più solo.

  • 7 anni fa

    hai molta fantasia ma uno scarso spirito d' iniziativa e concedimi anche un poco di idee confuse

  • aspetto la seconda puntata mi piace leggerti

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Luna
    Lv 4
    7 anni fa

    L abitudine

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.