promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 7 anni fa

Hunger Games-La ragazza di fuoco, ultima frase?

Per chi ha il libro "Hunger Games-La ragazza di fuoco"... Sono arrivato alla fine, ma probabilmente mi manca la frase finale... Il libro finisce così: "Infine, quando apro di nuovo gli occhi, trovo lì a guardarmi qualcuno che non posso ignorare. Qualcuno che non prega, non dà spiegazioni, non pensa di potermi far"e basta :( Lauta ricompensa per chi mi riporta la frase esatta, devo cominciare a leggere il volume III :D

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Infine, quando apro di nuovo gli occhi, trovo lì a guardarmi qualcuno che non posso ignorare. Qualcuno che non prega, non dà spiegazioni, non pensa di potermi far cambiare idea a forza di moine, perché solo lui sa davvero come sono fatta.

    —Gale — sussurro.

    —Ciao, Catnip.

    Allunga una mano e mi sposta una ciocca di capelli dagli occhi.

    Un lato del suo volto è stato bruciato di recente. Porta un braccio al collo e vedo delle bende sotto la sua camicia da minatore. Cosa gli è successo? E come fa a essere qui? A casa è successo qualcosa di davvero terribile?

    Non è il fatto di dimenticare Peeta e di ricordare gli altri. Mi basta dare uno sguardo a Gale e tutti loro si materializzano nel presente, e non c'è modo di ignorarli.

    —Prim? — chiedo ansimante.

    —E viva. Anche tua madre. Le ho fatte uscire in tempo.

    —Non sono nel Distretto 12?

    —Dopo gli Hunger Games hanno mandato degli aerei. Hanno lanciato bombe incendiarie. — Esita. — Be', sai cos'è successo al Forno.

    Lo so. L'ho visto succedere. Il vecchio magazzino avvolto dalla polvere di carbone. Tutto il distretto ricoperto di quella roba. Un nuovo genere di orrore inizia a sorgere dentro di me, mentre immagino le bombe incendiarie che colpiscono il Giacimento.

    —Non sono nel Distretto 12? — ripeto, come se dicendolo potessi in qualche modo allontanare la verità.

    —Katniss — sussurra Gale

    Riconosco quella vocerÈ la stessa che usa per avvicinarsi a un animale ferito prima di dargli il colpo di grazia. Alzo istintivamente una mano per bloccare le sue parole, ma lui me la prende e la stringe forte.

    —No — sussurro.

    Ma Gale non può tenere un segreto con me.

    —Katniss, il Distretto 12 non esiste più.

    FINE DEL SECONDO LIBRO

    Fonte/i: hunger games - la ragazza di fuoco
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Infine, quando apro di nuovo gli occhi, trovo lì a guardarmi qualcuno che non posso ignorare. Qualcuno che non prega, non dà spiegazioni, non pensa di potermi far cambiare idea a forza di moine, perché solo lui sa davvero come sono fatta.

    —Gale — sussurro.

    —Ciao, Catnip.

    Allunga una mano e mi sposta una ciocca di capelli dagli occhi.

    Un lato del suo volto è stato bruciato di recente. Porta un braccio al collo e vedo delle bende sotto la sua camicia da minatore. Cosa gli è successo? E come fa a essere qui? A casa è successo qualcosa di davvero terribile?

    Non è il fatto di dimenticare Peeta e di ricordare gli altri. Mi basta dare uno sguardo a Gale e tutti loro si materializzano nel presente, e non c'è modo di ignorarli.

    —Prim? — chiedo ansimante.

    —E viva. Anche tua madre. Le ho fatte uscire in tempo.

    —Non sono nel Distretto 12?

    —Dopo gli Hunger Games hanno mandato degli aerei. Hanno lanciato bombe incendiarie. — Esita. — Be', sai cos'è successo al Forno.

    Lo so. L'ho visto succedere. Il vecchio magazzino avvolto dalla polvere di carbone. Tutto il distretto ricoperto di quella roba. Un nuovo genere di orrore inizia a sorgere dentro di me, mentre immagino le bombe incendiarie che colpiscono il Giacimento.

    —Non sono nel Distretto 12? — ripeto, come se dicendolo potessi in qualche modo allontanare la verità.

    —Katniss — sussurra Gale

    Riconosco quella vocerÈ la stessa che usa per avvicinarsi a un animale ferito prima di dargli il colpo di grazia. Alzo istintivamente una mano per bloccare le sue parole, ma lui me la prende e la stringe forte.

    —No — sussurro.

    Ma Gale non può tenere un segreto con me.

    —Katniss, il Distretto 12 non esiste più.

    Fonte/i: eBook, Hunger Games - La Ragazza di Fuoco.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.