Sirio ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 7 anni fa

Deviatore elettrico per accendere una luce da due punti?

Ciao a tutti!!! In una stanza con due entrate dovrei installare due interruttori (uno affianco ad ogni entrata) per accendere una singola luce. Premetto che non sono un elettricista pertanto gli schemi trovati su internet non c'ho capito una ciuffola!! C'è qualcuno che puo aiutarmi spiegandomi come fare? Partendo dai 3 cavi (terra,piu e meno) che ho solo affianco ad una entrata. Grazie e punti a chi mi aiuta

Aggiornamento:

ce lho fatta!!! grazie all'aiuto via email di (non so il nome) che aveva risposto per primo e che ora non c'é piu la sua risposta. ringrazio anche vincenzo!! una volta che si fa si capisce che come dici tu é molto semplice!!

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    E' molto più semplice di quanto si crede.

    Occorrente: due deviatori, fili con colori diversi, un cacciavite a stella da 4.

    Non so' come farai correre i fili, se esterni attaccati con clip alla parete o se disponi di canalette interne per cui occorrerebbe un paricolare cavo per "passare i fili" all'interno. Come li farai passare, è compito tuo. Ad ogni modo, i cavi che hai, suppongo siano quelli del vecchio interruttore.

    .......---------------------------O---|

    230.........................................|

    ......--------- \_---------------------|

    O è la lampadina e \_ il vecchio interruttore. Come vedi un capo è già collegato alla plafoniera (di solito il Neutro) e l'altro attraversa l'interruttore e prosegue alla lampada. L'interruttore permetteva di accendere la lampadina chiudendo il circuito. Ora il tuo circuito si dovrà trasformare così:

    .......---------(Neutro)--------O---|

    230.........................................|

    ........\.°-----------------°\............|

    .-------\°.....................°.\--------| (Fase)

    ......(A).\°----------------°.\ (B)

    All'interruttore A (A e B) colleghi al contatto centrale il filo "FASE" proveniente dalla rete e ai due contatti a fianco colleghi due cavi (anche dello stesso colore) che lo collegano all'altro interruttore nei morsetti "laterali", mentre a quello centrale, colleghi il filo proveniente dalla lampadina (lo individui con un "tester", o osservando il colore.). Tutto qui.

  • RobE
    Lv 5
    7 anni fa

    bella la spiegazione di Vincenzo (che quoto), ma se non hai capito gli schemi in internet dubito che capirai quella di Vincenzo. Comunque provaci.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Ciao. Le risposte degli altri sono migliori, frutto delle conoscenze del lavoro. Io ti passo solo lo schema, preso da un'altra risposta sullo stesso argomento.

    Ti faccio solo notare che la parte metallica della lampadina è collegata al neutro

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thum...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.