CAMINO IN GHISA O ACCIAIO/REFRATTARIO?

Salve.a tutti.Avrei cortesemente bisogno di pareri/informazioni nell'installazione di un focolare chiuso (monoblocco) a legna:

Meglio tutto in ghisa o in acciaio /refrattario?

Quale è migliore ? Quali i vantaggi e svantaggi tra i due?

In entrambi,volendo, si potrebbe anche cuocere qualcosa o no?

Grazie in anticipo delle risposte...

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Il monoblocco in ghisa raggiunge livelli di rendimento sicuramente superiori al refrattario e ha una durata maggiore.

    Il refrattario scalda prima.

    Ho esperienza personale e indiretta (parenti) sia di monoblocco in ghisa che refrattario ma tra i due preferisco quello in ghisa.

    Da otto anni ho un De Philippe ad alto rendimento in ghisa e l'unico inconveniente che mi ritrovo è che non lo posso utilizzare alla potenza minima perchè altrimenti mi raffredda troppo i fumi creando incrostazioni alla canna fumaria.

    Se vuoi cucinare ti devi prendere un blocco con forno annesso perchè se cucini sule braci o affumichi la casa (vetro aperto) o le pietanze prendono un esagerato sapore di fumo (vetro chiuso).

  • Meglio la ghisa trasmette e mantiene di più il calore, invece l'acciaio tende a risasciarlo subito

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.