Sauro ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 7 anni fa

Aiuto possedevo una pistola softayr modello beretta b92f mi e' stata sequestrata dai carabinieri.?

Nuova domanda, con qualche dettaglio,in piu':Sono maggiorenne,la pistola è tutta in metallo ,è sotto a un joule,non è modificata, ha la vernice rossa in evidenza sulla canna.La posso tenere in macchina? Se si come devo trasportarla?Mi è stata sequestrata dai carabinieri,ma ho fatto uno sbaglio io,non sto a dire quello che mi e' successo sarebbe lungo.per questo chiedo se uno non fa cazzate come l'ho fatta io.,ripeto posso portarla in macchina?E con quali modalita'.Grazie per le vostre risposte.

Aggiornamento:

Per Giorgio,ti dico la cazzata che ho fatto.Era giugno un giorno di festa ,abito in una piccola cittadina stavo in macchina aspettando spazientito mia figlia che ritardava,ho visto per terra una bottiglia di plastica cosi' ho preso la pistola,che tenevo nel cruscotto e da dentro l'auto gli ho sparato.nel punto dove mi trovavo era deserto non c'era nessuno.Mia figlia ancora non arrivava,ed io sono andato a comprare le sigarette,quando sono uscito sono stato bloccato da due auto dei carabinieriche mi hanno fermato facendomi appoggiare con le mani sull'auto perquisendomi come su un film.Mi hanno detto "lei ha una pistola "io ho risposto "si ma e' una pistola da softair un giocattolo,e' nel cruscotto"sono corsi a prenderla,e si sono calmati dopo averla vista.Poi mi hanno portato in caserma,dopo aver aspettato un po' mi hanno fatto entrare in ufficio la pistola era tutta smontata il maresciallo mi ha trattato malissimo.Posso capire il loro at

Aggiornamento 2:

teggiamento,ma una volta verificato che era una pistola giocattolo potevano evitare di fare . la denuncia "per sequestro di arma",perche' e' questa la denuncia nei miei confronti.Nella denuncia non si parla di "procurato allarme.Che poi non e' una denumcia, e' un sequestro..che poi e' finito dal gip. Comunque il mio avvocato mi ha detto di non preuccuparmi.Io intendo ricomprare la pistola,anche perche' la mia non la rivedro' piu'.Appunto chiedo di sapere se si puo' portare in macchina e se si con quale modalità.

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ho sentito parecchie storie, soprattutto di carabinieri, con i quali i detentori di tav si sono scontrati per la loro violenta ottusità. Fingono, o forse non sanno, cosa dice la legge, ma tant'è tu lì per lì non puoi fare nulla. So di gente che è stata arrestata per essere stata trovata in possesso di scaccia cani, le pistole a salve, per intenderci, che sono come tutti sanno, tranne chi è in malafede, di libero porto. Purtroppo c'è poco da fare in questi casi e tocca subire, ma puoi, se hai soldi e voglia di impicciarti, adire almeno il tribunale amministrativo nel qual caso un domani volessi prenderti una pistola vera e tirino fuori questa storia come scusa.

    Oppure contatti un avvocato civilista e ti fai rimborsare la pistola distrutta, come quel ragazzo di cui sopra al quale hanno distrutto un mitra softair, che presumo abbia un costo di 2-300 euro, e poi un bel ricorso gerarchico per abuso di potere ed intimidazione visto che non avevano Alcun diritto a dire, immagino con che tono di non comprare più simili "simulacri d'arma" al figlio.

    La legge è dalla nostra parte, ma se nessuno dice nulla finisce che la legge la fa chi è sul campo, loro sì armati, e già puntarti un'arma carica addosso senza necessità, ossia tu disarmato e privo di atteggiamento pericoloso, è anch'essa una violazione gravissima del codice di comportamento delle forze dell'ordine.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Tu pensavi non ti vedesse nessuno ed invece qualcuno ha chiamato i carabinieri.

    L'uso anche di un semplice soft air in area pubblica - fuori dalla tua proprietà - può causare allarme, il che NON è un reato come credono molti ("procurato allarme": non esiste) ,ma cmq causa l'arrivo delle forze dell'ordine e i provvedimenti che ritengono opportuni.

    Ad un ragazzo, una machine pistole sempre softair è stata sequestrata perkè si trovava in casa SUA sul balcone ed il padrone della villa accanto ha telefonati ai CC denunciando un tizio che stava sparando - infatti il ragazzo sparava - contro casa sua con un mitra. Sono arrivati armi alla mano, hanno fatto irruzione e l'hanno costretto faccia a terra sotto la minaccia delle armi. Acccortisi che era un softair glielo hanno fracassato sotto i tacchi degli anfibi. Il ragazzo aveva 16 anni: ramanzina severa a lui ed ai genitori, con l'ammonimento di NON COMPRARE PIU' AL FIGLIO QUESTI SIMULACRI DI ARMA.

    Come vedi, e ben giustamente, non è opportuno scherzare con qualsiasi oggetto abbia una sembianza di arma.

    ADDENDUM: il softair si può portare in auto od indosso ma la cosa può sempre generare incidenti con i ns ottusi poliziotti e carabinieri, persone che non per colpa loro sono assai carenti come cultura sia armiera che legale (e qui è cosa grave, dato che con la legge ci lavorano) essendo soggetti che raramente hanno più della 5^ elementare o 3^media conseguite nelle scatafottute scuole del sud.

    @Pietro: questo attiene al giornalismo o a chi diffonde "notizie false e tendenziose tali da suscitare ingiustificato allarme e creare panico e disordine", non riguarda chi è fonte di allarme (come quello che gira appunto con un'arma che pare vera e non lo è). Anzi, riguarda più ki, pur capendo che l'arma è finta, chiamasse comunque le forze dell'ordine o semplicemente causasse il caos correndo per la via e gridando "c'è un pazzo che spara" ed il giornalista che scrivesse "c'è stato stamani un pazzo che armato di una cal. 9 ha aperto il fuoco sulla folla. La Via Xxxxxx è pericolosa in quanto già in passato sono stati visti nei cortili delle villette ragazzi ed uomini armati di fucili e pistole allenarsi" (quando si tratta invece di armi da softair).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    ...continui a non dare il "dettaglio" che ti ho chiesto > era VISIBILE la pistola oppure era chiusa da qualche parte (o al limite la avevi addosso) ...

    Se era COMUNQUE non visibile avevi tutto il diritto di portarla > E' UN GIOCATTOLO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    si può portare ma mettersi in una via a sparacchiare anche con pistole o altre repliche diventa procurato allarme

    tu sai cos'è i caramba dopo il fermo e relativo controllo pure

    ma chi ti vede no resta il procurato allarme che è un reatuccio

    @Cesare mi spiace ma il reato c'è

    Dispositivo dell'art. 658 Codice Penale

    Fonti → Codice Penale → LIBRO TERZO - Delle contravvenzioni in particolare → Titolo I - Delle contravvenzioni di polizia (art 650-730) → Capo I - Delle contravvenzioni concernenti la polizia di sicurezza → Sezione I - Delle contravvenzioni concernenti l'ordine pubblico e la tranquillità pubblica

    Chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l'Autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio [358] (1), è punito con l'arresto fino a sei mesi o con l'ammenda da dieci euro a cinquecentosedici euro (2) (3).

    @Cesare si e no purtroppo la legge è sempre interpretabile

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    non si puo portare in macchina nessuna arma e nessun simile

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.