E' finita...stasera! Dopo sette lunghi anni!! Aiutatemi :(?

Mi sento il mondo crollare addosso, mi sento vuoto, perso... Come se avessi fallito! Mi sento strano...

Come se fossi solo...cosa si deve fare adesso?

Non so come comportarmi :(

Siamo cresciuti insieme, ora è come se avessi perso una parte di me. Cosa mi devo aspettare? Vederla con qualcun'altro? E se io non trovo nessuna? Se rimarrò solo per tutta la vita?

Aggiornamento:

Abbiamo già parlato..ed eravamo a casa sua!

Io ho avuto altre esperienze,lei no! Forse è giusto così..

Ma a 28 anni mi sembra di dover ricominciare da capo..avevo 21 anni quando ci siamo messi insieme..siamo cresciuti insieme :( nn perdo solo una ragazza, perdo un pezzo di vita..tutti i ricordi.

Non ci credo

9 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    e un dolore non facile da superare alla tua eta dici o perso l'amore e tempo per niente e capisco e un eta critica .potevi essere sposato ,avere figli invece ti trovi svuotato ti auguro di riempirlo con un altra lei o tanti auguri non perdere più tempo dacci dentro la prossima

  • 7 anni fa

    Giovane, non rimarrai solo.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Dopo un brutto periodo, in cui ho seriamente pensato di tornare single, mi è capitato di pensare a me senza il mio ragazzo, è stato come morire. Non immagino se la cosa dovesse mai succedere. Il fatto è che alla nostra età diventano veramente un pezzo di noi, una cosa che sembra inscindibile. E forse è anche così, noi ci siamo messi insieme a 20 anni e quest'anno facciamo 9 anni. Lui c'è stato per la mia laurea triennale, per la specialistica, mi ha tenuto su quando il mondo mi stava crollando addosso e... come si fa? Si va avanti. Pensa che quando ero ragazzina mi ero innmorata di un ragazzo... mi aveva fatto perdere la testa, ho fatto cose per lui che non rientrano nemmeno nel mio carattere. Siamo stati insieme 4 anni e poi lui mi lasciò con una scusa allucinante, vabbè tralasciamo. Mi sentivo bruciare dentro, non sapevo più cosa fare. Dopo 5 mesi ho incontrato il mio attuale ragazzo.

    Sai che spesso mi trovo a pensare se la mia attuale storia continuerà? Spero di sì, perchè ci completiamo a vicenda però... come dici tu "io ho avuto altre esperienze, lei no". Questo mi fa paura, il fatto che io sono riuscita a costruire una storia come quella di adesso, grazie agli sbagli fatti nella storia precedente; so come gestire alcune situazioni, come non far pesare certe cose, come affrontare certi problemi... ma lui è capace? No, perchè io sono stata il suo primo grande amore, non ha avuto modo di provare, di fare e disfare, di provare in un modo e cambiarlo poi.

    Questa è l'esperienza in amore, il riuscire a far andare una storia nel modo giusto.

    Sono sicura che anche tu, come me e come tutti, avrai fatto tanti errori nella tua storia con lei, vedrai che tutto questo ti servirà per buttare basi solide per la tua futura relazione. Solo non ci rimarrai (è anche la paura più grande del mio ragazzo); troverai qualcuno con cui iniziare una storia bellissima, con delle basi solide (perchè saprai "buttarle giù" al meglio), con una ragazza con cui, magari, dopo qualche anno ti sposerai e avrai un bimbo. Non ti abbattere, il mondo è pieno di belle persone.

    Prenditi un po' di tempo per "disintossicarti", non cercare per forza qualcuno. Goditi i tuoi amici, esci, balla, parla... e quando ti sentirai pronto, buttati per una nuova storia! Forza e coraggio che non è successo nulla di irriparabile!

  • 7 anni fa

    Non sono mai stato fidanzato. Xò ho un amico che si è lasciato dopo 7 anni. Ti condiziona molto. Lui ha perso molte delle sue amicizie x colpa di lei. Ormai lo conoscono come il ragazzo di G. Ti segna. Questa cosa è brutta xò è giusto ammettere che le cose possono cambiare e che tu puoi rifarsi una vita nonostante ciò. Te lo auguro. In bocca a lupo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Siamo 7 miliardi di persone ne troverai di sicuro un altra. Ora e normale che ci stai male ma aspetta di conoscere un altra ragazza e poi è come se non fosse successo nulla

  • 7 anni fa

    stai tranquillo, sono mille pensieri che ti entrano in testa dopo una brutta delusione, ci sono passati in molti.. prova a parlare e se proprio non vuole sentirle, continua a vivere.. pensa ad altro, al lavoro allo sport.. qualche passatempo e poi vedrai che arriverà un altra persona che ti ruberà il cuore!

  • 7 anni fa

    Parlaci. vai sotto casa sua e diglielo che è come se avessi perso una parte di te invece di scriverlo qui a noi. che c'è? non hai le palle per farlo?? allora non stupirti se la vedrai con un'altro.

  • 7 anni fa

    Dici che vorresti svegliarti domani e scoprire che siete ancora agli inizi come sette

    anni fa, non sarà invece così ma per svegliarti domani è proprio quello che succede, la sberla che hai preso ti ci voleva proprio per svegliarti, non si può vivere tutta la vita dentro una favola, la realtà è una lotta, bisogna essere capaci di esercitare un'attrazione verso la donna, e se non succedeva adesso, ci sarebbe stata una catastrofe tra 10 anni, magari saresti stato te ad accorgerti che improvvisamente eri attratto da un'altra, questo è quello che succede quando hai un lavoro, gli studi, una vita completa ma troppo presto, e ti sei attaccato in questo modo. Ma ora ti sembra che non eri soltanto attaccato, ma dentro di te ti sentirai più innamorato di prima, anche se forse per pudore non hai nominato la parola amore. Ma è l'effetto dell'improvvisa mancanza, e la solita storia che però è vera, in amore è più forte chi fugge. Forse se ci ripensi l'hai perduta proprio perché lei ti ha dato per scontato, come un fatto acquisito, e francamente è stata più brava e più coraggiosa di te, ha fatto lei quello che bisognava fare, per lei e anche per te. Dev'esserle costato molto, anche se ci pensava chissà da quanto tempo, e forse ha preso coraggio quando s'è accorta che aveva un'attrazione anche per un altro, non lo sappiamo ma non giudicarla male anche se fosse per questo. Sai qul è il pericolo? Che tu riesci a superare la cosa, lei ha una delusione e un rimpianto, e proprio per la tua nuova capacità di vivere anche senza di lei, lei ritorna da te, e ti dice che ha scoperto di amarti e di non poter fare a meno di te. Se succede prima che tu faccia qualche nuova esperienza, c'è proprio il pericolo che ritorni con lei, bisognava incontrarla a 31 anni non a 21. Lei o qualunque altra ragazza, bisogna fare esperienza anche per una felice vita di coppia, altrimenti l'amore non lo si conosce, si evita di soffrire e si passa una vita comoda ma si perde la spinta erotica senza neanche sapere che cosa s'è perso. Questa fine dev'essere un inizio, vedrai tra qualche mese che lo sarà stato.

  • bella dario

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.