Anonimo

Entrateee MUSICAA....!!!!!!!?

Ricerca scrivendo qualche riga di caratteristiche per questi strumenti:

-Sax soprano

-Contralto

-Tenore

-Baritono

Aggiornamento:

(Possibilmente non link di wikipedia ma un breve riassunto di qualche riga di tutte)

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita
  • prova a chiedere su www.ilsaxofono.it o www.saxforum.it che sono i punti di riferimento italiani del sassofono

  • 7 anni fa

    Eppure su wikipedia trovi le stesse informazioni che puoi chiedere a noi...

    Sax Soprano

    In Sib, è il più acuto dei sax comuni e a differenza dei tagli più grandi è solitamente dritto, anche se esistono modelli curvi. Di questo strumento esiste anche una variante in Do chiamato C-Melody. Più raro nella musica più antica in quanto inizialmente aveva seri problemi di intonazione, ha iniziato ad avere sempre più rilevanza a partire dagli anni '40 venendo usato nella musica Jazz ma anche in quella Leggera e Classica. Molto apprezzato infatti per via del suo timbro nasale e quasi "oboistico", è presente in quasi ogni formazione orchestrale o bandistica contemporanea.

    Sax Contralto

    In Mib, forse il più comune e diffuso tra i saxofoni essendo il miglior compromesso tra dimensioni, peso, imboccatura, ergonomia delle mani e intonazione: anche per questo motivo è spesso consigliato come primo strumento. E' anche il sax virtuoso per eccellenza essendo duttile, molto agile, ma potendo comunque raggiungere intensità notevoli. Inizialmente concepito per uso bandistico ha avuto molto successo nel jazz, nel blues e nel rock per le sue doti espressive ma sono presenti molti concerti anche di musica classica.

    Sax Tenore

    In Sib, è il taglio che rappresenta il sax in generale nella cultura popolare, nonché il taglio più diffuso assieme al Contralto. Di questo strumento esiste anche una variante in Do chiamato C-Melody. Viene soprattutto utilizzato in formazioni bandistiche e jazz, mentre il suo impiego orchestrale (a differenza del sax contralto) è piuttosto limitato: ha in genere parti di accompagnamento che spesso divide con l'euphonium e il trombone. Diverso è invece il caso per quello che riguarda i quartetti di sassofoni, dove il tenore è presenza fissa. Dominante anche il suo ruolo nella musica moderna e Rock, dove si sentono spesso i suoi assoli e il suo accompagnamento.

    Sax Baritono

    In Mib, contraddistinto dalla campana molto grande, poiché ha la particolarità di essere discendente fino al La grave, potendo quindi eseguire una nota in più rispetto agli altri della famiglia, e per le ritorte presenti sul Chiver dello strumento, allo scopo di non allungarlo ulteriormente. E' il più grave dei saxofoni di uso comune. Ha un ruolo fondamente nei quartetti di sassofoni, mentre nella musica classica, anche se è presente non ha particolari ruoli (a favore dei flicorni), ma compare comunque in varie rappresentazioni, anche con ruoli solisti. Molto più marcata invece la sua presenza nelle big band e nelle bande, dove raddoppia e supporta i flicorni, i tromboni o il clarinetto basso.

    Per le estensioni dei suoni vedi qui:

    http://it.wikipedia.org/wiki/File:Bastianini_-_est...

    Ti ho dato le generalità che rappresentano le differenze principali tra i vari tagli del Sax. Per informazioni aggiuntive a questo punto punzecchia la wiki :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.