Smile ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 6 anni fa

Mi dite una recensione su un quandro?

grazie mille :)

1 risposta

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    recensione sul quadro di Picasso Guernica:

    http://photos1.blogger.com/blogger/1076/1676/1600/...

    Ecco una breve ma precisa ed accurata descizione della guernica...La Guernica è l'opera ke meglio di ogni altra testimonia la partecipazione di Picasso alla sofferenza umana e il suo giudizio oppositore ad ogni tipo di violenza. Il quadro fu ispirato ad un terribile evento realmente accaduto: la distruzione dell'omonima città Guernica durante la guerra civile spagnola ad opera di aerei tedeschi. In quest'opera Picasso si skiera dalla parte degli oppressi ed infatti l'opera in se rappresenta una forte protesta contro la violenza, e quella di Picasso è un opposizione contro la violenza in generale. Picasso cioè cn questo quadro si oppone ad ogni forma di violenza e nn solo a quella ke riguarda la distruzione della città Guernica. Il senso drammatico viene espresso da Picasso attraverso le deformazioni dei corpi rappresentati nel grande quadro. Questo è pressappoco quello ke dissi io alla mia prof di arte.

    oppure se preferisci cosi:

    partendo da destra si osserva la testa di un toro un minotauro per alcuni ma non è così. osservando con maggiore attenzione notiamo il corpo dipinto in nero. la testa vuole essere quella del minotauro (=brutalità dell'uomo) e il toro messo diciamo in secondo piano (come significato) rappresenta la Spagna. sotto è collocata una pietà (come maria la madre regge il figlio morto). questo abbinamento (pietà e toro) è un' antitesi molto forte cercata dall'artista. sotto ancora un il braccio di un uomo che occupa una buona metà della base del dipinto; nel braccio destro regge una spada spezzata (non può contrastare la forza degli aerei tedeschi) ma anche un fiore (esiste la speranza in una rinascita). a destra (per chi guarda) del toro c'è l' occhio di Dio (la lampada) che osserva la scena ma non può fare nulla per intervenire. sotto un cavallo (equivalente al popolo spagnolo) che urla il proprio dolore. nell'estrema sinistra un uomo avvolto dalle fiamme cerca inutilmente un uscita dalla minuscola finestra in alto (non ci sono possibilità di salvezza). verso il centro invece figure umane rese quasi simili a fantasmi si trascinano verso il drappo bianco che simboleggia la morte facendo riferimento al telo bianco di gesù in cui era avvolto.

    è uno dei quadri più belli e carichi di significati. tralascio la storia che puoi cercare da te su wikipedia o google. voglio solo citarti un fatto. alcuni alti ufficiali tedeschi si diressero nell'atelier di Picasso e visto il quadro cli chiesero: "è stato lei a fare questo quadro" e picasso rispose: "non io, voi"

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.