Piscina, aiuto!!!!Consigli?

Premessa:ho 20 anni e vivo a Roma , diciamo che non ho mai praticato attività fisica , ne consegue che io non abbia un fisico bestiale: Pancetta, pettorali poco definiti, maniglie dell'amore etc etc insomma non proprio un bel vedere( ma nemmeno un pugno in un occhio xD) e non ho tantissima resistenza dato che fumo.

Premesso ciò non chiedo miracoli ma vorrei solo tonificarmi un po', schiena più dritta, spalle un po' più larghe ...

Qualche dritta su costi?Attrezzature?Precauzioni?Cosa si fa quando sì è alle prime armi? Non devo fare esercizi insieme ai bambini vero ?(La cosa mi mortificherebbe un po' e preferirei con altri coetanei, come si dice "Mal comune mezzo gaudio",no ?)

Grazie!

Aggiornamento:

P.s. Non sono una palla di lardo da 100 quintali, peso 75 kg e sono alto 1.80 quindi non credo di aver bisogno di dietologi ne d'esser preso in giro ;)

6 risposte

Classificazione
  • Ralfo
    Lv 7
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao

    Primo hai un' età portentosa per iniziare nuoto!

    Secondo, tassativo è fare un corso perche andando avanti questo fa la differenza tra chi trae vantaggi assoluti , e non parlo solo fisicamente, e chi nulla o poco.

    Se pretendi di fare il corso in orari pomeridiani rischi di ritrovarti tra i giuovincielli , se pretendi di fare il corso in mattinata ti ritrovi tra i nonnini! perciò la soluzione è un corso adulti in orario serale minimo due volte la settimana .

    Ripeto, non avrai solo benefici fisici ma anche mentali e soprattutto sociali (nuova gente/amici/amiche).

    Di conseguenza NIENTE tentativi fai-da-te , sarebbero solo uno spreco di tempo e denaro e alla lunga questo tuo proposito andrebbe a "farsi benedire" .

    Cosa serve per nuotare:

    -Una piscina con dei corsi ben organizzati, una scuola nuoto FIN è tassativa, EVITA quelle scuole nuoto dove sbattono nella stessa corsia corsi allievi con capacità diverse, da quello che non sta a galla a quello che nuota agilmente, evita anche quegli impianti che obbligano gli allievi a portarsi a bordo vasca i borsoni e i propri averi perchè rispecchia anche e soprattutto una carenza ORGANIZZATIVA e di RISPETTO che pagano spesso gli allievi (mollano rimettendoci economicamente o non imparano a nuotare)

    Un sistema per verificare la bontà della scuola è andare a vedere i corsi da spettatore (orario serale) oltre ad avere un prospetto sull'organizzazione dei corsi.

    -Certificato medico per attività fisica non agonistica (senza quello ai corsi seri non ti fanno manco entrare negli spogliatoi)

    Attrezzatura:

    -Borsone capiente

    -costume da bagno (evita i boxer da spiaggia , sia quellia scellari che quellli da tigrotto di mompracem) evita anche di spendere fortune per costumi agonistici o di marche tecniche, daltronde sei agli inizi .. il limite LOGICO potrebbe essere NON oltre i 15-20 euri ..

    -cuffia, di tela o di silicone

    -occhialini (non spendere fortune se sei agli inizi)

    -accappatoio

    -ciabatte di gomma

    -sacchetto di plastica per il costume bagnato

    -sacchetto di plastica per le ciabatte

    -doccia shampoo

    -almeno un lucchetto per l'armadietto (informati all'iscrizione se sono disponibili e come è organizzata la piscina in tal senso)

    -asciugamanino per asciugarsi bene i piedi prima di rivestirsi (se non vuoi prendere i funghi)

    -cappellino per coprirti la testa quando torni a casa (..rischio raffreddore)

    Cosa NON comprare:

    -palette (servono solo dopo anni e anni e anni e anni di nuoto e dopo aver appreso l'esecuzione CORRETTA dei movimenti.

    -guantini palmati , disimpari la percezione della presa dell'acqua

    -tappanaso , chi usa il tappanaso NON impara a nuotare (QUESTA è piu di una semplice regola)

    -pinnette , se si usano si iniziano ad usare dopo qualche anno di corso.

    Un ultima cosa , IL NUOTO è uno sport dove non si smette mai di imparare, la ricerca del miglioramento è la costante di ogni buon nuotatore ..

    io sono 6 anni che faccio corsi, ho iniziato negli anta , e non smetterò ...

    Dimenticavo , le prime lezioni saranno toste indipendentemente dal livello , ma non ti spaventare ..poi le cose cambieranno in meglio ;)

    RR

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Beh per la resistenza e la tonificazione con la piscina ti ci vorrebbe un bel po due tre anni mentre se vuoi cambiare un po e tonificare vai in palestra e fai una scheda per la tonificazione ;-)...te lo dice uno che per avere belle spalle e un bel fisico cn la piscina ci va da ben 10 anni ed ancora sto continuando io ho 16 anni ;-)

    Fonte/i: Ioooo
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Giulia
    Lv 4
    7 anni fa

    Ciao! I costi variano da piscina a piscina e da società in societá . Per I primi 2 annetti ti consiglio di fare com una società . Ti fai un giro di quelle che ci sono nella piscina piú vicina a te e quella che ti ispira di piú ti iscrivi .

    Funziona cosí: ti iscrivi , poi vai a fare la prova e ti dicono in che corso ti mettono . L'istruttore ti darà gli esercizi da svolgere e gli attrezzi (pullboy, tavolette , ecc.) Te li daranno loro . No tranquillo , non ti mettono insieme ai bambini sia perchè ti troveresti a disagio tu sia perchè rallenteresti I bambini . Buona nuotata :-)

    Fonte/i: Nuotatrice da 11 anni
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Io pago 60 euro al.mese..e tranquillo non ti metteranno con i piu piccoli, al massimo con qualcuno piu grande di te :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • M@gick
    Lv 5
    7 anni fa

    Guarda il lato positivo riesci gia a rimanere a galla ah-ah-ah!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Di solito i corsi in piscina vanno per fasce d'età. Iscriviti e l'istruttore poi ti farà fare cose adatte al tuo livello. Ti consiglio anche di farti fare una dieta da un nutrizionista, se vuoi avere un bel fisico.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.