vi capita di incontrare cani a spasso senza museruola?

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/pitbull_ro...

in giro ne vedo molti, di razze diverse, non seguo la cosa, non so se è ancora obbligatoria

certo che in Italia le leggi non sono rispettate, guinzagli, museruole, escrementi in giro, lo so è colpa del proprietario, vi volevo raccontare una cosa..

a Roma, nella zona Parco delle Sabine, c'è un area verde dedicata ai cani, mio fratello ha un Labrador non lo porta più li perchè ci sono cani che aggrediscono il suo, comunque, tempo fa stavo passando con mia figlia, il cane è corso per tutto il tratto del recinto abbaiava con fare minaccioso, c'era la rete, bassa, ma c'era, mia figlia di nemmeno sei anni si è impaurita, il, proprietario che era dentro il recinto rideva, invece di richiamare i cani..l'ho mandato a quel paese

Aggiornamento:

babydoll ti senti bene??

Poi ti lamenti che ti attaccano qui..ma matura un po'

21 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    L'anno scorso al parchetto con i miei nipoti, ci viene incontro un cane grande e grosso.

    Il padrone da lontano: non abbiate paura, è buonissimo.

    Intanto si avventa su mia nipote di 3 anni e comincia a giocare con le stringhe delle sue scarpe da ginnastica.

    Il cane era effettivamente un gran giocherellone, ma io ho perso 10 anni di vita, quando questo cane grosso come un pony ci è arrivato addosso senza accorgercene.

    Il cane era libero e senza museruola in un parchetto per bambini.

    Da allora, quando mi capita di vedere cani che scorrazzano in mezzo ai bambini, dico sempre al proprietario di mettergli la museruola o portarli da un altra parte.

    Preferisco passare per un grande rompicòglioni piuttosto che rischiare.

    Mi spiace per tutti quelli che hanno cani in casa e li difenderanno a spada tratta, ma non tollero che cani di grossa taglia siano liberi di correre in mezzo a bambini.

    Majden l'inciviltà è l'inciviltà in ogni situazione.

    condanno chi fa c@gare i cani tra uno scivolo e un' altalena, come condanno quei genitori (o zii per carità, ci metto dentro anche la mia categoria) che al parco giochi scartano il gelato o il ghiacciolo ai bambini e poi buttano la carta a terra, quando a 2 metri c'è il cestino dei rifiuti.

    Gli animali vanno rispettati, non sono giocattoli a cui i bambini possono tirare le orecchie, altrimenti è normale che quest'ultimi si arrabbino, ma se sono al parco giochi con mia nipote e un cane enorme le balza addosso, prima di capire che è un giocherellone, mi infarto, non credi?ù

    Majden forse mi sono espresso male ma io ti stavo dando ragione.

    Non ritengo quelli come te incivili, ma responsabili, in quanto se c'è chi fa fare la cacca al cane e non la raccoglie, c'è anche l'adulto che butta cartaccia a terra.

    Quindi se parliamo di inciviltà non si deve fare riferimento solo a certi padroni di cani, ma a tutti quelli che sporcano con cani o senza cani.

    Per quanto mi riguarda, so benissimo che il tuo cane non salta addosso a nessuno, io mi riferivo a quello che era successo a me e del mezzo infarto che mi ha preso.

    Spero di essermi spiegato stavolta.

  • 7 anni fa

    Quando esco con il mio cane (Volpino) è sempre al guinzaglio che per la legge non deve essere più lungo di 1.5 mt anche se ho visto più di un cane con il guinzaglio estensibile anche fino a 10 mt, salvo nelle aree verdi per i cani dove lo lascio libero di correre e giocare ma lo controllo, e porto sempre il sacchettino per i bisogni e la museruola, che per la legge il proprietario deve sempre avere con sè e far indossare al cane in caso di rischio per la sicurezza di animali o persone, o ove è richiesta dall'autorità competente, non sempre. Il mio cane, ad esempio, l'ha indossata solo sui mezzi pubblici, ma solo perché è obbligatoria. In altre occasioni non ne ha mai avuto bisogno ma per legge ce l'ho sempre con me.

    Proprietari di cani che non rispettano le leggi ne vedo spesso. Ci dovrebbero essere più controlli da parte delle autorità competenti.

    A onor del vero però vedo anche poca tolleranza da parte di chi non ama gli animali.

  • Anonimo
    7 anni fa

    L'inciviltà in italia la fa da padrone con o senza cane.

    Ora un capitolo a parte la meritano alcune razze, non facciamo gli ipocriti e diciamo le cose come stanno: alcune razze come il rottweiler e il pitbull sono molto pericolose. Purtroppo girano persone con questi cani che è già tanto se hanno il guinzaglio, la cosa ancora più preoccupante è che questi cani NON andrebbero messi nelle mani di persone alla prima esperienza "canina" perché se non riescono ad educarlo facendolo socializzare, il cane avrà sempre problemi di equilibrio psicologico.

    Ti parlo da padrona di cane, sono stata morsa da un rottweiler lasciato tranquillamente scorazzare nelle scale di un condominio di una 30ina di appartamenti. ti assicuro che era tutto tranne che socievole.

    Ho un cane che tengo sempre in maniera rispettosa, ma sinceramente qua sbotto: da 11 anni raccolgo la merdà del mio cane, giustamente e da 11 anni sento dire "sti incivili che non raccolgono le cacchhè dei loro animali" e sti incivili che vanno al parco con i figli e non fanno su un fazzoletto di carta se gli cade? Nel parco sotto casa mia, pubblico, la sera ci sono anche pannolini pieni di melma, lasciati generosamente li dalle mamme nel pomeriggio nonostante la presenza di una ventina di cestini per i rifiuti.

    Scendo dai marciapiedi, se passano persone con bambini, cerco di avere il minimo riguardo e in tutta risposta, una sciura mi ha detto di tutto perché sono andata al parco con il cane regolarmente tenuto al guinzaglio.... Le ho dovuto far rileggere il cartello posto all'entrata del parco.

    scusa se ho esulato dal tema ma mi manca che debba tappare anche il naso al mio cane, sembra che ho solo doveri.

    Riguardo alla museruola sono d'accordo che razze come quelle sopra citate dovrebbero averla per obbligo.

    Sai cosa mi hanno risposto i vigili urbani quando il rottweiler mi ha morsa "non interveniamo in un condominio essendo proprietà privata" giuro, a beh allora aspetto che mi faccia fuori.

    Se poi ogni volta che abbaia un cane spiegaste a vostri figli che un cane abbaia come noi parliamo, cantiamo, urliamo, litighiamo e che non c'è nulla di cui spaventarsi ma di essere sempre prudenti, forse i bambini si spaventerebbero di meno.

    ps

    non vedo l'ora di capodanno

    quando tutti i ragazzini (tra dieci anni i vostri figli), assieme ai padri di famiglia, sparano petardi in faccia al mio cane per il puro gusto di vedere un animale spaventato.

    giuro successo anche questo.

    @ WATER PINELLI

    sicuramente non lascio scorazzare il mio cane tra bambini o persone varie, mai fatto e mai lo farei mi pare ovvio.

    Quando scrivevo che ho sempre vissuto e ho fatto vivere il mio cane nel rispetto degli altri, mi pareva inutile dirlo, era sottinteso. Il mio meticcio è di taglia media, non incute timore ma non per questo lo lascerei libero specie dove ci sono bambini!!!! al di là dei bambini non tutti gradiscono un animale accanto. Mi pare di scrivere l'ovvio. Non posso dire altrettanto di taluni fanciulli che scorazzano in bicicletta anche sui miei stinchi.

    Capitano bambini che mi chiedono se possono accarezzarlo, io glielo lascio fare, tenendo il cane (non si sa mai gli girasse di dare una slinguazzata per saluto, capisco che un nanetto di 5 anni non gradisca o il genitore si risenta o si spaventi) tengo il cane, lo distraggo con un biscotto offrendo al bimbo la schiena dell'animale per una carezza. Spesso nugoli di bambini si avvicinano specie se passo accanto al parco (accanto non dentro) in primavera sfuggendo all'occhio del genitore di turno e ogni volta mi ritrovo a fare da baby sitter ad una decina di bambini, non un genitore che sia uno che si alzi e venga a riprendersi il marmocchio.

    Ricapitolando, vado al parco alle 7.00 del mattino e alle 20.30 di sera, pieno di bambini certo, con il guinzaglio senza rompere le balle a nessuno, in un parco dove c'è l'apposito cartello che i cani sono ammessi con il guinzaglio, ora dov'è che sbaglio?

    perché non mi pare di aver scritto che lascio che il mio cane beatamente si sgrulli saltando addosso a chiunque??????????????????????????????????????

    Siete mai saliti su un treno d'estate: tutti con i piedi nudi o con le scarpe sopra i sedili, una fragranza!

    @water

    ok, ho frainteso pardon! :P

    ovviamente quando sale sui mezzi il mio cane ha la museruola prevista per legge.

  • 7 anni fa

    Io adoro i cani, ma proprio per questo proporrei una sorta di "patentino" per i padroni: vuoi un cane? ok, sottoponiti a test psicologici, di educazione civica e quant'altro per ottenere l'abilitazione.

    A chi non è in grado di insegnare ed ottenere dal proprio cane il rispetto del prossimo e dell'ambiente... niente cane.

    Ecco vedi? @GiuGia e i padroni come lei avrebbero già il patentino in tasca... gli altri una bella multa, una, due, tre... vedi come si ripianano le casse dei comuni!

    Fonte/i: Ho avuto un bellissimo, dolcissimo, buonissimo, impagabile e insostituibile pastore tedesco. Quanto mi manca il mio Buck!!!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Anche io ho un cane in casa e anche se conosco il suo carattere so anche che essendo un'animale potrebbe avere qualsiasi istinto. Quando porto le bimbe al parco sono costretta a portare anche il cane, è un maschietto ed è un bassotto, è piccolo perciò io appena entro nel parco con il guinzaglio lo prendo in braccio per sicurezza. Non so se è obbligatoria la museruola. In commercio le vedo per taglie piccole e per taglie grandi. È il padrone che deve stare attento al proprio cane.

  • Becky
    Lv 6
    7 anni fa

    Vicino a casa mia c'è un bel parco con due aree per la sgambatura dei cani. Sono spazi ampi, ben recintati con una fontanella "dedicata".... Sono sempre vuoti.

    In compenso vedi un drappello di padroni che chiacchiera amabilmente appena fuori dal recinto mentre i cani, ovviamente privi di museruola, corrono attorno a loro. Se i cani hanno sete i padroni li portano alla fontanella dove bevono tutti.

    I miei figli sanno che devono stare lontani da cani che non conoscono, ma il parco è pieno di bimbi che corrono e giocano, non si sa mai come un cane possa interpretare un gesto di chi non conosce.

    In questo parco c'è scritto che la museruola è obbligatoria per i cani di taglia medio-grande al di fuori dell'area apposita. E' obbligatorio anche il guinzaglio, ma tutti se ne fregano.

    Ogni tanto passano le guardie, fanno qualche multa, ma il giorno dopo siamo punto e a capo...

  • 7 anni fa

    L'unica volta in cui ho provato a mettere la museruola al mio cane si dimenava, correva da tutte le parti, era nervosa, ingestibile, appena l'ho tolta mi ha ringhiato, cosa che non aveva mai fatto.... finita in cantina! I cani hanno un carattere ma non sono robot, vanno educati, e sta a te decidere che educazione dargli, come trattarli, per cosa rimproverarli. Non l'ho MAI portata al parco dei bambini e non l'ho MAI portata in giro senza guinzaglio. Sa che se viene qualcuno non deve saltare addosso, se mangiamo in giardino deve stare a debita distanza, deve ubbidire e rispondere ai comandi, e ha capito che quando la fisso seria, deve stare a cuccia perché ha fatto qualcosa che non va. Sembrerà da idioti, ma sono pronta a scommettere (anche se non capiterà mai occasione) che se le togliessi il guinzaglio in mezzo alla gente, MAI si permetterebbe di aggredire qualcuno, perché è educata, perché sa stare al mondo, e perché ha ricevuto tutto l'affetto possibile e immaginabile, che poi è quello che le impedisce di essere violenta e aggressiva, insieme a qualche buona regola! Sono io responsabile del mio cane, esattamente come un genitore è responsabile del figlio.... il colpevole va ricercato fra chi ha il compito di educare e non l'ha fatto! Tu, comunque, hai fatto bene a mandarlo a quel paese, l'avrei fatto anch'io!

    Grazie Munchen!! Patentata!!!! :) :) :)

    Becky, sono la prima a dire che ho sempre evitato ed eviterò sempre quei parchi. Spesso sono molto grandi, non è difficile perdere di vista il cane e non mi fido a lasciarla in balìa di altri cani, di cui non so niente, che potrebbero aggredirla senza che io me ne accorga. E siccome non è abituata alla violenza, non so nemmeno se e come si difenderebbe da sola. Si potrebbe parlare per ore, ma è tutto riconducibile all'educazione: basta questa semplice parolina, che spesso viene meno, per risolvere la soluzione. E, come dice Munchen, sarei anche favorevole a controlli più frequenti e multe più salate: quando in una via della mia città resa ZTL ma accessibile tranquillamente i vigili hanno iniziato a passare e multare tutti i giorni, è stato il momento in cui nessuno ha più parcheggiato lì la macchina!

  • 7 anni fa

    Anche da me la stessa cosa!!! Ne vedo pochissimi di cani con la museruola. Il guinzaglio penso che serva solo se si è in un luogo pubblico, ma se si è in un'aerea adatta proprio per i cani, non serve.

    In questo periodo vedo molte persone con le bustine per raccogliere gli escrementi, proprio perché alcuni parchi,chi ha messo il divieto di non portare animali chi invece ha messo la multa per chi non dovesse raccoglierli.

    alcuni dicono che le museruole servono solo per i cani più aggressivi, in questo caso un pitbull che si sa che è una razza molto aggressiva, cosi come un rottweiler...sono animali e sono imprevedibili! Se proprio non vogliono mettere la museruola, li tenessero al guinzaglio ! Purtroppo riguardo agli escrementi in giro non è colpa dei cani ( a volte sono più puliti degli uomini) ma dei padroni incivili!

  • 7 anni fa

    Quoto La Si ...purtroppo è pieno di gente incivile. Una volta capitò anche a me da piccola (io non ricordo,mi è stato riferito dai miei genitori) che una volta al parco (allora non c'erano tutte quelle zone recintate fatte apposta per loro) un cane si mise ad inseguirmi per giocare e io che scappavo terrorizzata e il padrone disse poi ai miei : eh,ma voleva solo giocare! Peccato io avessi 3/4 anni ed essere inseguita da un cane a momenti più grande di me non rientrava proprio nella mia idea di divertimento!

  • 7 anni fa

    Io abito li vicino e di cani ce ne sono veramente tanti io avevo l abitudine di andare li a fare le passeggiate con mia figlia che aveva 7 mesi non ci sono piu andata per i cani i padroni mi sembravano cretini un cane ci rincorreva e il padrone che mi urlava tranquilla è buono sarà pure buono ma era un cavallo quel cane..comunque se porti il cane deve stare con la museruola e con il guinzaglio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.