Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoGoverno · 7 anni fa

Quindi siamo veramente un paese ridicolo?

Io sono allibito!!...abbiamo un condannato a 4 anni di carcere con interdizione dai pubblici uffici, e stiamo a discutere se il voto deve essere palese o meno...e certo che deve essere palese,senno' palese diventa un'altra cosa: chi sostiene berlusconi penso possa votare palesemente contro la decadenza (non credo che la santanche' potrebbe tradire nel segreto dell'urna...)...gli unici che potrebbero avere giovamento da un voto segreto sono quelli che si fanno comperare,quelli che dicono di votare a favore della decadenza e nel segreto dell'urna voltano la gabbana riempiendosi le tasche con la berlusconiana pecunia...

Quindi ne deduco che la politica stia discutendo sull'ammissibilita' di poter comperare un voto e sulla facolta' di potere esercitare tale compravendita per legge,e questo e' cio' che farebbe un paese serio? Un paese serio e democratico avrebbe gia' sistemato berlusconi ai lavori socialmente utili o agli arresti domiciliari dopo due giorni dalla sentenza!!! Macche',questo invece si permette di aggravare la sua situazione etichettando i magistrati come cancro della democrazia e malati di mente senza averne nessuna conseguenza....chiede palesemente un aggiornamento alla legge Severino sulla retroattivita', cosi' sarebbe salvato dalla politica che ricatta ogni giorno...

Insomma,questo e' un comportamento da paese ridicolo,soprattutto se si pensa che il nostro paese ha problemi ben piu' seri che dover salvare un delinquente (uno,e' un solo uomo...), accertato tale per vari reati...ma come siamo messi!!!!

Aggiornamento:

X POGGI..:welcome in che senso?...nel senso di Italia ci vivo da 45 anni,nel senso di answers ci sono da 6 anni...questo nuovo account (unico e sempre a nome Cacioman) e' dovuto al ban totale ,il sesto, voluto dai top segnalatori di fede berlusconiana,ma sono cosi',io il delinquente lo offendero' anche dopo morto (lui)...

9 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    nani, ballerine, saltimbanco e pagliacci di solito richiamano il circo, ecco il nostro pessimo teatrino della politica della farsa che diventa tragedia, non è nient'altro che un circo.

    solo che se veramente ci fossero al governo artisti di un vero e proprio circo, sarebbereo più seri e meno ladri.

  • 7 anni fa

    L'italia è allo sbando più completo. I politici ci stanno impoverendo, diventeremo ben presto come la Bulgaria o qualcosa di simile. Chi può vada all'estero!!

  • 7 anni fa

    e se invece il voto palese fosse una tutela per evitare il ricatto morale del proprio partito movimento che ti costringe sotto ricatto a votare in maniera diversa da come la pensi

    il "se non hai nulla da nascondere..." non vale sempre... dopo tutto il fascismo impose il voto palese proprio per scoraggiare voti divergenti

    http://archiviostorico.corriere.it/2011/luglio/26/...

    ecco un articolo a riguardo... è del 2011...

  • Anonimo
    7 anni fa

    Finchè ci saranno persone che guardano ANCORA la tv di regime e i mass m3rda staremo sempre tutti male! Massoni= stretta cerchia di persone che comandano con la finanza e dirigono le sorti del mondo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lo sai quante leggi ad personam si è fatto merdusconi per non finire in galera e mantenere il suo **** flaccido in parlamento?

    Davvero tante e tante, tante da dover persino fare una giunta per decidere se restare o meno in parlamento da senatore oppure decadere e finire in questo caso ai servizi sociali.

    Se fossimo stati in un paese normale a quest'ora merdusca sarebbe già ai domiciliari e fuori dal parlamento.

    Invece questo è il paese di merdusconi che lo lascia libero di fare ciò che vuole.

  • La battaglia per il voto palese in Parlamento è sacrosanta in sé, infatti andava fatta ben prima di questo avvenimento.

  • 7 anni fa

    Gli italiani ogni tanto un po' ridicoli lo sono. Quando una volta Berlusconi chiese il voto palese su una questione (che non ricordo) le sinistre si scatenarono contro il fascista.

    "Vuole evitare il voto segreto per non concedere la libertà di coscienza ai suoi deputati". Adesso vale il contrario? Si, hai ragione: RIDICOLI!

  • Poggi
    Lv 6
    7 anni fa

    welcome

  • 7 anni fa

    E nel mezzo di tutto questo macello, l'Europa e la finanza mondiale godono e ne giovano assai!

    Noi che abbiamo molto patrimonio artistico e beni culturali, rischiamo andando avanti così, di dover svendere i giolielli di famiglia oltre a già quanto è accaduto con le varie privatizzazioni - telefonia, ferrovie, poste, eccetera -, la possibile replica del prelievo forzoso sui conti correnti mascherato da imposta di bollo aumentata (per di più sul capitale, non sugli interessi), tagli alla sanità che per ora non sono stati fatti ma il superfiloeuropeista Letta con la sua squadra di tecnocrati che nessuno ha eletto, ma che l'Europa ha mandato per commissariare l'Italia, combineranno altri macelli.

    Noi abbiamo la troica direttamente a casa, e il fatto che pure Monti sia salito in politica dopo essere stato mandato ad iniziare la fase uno dello smantellamento del welfare e dei diritti, dimostra e conferma ciò che si prevedeva due o tre anni fa, e che ora sta proseguendo.

    Sono guai seri per uno stato che non può emettere moneta dal nulla, stampandola come in precedenza si stampavano lire, franchi, pesetas, e come tuttora chi non ha l'Euro stampa sterline, franchi svizzeri, yen, dollari, lira turca.

    Se non circola moneta è ovvio che non si potrà abbassare la pressione fiscale, non si potrà creare lavoro, né dare servizi alla collettività.

    Non a caso gli indicatori economici dei paesi non Euro vanno tutti assai meglio; e i tedeschi? Loro sono pure ingabbiati dall'Euro, ma la BCE concede loro liquidità a costo zero perché stanno impoverendo i paesi periferici dell'Europa.

    Quando le lobby americane e la troica cambieranno idea, si vedrà cosa accadrà: chi starà un po' meglio economicamente, e chi sprofonderà nella più assoluta miseria.

    Di questi problemi, della sovranità monetaria e dell'affarncarsi dall'UE e dalla moneta unica, nessuno ne parla perché sono fantocci e maggiordomi ben pagati dalla troica. Una volta che si prendono le briciole, se la situazione precipitasse essi sarebbero pronti a fuggire in una zona più tranquilla.

    Ricordiamo che la crisi è stata pilotata, creata ad arte e che gli aumenti di tasse e costi non vanno a finire nell'economia reale ma solo a salvare grandi banche private nazionali ed europee.

    Che dite? Andiamo a nuoto verso la Grecia o il Portogallo, o ci diamo una mossa e chiediamo strenuamente al più presto il ritorno alla Lira e la fine dell'era Napolitano, un ottantottenne servo dell'Europa filogermanica?

    Sveglia gente, la Francia con Lepén potrebbe fare qualcosa di importante, e da noi il nostro Grillo e molti altri dovrebbero prendere appunti!

    Saluti

    Fonte/i: www.libreidee.org
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.