Dove spendete di più? Che ne pensate di H&M, Mango etc?

Ciao a tutti, allora volevo chiedervi/spiegarvi alcune cose. Allora vi chiederò i pareri su alcune marche: La prima marca è Gas, il 70% del mio abbigliamento proviene da lì, adoro questa marca, come qualità mi ci trovo bene ed anche come prezzo (con i saldi si fanno affaroni). Poi Max&Co, non compro tantissimo perché comunque comprando due maglie spendo 100€ quindi non è che posso dilungarmi più di tanto. Stefanel uguale a Max&Co. Camomilla ogni tanto. Zuiki compro tantissimo lì. Sisley compro anche lì tantissimo. Poi compro tantissimo da OVS, Mango e Bershka (soprattutto in questi negozi) poi Piazza Italia, Inside, H&M, Alcott, Subdued, Zara, Ok, di tutte queste marche citate vorrei sapere il vostro parere. Com'è la qualità secondo voi? Sono made in China? Anche se lo fossero vorrei sapere se sono oppure no prodotti con roba tossica come sono quelli dei cinesi.. Vengono sottoposti ai controlli oppure no? Non ci capisco più niente -.-' Grazie a chi risponderà, 10 punti, e poi consigliatemi qualche buona marca (magari made in italy) che abbia le t-shirt max 30€ oppure altre marche e raccontatemi di voi e del vostro guardaroba :)

Non rompete con "anche Armani è stato accusato bla bla" è capitato. stop. le qualità degli abiti di grandi marche (tranne a volte) è impareggiabile, ho molti capi di grandi marche e dopo anni e anni sono perfetti, quindi no comment. Oppure "tu hai i soldi da buttare" i soldi miei e di mia madre sono problemi nostri, non ve lo sto chiedendo a voi perciò se io ho i soldi da buttare ci faccio ciò che voglio.

Ciao a tutti :*

Aggiornamento:

Si ma tralasciando che erano fatti in China sono comunque di alta qualità e non tossici! Dove vengono prodotti e indifferente o mi sbaglio? Ah e calzedonia che ne dite??

3 risposte

Classificazione
  • Nanà
    Lv 6
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Ho lavorato per negozi di grandi marche e il titolare si assicurava che togliessi l'etichetta made in cina er evitare che le clienti facessero storie ma la manifattura iniziale viene fatta li poi in Italia fanno le rifiniture e ci piazzano il marchio.

    Detto questo H&M e gli altri che hai citato a poco prezzo non sono tossici ma sono di pessima qualità. Io posso spendere poco ma spesso esco senza comprare nulla perché spendere 30 euro per una maglia acrilica al 100% é davvero uno spreco. Però devo dire che cose carine le trovo da Pinky.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Ti dico solo una cosa H e M fa ******

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Sicuramente non sono tossici nonostante la produzione avvenga in china, bangkadesh , Tunisia, Turchia, India ...

    Prodotti scadenti venduti a prezzi apparentemente bassi adatti a chi vuol cambiare spesso abiti per essere alla moda.

    Dei marchi che hai citato ne conosco un paio. Ti piacciono? Continua a comprarli.

    Soldi da buttare? Saranno affari tuoi. Esiste la libertà quindi ognuno farà i conti con il proprio portafoglio.

    Saluti

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.