Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Domanda sulla cura delle tartarughe di terra?

Ho ricevuto una tartaruga di terra.E' piccola...circa 5 cm di lunghezza.Detto questo,come devo comportarmi riguardo a cibo,letargo,terrario,ecc.Grazie in anticipo :)

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    innanzi tutto bisognerebbe sapere la specie perché ogni specie a il suo allevamento ma mettiamo che è una nostrana ad esempio hermanni:

    ALLEVAMENTO IN CASA

    Questa specie, dato che che può arrivare a misurare 50/60 cm, bisogna costruirgli un terrario di misure adeguate almeno 2mx1mx60h (terrario definitivo) ma per il momento va mene anche uno da 50cmx40cmx40h. Come substrato puoi usare del terriccio universale SENZA CONCIME o della corteccia per giardini ma ti consiglio il terriccio è più economico e magari puoi anche piantarci qualcosa però sappi che cercherà sempre di mangiarla. Per l' illuminazione devi mettere una lampada a raggi uvb 5% da 13 o 26w (meglio 26w) e costa intorno ai 20€ (se cerchi nei siti puoi trovarla anche a meno) e poi una semplice spot da 40 o 60w. Ti consiglio di costruirgli un rifugio (magari con del legno) dove poter dormire. Da mangiare dagli principalmente insalata, lattuga ma puoi dargli anche erbe di campo tipo tarassaco, trifoglio, ecc... e poi devi lasciare sempre disponibile una vaschetta d' acqua da cambiare ogni volta che si sporca.

    Ed infine, una cosa molto importante, il letargo: io ti consiglio di farglielo fare magari tra 2 anni e fai così: del freddo ti devi spegnere le luci e al terrario togli il rifugio e al posto del rifugio metti un cumulo di foglie secche e magari aggiungi un po di terra almeno una 20ina di cm così da poterla farla scavare e il terrario lo devi mettere in un luogo freddo magari in cantina o sul balcone basta che sia buio.

    ALLEVAMENTO ALL' APERTO (In giardino)

    Le tartarughe è preferibile allevarle in un giardino perché è un luogo più naturale e poi si gestisce lei tu devi solo dargli da mangiare e bere. Nel giardino gli devi fare il più grande possibile, questo recinto deve essere alto almeno 60cm così da impedirgli di scavalcarlo e sotto terra devi mettere una rete così da non farla scappare scavando. Se la allevi in giardino ovviamente non ti servono lampade magari puoi costruirgli tu un rifugio se no se lo trova lei sotto qualche pianta. Una cosa molto importante che deve avere questo recinto è che deve avere una zona di costante ombre e una zona di costante sole così da permetterle di equilibrare la temperatura corporea. Per il letargo invece in giardino è molto più facile perché quando sarà il momento incomincerà lei a scavare per fare il letargo.

    Queste sono le regole di un allevamento base per ulteriori informazioni iscriviti a un forum su tartarughe (ti consiglio Tartaportal sono molto cordiali e molto informati) la ti sapranno dire di più...

    Spero di esserti stato d' aiuto!!

    Ciao!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.