Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureLingue · 7 anni fa

É possibile dimenticare la propria lingua madre?

A lavoro parlo inglese, a casa la lingua di mio marito che tra l'altro ho imparato in pochi mesi... è possibile che a lungo andare possa dimenticare o comunque avere difficoltá con l'italiano? Soprattutto quando la nostra bimba nascerà non andrá in confusione con tutte queste lingue? Meglio parlarle tutti allo stesso modo?

Aggiornamento:

Io sono italiana, mio marito tedesco e viviamo a Londra, siamo tutto un mix! :)

Aggiornamento 2:

Run : dunque, secondo te, se ad esempio un giorno gli dico love e il giorno dopo liebe riuscirá a capire che hanno lo stesso identuco significato di amore? Non so, desidero insegnarle da subito piú lingue ma non vorrei si confondesse

2 risposte

Classificazione
  • Run!
    Lv 5
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Di norma non dovresti dimenticare l'italiano. Sei adulta, hai studiato in Italia e la tua conoscenza della lingua è molto consolidata. Potresti, nel caso tu smetta di parlarla completamente per degli anni, avere difficoltà in seguito a esprimerti fluentemente e correttamente, ma non la dimenticheresti mai. Tuttavia ci sono molti casi di persone che dopo aver battuto la testa abbiano dimenticato la lingua di origine e abbiano iniziato a usare quelle imparate in seguito. Questo perché il nostro cervello è molto delicato e complesso e, nonostante si tratti sempre di lingua, la prima lingua, la lingua madre, è conservata in un punto diverso del cervello rispetto a quelle imparate in seguito. Quindi a seconda di dove si riceve il colpo vi possono essere conseguenze imprevedibili. E' anche capitato che persone che parlavano una lingua pensando che questa fosse la propria lingua madre scoprissero, dopo un colpo in testa, di avere in realtà saputo da piccolissimi un'altra lingua, poi dimenticata.

    Per quanto riguarda tua figlia: non perdere la preziosa occasione di farle imparare 3 lingue da madrelingua! Continuate a parlare tutte e 3 le lingue. Non mischiatele però nella stessa frase. Ovvero puoi dire "take the red bag" o "prendi la borsa rossa" ma non "prendi la red bag". Perchè questo potrebbe davvero complicarle la vita. I bambini appena nati sono in grado di imparare alla perfezione tante lingue contemporaneamente, solo impiegano più degli altri a parlare. Non ti allarmare quindi se tua figlia pronuncerà la prima parola diversi mesi dopo rispetto agli altri bimbi. Ne sarà valsa la pena!

    Buona fortuna! :)

    __________________

    Non temere! Il cervello di un neonato è capace di queste cose. Ho un amico che per il fatto di avere una famiglia molto varia conosce 4 lingue alla perfezione. Non sono ovviamente chiari a nessuno i meccanismi che portano in neonato a incasellare correttamente le diverse lingue sentite, ma è chiaro che tutti vi riescano.

  • 7 anni fa

    è sempre meglio allenarsi con la propria lingua madre... dovresti parlarla ogni tanto! come nascerà vostra figlia dovrete innanzitutto insegnarle l'italiano ma se imparasse bene da piccola anche l'inglese e la lingua di tuo marito sarebbe molto molto avvantaggiata!!! per curiosità... che lingua parla lui?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.