diddlina ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 7 anni fa

Dubbio impostazione problema fisica?

Su un piano inclinato di 30° sull' orizzontale è posto un corpo di massa 0.5 kg, inizialmente fermo ed appoggiato ad una molla di costante elastica k=10000 N/m. Quando viene lasciato libero il corpo comincia a salire sul piano inclinato, ne raggiunge la posizione di sosta momentanea sulla sommità e poi ritorna verso la posizione di partenza. Si determini:

-la velocità con cui il corpo, tornando alla base del piano inclinato, colpisce l' estremo della molla

-la velocità che invece avrebbe in tale posizione se il piano fosse scabro (md=ms=0,4)

Io imposto il problema con il principio della conservazione dell' energia meccanica:

Ua+Ta=Ub+Tb e sostituendo

Ta= 0

Ua= cosa devo considerare? L' energia elastica o quella gravitazionale?

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    1/2ks^2=mgh

    quando scende

    1/2mv^2=mgh=1/2ks^2

    v=(2gh)^1/2=s(k/m)^1/2

    h=altezza raggiunta

    s=compressione iniziale della molla

    se il piano fosse scabro

    allora

    1/2mv^2=mgh-μmgcosθL=mgh-μmgh/tanθ

    v=[(2gh(1-μ/tanθ)]^1/2

    per risolvere entranbi i quesiti serve conoscere la compressione iniziale della molla

    o l'altezza a cui arriva

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.