Olio per capelli nutriente che non unga?

Ho dei capelli delicati che tendono al grasso e le punte si rovinano tantissimo... Che olio per capelli mi consigliate da usare quotidianamente sulle punte che non unga... Ho provato i semi di lino ma li ungeva tantissimo!! Grazie

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Sei sicura di non avere i capelli tendenti al grasso perchè utilizzi prodotti sbagliati? Cioè shampoo aggressivi (troppo lavanti) che vanno a togliere tutto il film lipidico e il cuoio capelluto di conseguenza produce più sebo e balsami con siliconi che non nutrono veramente i capelli e ti causano le secchezze nelle punte.

    Io innanzi tutto ti consiglio di passare a prodotti ecobio per la cura dei capelli, i capelli saranno nutriti in profondità e più puliti a lungo.

    Per sapere se un prodotto è realmente buono devi controllare l'inci, ovvero la lista degli ingredienti presenti nei prodotti. Per controllare tutti gli ingrediente, uno ad uno, devi utilizzare il biodizionario on line. Altrimenti nel motore di ricerca Google scrivere il nome del prodotto seguito da "inci".

    I prodotti con inci migliore sono i prodotti ecobio. Un autentico prodotto eco-bio, contiene nell'etichetta uno o più marchi di appostiti organismi preposti al controllo ed alla certificazione biologica come Ecocert, ICEA, CO.CO.NAT, C.C.P.B. (Cosmetici Biologici) ed AIAB.

    Dopo un mese di solo shampoo e balsamo ecobio i tuoi capelli saranno purificati e pronti per essere nutriti con impacchi preshampoo a base di oli, (tienili in posa almeno 30 minuti, se puoi anche tutta la notte, e non usare sempre lo stesso olio altrimenti l'effetto diminuisce.

    L'olio deve essere puro e non con altre porcherie, profumi, o diluito. Io uso olio di argan, di noci, d'oliva, di karitè, di cocco, di riso, di rosa mosqueta, di rosmarino, di semi di lino, di mandorle dolci, di jojoba,e poi acqua di rose,miele, aloe vera, uovo, lecitina di soia, latte in polvere per bambini, maionese, cacao, jogurt, limone, ecc ecc.

    Io specifico per le doppie punte faccio un impacco ogni 10giorni composto da 1/3 olio d'oliva scaldato in un pentolino con rosmarino fresco (2- 3 minuti,non deve friggere!) + miele + 1/3 olio jojoba + 1/3 aceto di mele e tengo in posa con celofan 1-2ore e poi procedo al lavaggio consueto.

    Puoi usare 10ml di olio leggero (come olio di riso, di neem, di mandorle dolci) con 4 gocce di olio essenziale (io uso o.e. basilico, o.e. rosmarino e o.e. menta) per massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo (almeno una volta a settimana), gli oli essenziali che riattivano la microcircolazione sono quello di basilico, menta, arnica, ecc ecc.

    Ricordati di vaporizzare un pò di acqua tiepida nei capelli prima di applicare l'impacco e se la stagione è fredda metti il celofan da cucina in testa e un asciugamano caldo così che l'azione dell'impacco sia potenziata).

    Puoi alternare maschera doposhampoo e balsamo di volta in volta:

    Pettina il prodotto sui capelli e lascia in posa 15 minuti per avere reali benefici.

    l'ultimo risciacquo fallo con acqua fredda

    Per completare l'asciugatura se hai capelli ricci non utilizzare la spuma perchè li va solo a seccare, ma usa oli leggeri come semi di lino, di cocco o di argan per lo styling finale.

    Mentre se hai i capelli lisci ti consiglio olio di cocco o di argan nelle punte quando i capelli sono ancora umidi. In alternativa, anche se utilizzi prodotti ecobio e vedi che i tuoi capelli si ungono ancora tanto ti consiglio la Crema Phyto 9 da applicare giornalmente nelle lunghezze

  • 7 anni fa

    Olio di Argan.

  • 7 anni fa

    l'olio lo devi usare solo sulla parte bassa le punte...se lo metti nella cute te li grassa e sembrano oleosi... quello ai semi di lino è mlto buono.... puoi usare l oio d oliva .... io lo metto xkè li ho sekki sulle punte,oppure anke l olio di argan è buono... un altro ke è molt apprezzato è quello al cocco

  • 7 anni fa

    olio di oliva

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    assolutamente olio di argan!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.