Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Piano di cottura sulla penisola? Oppure no?

Buonasera a tutti..

Io e la mia futura moglie, abbiamo iniziato a visitare i vari mobilifici al fine di individuare una tipologia di cucina da mettere nella nostra casa. Dopo un lungo giro, abbiamo deciso di optare per una cucina della LUBE, modello BRAVA. Parlandone anche con il venditore, abbiamo deciso di scegliere una cucina con l'aggiunta di una penisola. La mia ragazza mi ha proposto di mettere il piano cottura sulla penisola, ma non sono molto d'accordo.. Per prima cosa, penso che sia più probabile che gli "schizzi di cucina" finiscano sul pavimento antistante ed in più lo ritengo un pericolo in futuro con l'arrivo dei bambini.

Chiedo quindi consiglio a chi già ne possiede una simile, ma anche a chi ne ha una lineare.. Come vi trovate? Cosa ne pensate?

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Sono d'accordo con te. Il piano cottura è molto importante, perché crea 1 grasso che si va a disperdere nell'aria e si deposita in piccole particelle un po' dovunque 2 umidità che d'inverno può creare problemi di muffa. Lo dico per esperienza: è importantissimo che sopra il piano cottura ci sia un camino vero e non solo una cappa aspirante. Tutto questo se c'è l'intenzione vera di cucinare.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Anche nella cucina lineare gli schizzi volano.

    secondo me è molto bella l'idea del piano cottura nella penisola.

    ciao ciao

  • Anonimo
    8 anni fa

    Il problema degli schizzi per terra è inesistente in quanto una penisola o isola ha una profondità minima di 90 cm, quindi rimangono oltre 30 cm di piano snack che serve appunto per evitare l'incoveniente e per poter posizionare dal lato opposto due o tre sgabelli per la prima colazione o il pranzo. Impossibile chie i bambini ci possano arrivare a meno che non vengano lasciati da soli con il cibo sul fuoco e quindi hanno tutto il tempo si salire sugli sgabelli ed avvicinarsi. Se ti piace la soluzione puoi stare tranquillo, in tanti anni non mi è mai capitato di sentire clienti che hanno avuto questo tipo di problema.

    Fonte/i: Arredatrice
  • 8 anni fa

    Io ho da 14 anni il piano cottura su un'isola (non penisola) abbastanza grande da poter appoggiare utensili intorno o pentole tolte dal fornello. Sopra ho una cappa in rame molto grande.

    Questo mi consente, se ho degli invitati che vengono a cena, di poter far parte della conversazione generale senza lasciare i fornelli e quindi poter godere degli amici mentre faccio da mangiare.

    Mi trovo benissimo e non credo che sia pericolosa per i bambini che, comunque, non possono arrivare al piano cottura quando sono piccoli, mentre ci arriveranno da grandicelli, ma allora sapranno come comportarsi.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Si anch'io la penso come te...molto meglio lasciare la penisola come piano...e metterci degli sgabelli...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.