Marco
Lv 4
Marco ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 7 anni fa

Pongo la domanda agli esperti di gatti?

salve, ho un gattino piccolo di 50 giorni, già svezzato da una quindicina di giorni, è stato allattato artificialmente. Sa mangiare da solo ma non sa ancora bere dalla ciotola, lo faccio bere io(acqua) con la bottiglina con tettarella, circa 3 giorni fa volevo impararlo a bere dalla ciotola e così l'ho messo vicino alla ciotola, ha iniziato a leccare, ha bevuto un pochino solo che alla fine ha fatto uno strano starnuto, da allora continuo a farlo bere dalla bottiglina, ho paura ora, mica sarà andata qualche goccia di acqua durante dello starnuto nel naso? Il gattino dopo lo starnuto si è allontanato di corsa dalla ciotola, quella goccia nel caso in cui fosse entrata nel naso potrebbe provocare polmonite ab ingestis? Rischierebbe tanto? Dopo quanti giorni si manifestano i sintomi della polmonite ab ingestis? Il mio gattino Sta bene, corre, gioca, mangia e cresce, non ha niente di diverso. Sono un pò preoccupata. Rispondetemi presto per favore

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    per le cose mediche non ti so rispondere... senti un veterinario, il micino è piccolo!

    per quanto riguarda il bere invece, al posto dei soli croccantini compragli l'umido della royal canin babycat, lo diluisci con un po di acqua in modo da fare tipo un purè semiliquido e daglielo, in questo modo imparerà a bere anche dalla ciotola e intanto non rischi che si disidrata perchè i liquidi contenuti nel cibo saranno sufficenti per lui, i gatti bevono poco :) mi raccomando prendi un cibo umido per cuccioli perchè sono molto piu nutrienti di quelli per i gatti adulti e lui sta crescendo e ne ha tanto bisogno!

    complimenti per quello che stai facendo per questo micetto!

    ah, magari lasciagli una ciotolina con dei croccantini sempre a disposizione, a quell'età devono avere sempre cibo a volontà! anche i croccantini sarebbe meglio che siano per cuccioli perchè oltre ad essere piu nutrienti sono anche piu piccolini rispetto agli altri e il cucciolotto farà meno fatica a mangiarli! :)

    p.s. evita friskies e whiskas o come si chiamano...

    controlla sempre i valori analitici delle crocche che prendi, devono avere ceneri basse, sotto l'8% e grassi greggi o olii grassi superiori al 18%

    royal canin babycat, trainer kitten, hills kitten sono buone ma costano abbastanza, se puoi prendi quelle... se no ci sono anche marche meno costose che possono andare bene, tipo lechat, premiere ecc...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.