Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

XD ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 8 anni fa

differenza tra REFRIGIWEAR e REFRIGUE ?

i pareri sono discordanti, ognuno dice una cosa, mi fate capire qual è la differenza tra le 2 marche? fanno parte della stessa ditta o no? qual è quella più costosa? quale mi consigliate?

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Refrigue è un brand di sportswear specializzato in giacconi termici per uomo, donna e bambino, nato nel 1972 a Palmela, in Portogallo. Il marchio dal logo dell' orso polare, inizia la produzione con la storica linea di giacconi -30°, resistenti al freddo estremo delle celle frigorifere.

    Refrigiwear è un marchio di abbigliamento made in America, famoso nel mercato degli indumenti isolanti, riconoscibile per il logo del cane in piedi sulle zampe posteriori che esibisce un cartello con su scritto "Refrigiwear".

    Nasce nel 1954 dall' idea di Myron Breakstone e Mortimer Malden, due imprenditori che, lavorando per l'azienda di famiglia all'interno di celle frigorifere, ricercano un'alternativa più funzionale ai giacconi pesanti di lana e allo scomodo abbigliamento a strati.

    Le collezioni Refrigiwear fondono insieme innovazione tecnologica, funzionalità e cura dei particolari, caratterizzandosi per l’uso di tessuti tecnici contaminati da design e dettagli glamour.

    Le linee Refrigiwear entrano dapprima nei guardaroba degli sportivi, campeggiatori, cacciatori, e vengono perfino indossate in occasione del volo transpolare di Dustin attorno al mondo. Il brand veste tuttora i partecipanti della celebre corsa "below zero" su slitte trainate da cani tra Canada e Alaska.

    Mix di tessuti innovativi come il nylon gommato e il nylon lucido, abbinato ad una micro retina, donano calore con il minimo volume e la massima leggerezza, per capi in linea con le ultime tendenze della moda, che offrono alte prestazioni: impermeabili, leggeri, isolanti anche alle basse temperature, fino a -51°, resistenti e antivento.

    La più costosa è Refrigiwear che è diventato quasi uno status symbol nell’ ultimo decennio, anche in Italia.

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.