Emanuele ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 6 anni fa

Storia di un vostro gatto?

Ciao a tutti,raccontatemi una storia del vostro gattino.

11 risposte

Classificazione
  • Giulia
    Lv 4
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Noi abbiamo tre gatti. Tutti ritirati dalla strada.

    Sotto casa c'è una colonia felina di cui io sono tutrice da qualche anno. Quando iniziai a prendermi cura di loro mi trovai davanti circa sei gatti tra cui una gatta incinta,questa sparì per alcune settimane e capimmo subito che si era trovata un rifugio per poter partorire i suoi cuccioli. Aspettammo circa due mesi, poi catturammo i piccoli e li facemmo adottare. Contattai l'enpa per farla sterilizzare , ma purtroppo tirarono le cose per la lunga e così mi ritrovai ancora con la gatta incinta. Aspettammo nuovamente che potesse partorire, purtroppo nei giorni trovammo quasi tutti i gattini morti investiti, tranne una. Così richiamammo l'enpa e facemmo catturare la micia e finalmente fu possibile sterilizzarla! Questa gatta era davvero inavvicinabile, assolutamente selvatica, aveva circa 4 anni ed era nata in strada.

    Dopo la sterilizzazione la rimisero nella colonia, da quel momento iniziammo un cammino speciale. Quando portavo giù la pappa lei mi aspettava, ma non si faceva nè toccare nè avvicinare, se tentavo di farle una carezza mi sferrava una zampata! Provai ad avvicinarmi a lei per due anni e dopo questo periodo così lungo lei si avvicinò, cominciò a salirmi sulle gambe quando mi sedevo sul marciapiede,ma rimaneva sempre il suo spirito da randagia,sembrava apprezzare le carezze, ma da un momento all'altro graffiava e si allontanava.

    Notai che mangiava sempre meno e che quando tentava di prendere qualche boccone si lamentava. Così parlai con la mia veterinaria che mi sconsigliò assolutamente di prenderla e metterla in casa poiché essendo selvatica sarebbe impazzita e sarebbe stato assolutamente impossibile gestirla. A mio rischio e pericolo non l' ascoltai, presi un trasportino e attirandola con del cibo la catturai e la portai dalla veterinaria per farle fare un controllo (ovviamente la visitò sedata). La portai a casa e la misi nel bagno pensai che quando si sarebbe ripresa avrebbe spaccato tutto e si sarebbe appesa sui muri come mi era stato detto, invece non fu così.

    Aspettammo il risultato delle analisi, risultato una grave insufficienza renale e una stomatite ormai cronica. Il bagno fu la sua casa per diversi mesi fino a quando non si decise ad uscire. Ad oggi,dopo un anno e mezzo,Micia è un gatto assolutamente domestico che ama le coccole,i caloriferi, la pappa sempre disponibile e le cure.

    Abbiamo lavorato tantissimo per conquistare la sua fiducia! Inizialmente potevo toccarla solo io, poi pian piano si è fidata di tutta la famiglia. Quando la guardo mi viene da piangere, purtroppo,anche se la stiamo curando in tutti i modi,per l' insufficienza renale vivrà poco, ma è una grandissima soddisfazione sentire le sue fusa e vederla così serena.

    Prima di riuscire a prendere lei che ormai si chiama Micia,proprio perché quando la chiamavo per strada urlavo "miciaaaaaa". Prima ho parlato della figlia di Micia,l' unica sopravvissuta, purtroppo l'enpa non me l'ha ritirata subito perché sosteneva fosse troppo piccola (aveva circa 4 mesi e mezzo, la sterilizzarono dopo il primo parto) così fece in tempo a fare una cucciolata, provai a cercare e a catturare i cuccioli, ma morirono tutti tranne una (che sarebbe la nipote di Micia),la presi e adottai anche lei e la chiamammo Daisy.

    Come ho detto prima ho tre gatte, Micia, Daisy e Bianca. Quest' ultima la presi da una ragazza senza tetto che la portava in giro in un trasportino e al guinzaglio. Le lasciai il mio numero di telefono e le dissi che poteva chiamarmi nel caso si fosse voluta liberare del gatto. Me lo "mollò" dopo 10 secondi!

    Scusami, la storia è effettivamente un po' lunga...e pensa che l'ho riassunta! :D

    Questa è Micia.

    https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-...

    Micia e Bianca

    https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-...

    E questa è la nostra TOP MODEL che ci invidiano tutti Daisy :D

    https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-...

    https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    La mia gatta Tigry ( ormai morta ) quando mia figlia aveva due anni mi è venuta a graffiare per svegliarmi perchè mia figlia aveva le convulsioni dalla febbre le ha salvato la vita.....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    ti sembrerà inventata ma è vera:era natale di tre anni fa.Io lavoravo per un negozio come incartatrice di regali:finito il turno sono uscita per prendere una boccata d'aria e ho visto un piccolo gatto nero maculato che attraversava mentre una porche gli veniva addosso.le puntine che avevo in mano(il mio capo mi aveva chiesto di appendere delle ghirlande)le ho buttate per terra e l'auto si è fermata con il guidatore che mi rendeva a parolacce.Ho preso il gatto ed è tuttora con me,anche adesso che mentre scrivo mi fa le fusa

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Chiara
    Lv 4
    6 anni fa

    Ciao,

    ti racconto la storia di Artù, il gatto del mio primo gatto.

    Il mio primo gatto è la storia i un normalissimo abbandono di cucciolo che è finito sotto una macchina, per cui zac! Via la coda.

    Ripresosi dalla convalescenza andiamo al gattile più vicino (15 km) per prendergli un 'fratellino', e di fronte a qualche centinaio di gatti torniamo a casa sgomenti: non si possono adottare tutti.

    Quindi telefoniamo al gattile e ci diciamo disponibili per un micio con minori probabilità di essere adottato.

    Ci viene proposto Artù, un bellissimo soriano di nove mesi, per altro coccolone.

    I volontari ci spiegano che ormai è troppo grande per un'adozione e che non se lo filerà più nessuno.

    Così Artù è diventato il gatto del mio primo gatto, ma non solo, è diventato un bestione enorme e bellissimo, ed al gattile hanno fatto i salti di gioia per ever trovato casa ad un 'caso disperato'.

    E noi siamo rimasti quelli che hanno adottato il 'caso disperato', fino al giorno che mi sono decisa a portare ai volontari le foto di Artù: adesso siamo quelli che hanno adottato una meraviglia della natura.

    Ma non pensate che questo finale roseo non abbia qualche spina: Artù ha preso la strana abitudine di infilarsi sotto al letto e da li entrare DENTRO al letto, direttamente sotto le coperte per giocare come un matto e sfarlo completamente, ogni giorno.

    In pratica io rifaccio il letto solo per far giocare uno dei miei adorati mici.

    Fonte/i: Me e i miei gatti
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Il mio gatto Teo dopo essere sparito per 3giorni l' ho ritrovato vicino ad una fossa a cieli aperto piena di melma lui ci era caduto dentro ne è uscito mezzo inzzaccherato.. Quando siamo andate a prenderlo con un teli per poterlo pulire abbiamo scoperto che in quei 3 giorni si era trascinato con le zampe davanti perché aveva la testa del femore rotta di conseguenza aveva le unghie sfilacciate.. La forza di vivere degli animali <3 ah adesso sta benissimo :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • la mia bellissima gatta di nome "TAPPO" mi porta i peluche o le Barbie quando vuole giocare con me! :)))

    ciaoooo! :)))

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    il mio gatto che ha visto una vicina di casa vestita di nero e si e spaventato tantissimo ahahahah troppo divertente... anche se ce ne sono tantissime altre :D :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Il mio bellissimo Casper, gattino bianco con occhi color zaffiro, che dopo avermi rubato il caricabatterie dell'Iphone e nascosto chissà dove, me l'ha fatto trovare dopo 2 settimane sporco di..cacca. No comment. Mi chiedo ancora tutt'oggi dove l'abbia messo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Ciao, se volete scrivere su un sito la vostra storia felina, andate qui: http://miciogatto.it/scrivi-la-tua-storia-felina/

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    c'era una volta un gatto che fece miau

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.