Ania ha chiesto in Bellezza e stileAcconciature · 6 anni fa

Sapreste consigliarmi uno shampoo per capelli bruciati, secchi e sfibrati?

Possibilmente uno shampoo antiforfora, ma che allo stesso tempo curi i capelli. Ho provato tantissime marche, ma senza alcun miglioramento. HELP ME!

10 PUNTI AL MIGLIORE

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Comincia ad utilizzare prodotti adeguati: cioè elimina shampoo aggressivi (troppo lavanti) che vanno a togliere tutto il film lipidico e il cuoio capelluto di conseguenza produce più sebo e balsami con siliconi che non nutrono veramente i capelli e ti causano le secchezze nelle punte.

    Per sapere se un prodotto è realmente buono devi controllare l'inci, ovvero la lista degli ingredienti presenti nei prodotti. Per controllarli, uno ad uno, devi utilizzare il biodizionario on line. Altrimenti nel motore di ricerca Google scrivere il nome del prodotto seguito da "inci".

    Dopo un mese di solo shampoo e balsamo ecobio i tuoi capelli saranno purificati e pronti per essere nutriti con impacchi preshampoo naturale e il primo hennè neutro per rinforzare e nutrire i capelli.

    Consigli:

    Tagliare 1-2 cm di doppie punte ogni 4 mesi (io seguo sempre il calendario lunare), se adesso sono rovinati ti consiglio di tagliarli un po’ di più (non fare tagli scalati o sfoltiti)

    Appena vedi una doppia punta tagliala NON aprirla o spezzarla.

    Usa un pettine in legno a denti larghi e pettina sempre i capelli partendo dalle punte ed andando in su.

    Quando i capelli superano le spalle è ora di fare degli impacchi preshampoo con degli oli, (tienili in posa almeno 30 minuti, se puoi anche tutta la notte, e non usare sempre lo stesso olio altrimenti l'effetto diminuisce.

    L'olio deve essere puro e non con altre porcherie, profumi, o diluito. Io uso olio di argan, di noci, d'oliva, di karitè, di cocco, di riso, di rosa mosqueta, di rosmarino, di semi di lino, di mandorle dolci, di jojoba,e poi acqua di rose,miele, aloe vera, uovo, lecitina di soia, latte in polvere per bambini, maionese, cacao, jogurt, limone, ecc ecc.

    Puoi usare 10ml di olio leggero (come olio di riso, di cocco, di mandorle dolci) con 6 gcc di olio essenziale che riattiva la circolazione (basilico,rosmarino,menta) per massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo (almeno una volta a settimana)

    Ricordati di vaporizzare un pò di acqua tiepida nei capelli prima di applicare l'impacco e se la stagione è fredda metti il celofan da cucina in testa e un asciugamano caldo così che l'azione dell'impacco sia potenziata).

    Io ho i capelli ricci e mi trovo bene con il balsamo concentrato attivo di Biofficina Toscana e la maschera dopo sole Monoi de Tahiti di Helan, alterno questi due prodotti ogni lavaggio.

    Lo shampoo diluiscine un po’ con acqua tiepida su un bicchiere e applicalo sulla cute massaggiando a lungo e poi risciacquando piano piano così che le lunghezze vengano lavate di conseguenza.

    Puoi alternare maschera doposhampoo e balsamo di volta in volta:

    Pettina il prodotto sui capelli e lascia in posa 15 minuti per avere reali benefici.

    l'ultimo risciacquo fallo con acqua fredda

    Per completare l'asciugatura se hai capelli ricci non utilizzare la spuma, ma usa olio di semi di lino, di cocco o di argan per lo styling

    Fai un impacco all'hennè neutro una volta al mese.

    Evita le tinte, soprattutto quelle con l'ammoniaca. quindi ti consiglio se vuoi tingere i capelli di usare le tinte vegetali come Logona, Sante o Khadi

    Compra una federa per il cuscino in seta

    proteggi i tuoi capelli sia dal freddo che dal sole.

    Elimina phon e piastra e asciugali (non strofinandoli) con un asciugamano/turbante in microfibra.

    Prima di passare all’asciugatura dei capelli è sempre bene impiegare un termo protettore non siliconico. Meglio prediligere un mix di oli vegetali. Distribuire un po’ di prodotto sulle mani e lavorarlo sui capelli, insistendo sulle punte. Lasciare asciugare all’aria e passare all’asciugatura con l’asciugacapelli (Se non poui farne a meno comprane uno a ioni negativi con il tasto dell'aria fredda) e solo quando sono completamente asciutti passare la piastra in ceramica con termoregolazione. Mai sopra i 180°

    Non legarli troppo stretti o con forcine che fanno male alla cute e di notte potresti legarli in uno chignon morbido.

    Anche la dieta incide: bevi molta acqua naturale durante la giornata, preferisci sempre farine integrali alle farine raffinate (di tipo 00), mangia frutta, frutta secca (importanti sono le bacche di goji) e verdura. Non fumare e non stare in mezzo al fumo passivo con i capelli e limita gli alcoolici.

    Gli integratori migliori per corpo e capelli:

    -silicio organico

    -zolfo organico (msm)

    -integratore di vitamine e Sali Bio 45 di Biosline

    -integratore per unghie e capelli Phyto Phytophanère

    -integratore alimentare di miglio

    -integratore alimentare di lievito di birra

    -integratore alimentare di spirulina

    -oligoelementi come ferro, magnesio, rame, zinco e zolfo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Devi usare uno shampoo senza schiumogeni,all'olio.

    Prova bioil,con un po di pazienza si sistemeranno

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Un buono shampoo antiforfora è quello del erbolario alla noce o menta solo che te li lascia davvero molto secchi quindi se hai gia capelli secchi o usi quello solo sulla cute e sulle punte prova ad usare testanera gliss ai 7 oli.. io mi trovo molto bene ripara le doppie punte e li rinforza moltissimo.. poi io faccio anche la maschera una volta a settimana sempre della linea gliss (colore giallo per intenderci) solo sulle punte e le lascia davvero molto morbide.. faicco conto ce io usando solo la linea gliss da piu di un anno, non taglio i capelli da 8 mesi.. poi a fine lavaggio metto uno spray, sempre gliss quello bifasico, per rinforzarli di più... Una volta al mese invece faccio una maschera riparatrice o rinforzante a base di cheratina. Così facendo io mi trovo molto bene..

    Per quanto riguarda lo shampoo alla menta o noce, dopo averlo usato per qualche mese non ti ritrovi più con il problema della forfora dato che è uno shampoo curativo!

    Spero di averti aiutato Ciaoo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Consiglierei Pro Naturals !!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    ciao un consiglio e di usare prodotti naturali all aloe

    http://prodotti.herbalife.it/cura-personale/herbal...

    scrivimi se ti interessa.. la mia email e ad91@live.it

    ciao

    davide

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    l'oreal Elvive total repair anti rottura capelli danneggiati secchi e doppie punte

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Io ho i capelli molto rovinati e ho molta forfora, con clear donna mi ha risolto tutti i problemi, dal.prurito al cuoio capelluto alla forfora, li ha rigenerati facendoli diventare brillanti e morbidissimi ( il tutto dopo.2 settimane di lavaggi (6-7 lavaggi) ) spero che unzioni anche con te!

    Fonte/i: Me stessa e la mia parrucchiera :)
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.