Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiCrociere · 6 anni fa

Quale documento devo dare alla msc crociera?

Salve, io ad aprile dovrei partire in crociera con la scuola, ma sto avendo qualche problema!! Visto che sono straniero e non posso avere la carta d'identità valida per l'espatrio, ma ho solo il passaporto del mio paese che è fuori dall'Europa e ho il visto scaduto!! ieri ho chiamato all'ambasciata della Turchia e della Croazia visto che sono una delle mete che facciamo, la mi hanno detto che non serve il visto ma che posso entrare con il passaporto!! ora a scuola stanno raccogliendo i dati(cioè nome, cognome e la carta d'identità!! devo forse dare il codice del passaporto?

ps. ho anche la carta soggiorno illimitata!!

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Migliore risposta

    Per la Msc crociere:

    Ciascun crocierista, prima della partenza, avrà la responsabilità di munirsi dello specifico documento di identità richiesto per la crociera scelta e di verificarne la validità residua; in caso contrario non sarà possibile imbarcarsi e non sarà concesso alcun rimborso.

    In particolare:

    • i cittadini italiani dovranno essere in possesso di carta d’identità italiana valida per l’espatrio, ovvero del passaporto in corso di validità (N.B. la patente di guida non può essere considerata valida) a seconda dei porti di scalo toccati dalla nave; si ricorda, a tal proposito, che, in ottemperanza a quanto recentemente segnalato dalle Autorità Italiane, TUTTE le carte di identità rinnovate (siano esse in formato elettronico, ovvero in quello car taceo) NON sono più considerate documenti validi per l’espatrio; per tanto, si raccomanda vivamente di provvedere, in tali casi, alla nuova emissione del documento.

    • i cittadini stranieri residenti in Italia dovranno verificare la validità ai fini dell’espatrio del proprio documento presso le competenti ambasciate o autorità consolari, nonché la validità residua, a

    seconda dello scalo visitato; si precisa che per essi la carta d’identità italiana non potrà essere ritenuta sufficiente per l’imbarco ed il possessodel Permesso di Soggiorno è soggetto comunque

    a verifica delle Autorità competenti per l'uscita e il rientro nello Stato di imbarco e/o residenza.

    I documenti per l’espatrio potranno essere ritirati all’imbarco dall’Ufficio Commissari della nave e conservati per tutta la crociera allo scopo di esibirli alle varie autorità portuali; in caso di necessità

    potranno essere temporaneamente restituiti.

    Dato che parti con la scuola ti riporto anche le norme per i minori:

    DOCUMENTI DI ESPATRIO PER I MINORI

    Salvo le disposizioni in seguito riportate per le crociere che fanno scalo in determinati Stati, sono considerati documenti validi per l’espatrio per il minore di nazionalità italiana:

    1. carta d’identità valida per l’espatrio con, a corredo, originale di un documento attestante la potestà genitoriale (ad. es. stato di famiglia, certificato o estratto di nascita);

    2. passaporto proprio del minore;

    3. per i soli minori di anni 15, il cd. “lasciapassare” (certificato contestuale di nascita e cittadinanza, rilasciato dal Comune di residenza del minore e vidimato dal Questore del luogo).

    A far data dal 26 Giugno 2012, l’iscrizione nel passaporto del genitore o di chi ne fa le veci, non è più considerata valida per l’espatrio; pertanto il documento resta valido unicamente per il genitore titolare; il minore dovrà essere munito di documento proprio. In nessun caso i minori di 18 anni possono essere ammessi a viaggiare da soli a bordo delle nostre navi; essi, pertanto, dovranno:

    • viaggiare in compagnia di almeno uno dei genitori o di chi ne fa le veci, salvo che dal documento del minore risulti che egli debba viaggiare con entrambi i genitori; in tale ultimo caso, per viaggiare con un solo genitore sarà necessaria:

    - per il minore di anni 14, la produzione di dichiarazione di accompagno vidimata dalla Questura competente;

    - per il minore di età compresa tra i 14 e i 18 anni, la produzione di atto di notorietà (ovvero di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, corredata da fotocopia del documento di identità del dichiarante) in cui si autorizzi il viaggio del minore con uno solo dei genitori;

    • viaggiare in compagnia di un maggiorenne diverso dai genitori; in tale caso, in aggiunta al documento del minore valido per l’espatrio, sarà parimenti necessaria:

    - per il minore di anni 14, la produzione di dichiarazione di accompagno vidimata dalla Questura competente;

    - per il minore di età compresa tra i 14 e i 18 anni, la produzione di atto di notorietà (ovvero di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, corredata da fotocopia del documento di identità del dichiarante) in cui si autorizzi il viaggio del minore con un maggiorenne diverso dai genitori.

    Di seguito i dettagli riguardanti determinati itinerari.

    Per maggiori informazioni controlla qui:

    http://www.msccrociere.it/it_it/Guida-Alla-Crocier...

    e qui:

    http://www.msccrociere.it/it_it/MSC-Crociere-Infor...

    Fonte/i: 3 crociere con MSC
  • davide
    Lv 7
    6 anni fa

    ciao,

    nessun problema con la scuola dai i tuoi dati anche della carta d'identità non li daranno ai consolati, ma solo per i soliti iter burocratici

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.