Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 6 anni fa

come vi sareste sentiti ? che ne pensate?

in pausa sono uscito a pranzo e ho incontrato dei colleghi nello stesso bar. Loro sono in altri uffici.

Bè mi hanno detto che ero ingrassato tantissimo se non mi rendevo conto...dopo di che son partite delle allusioni su che sponda fossi (io son gay ma mica lo sanno, l avranno intuito ma io x certo nn do conferme). Sinceramente ci sono rimasto male 10 secondi poi ho pensato come certa gente si permette certe libertà. Io ho risposto piu' o meno anche scherzando (tanto non vale la pena) ma nella mia mente pensavo a tutti quei ragazzi e molto piu' giovani di me (io sono grandicello . ho passato i 30) piu' fragili, magari a scuola come si sentirebbero.

La cosa che ho anche pensato a uno di questi che ha una figlia piccola se andasse a casa a dire 'papa' mi hanno scherazto x gli occhiali' .. ma a chi lo dice? a un cogl***e che fa lo stesso da adulto?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Migliore risposta

    ...mi sarei sentita esattamente come te..la gente spesso è così "piccola"...

    Basterebbe solo un po di umiltà e comprensione a volte...ma forse è il fatto che a certe persone manca proprio il cervello...

    non ho parole ma ti capisco...

    facciamoci coraggio..x fortuna ci sono ancora persone come noi che rimangono allibite davanti a certi comportamenti..

    ti auguro una buona notte :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Le opzioni sono 3

    1) fregarsene

    2) farlo diventare una barzelletta

    3) rispondere in tono secco

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • vito
    Lv 6
    6 anni fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.