sogno lucido in cui sperimento il viaggio astrale!?

stanotte ho fatto un sogno lucido (credo). in pratica inizia che sento tremare o vibrare e mi lascio trasportare. Apro gli occhi e sono in piedi nella mia stanza, mi guardo intorno, e quando lo sguardo si posa sul mio letto, io ero a letto... insomma il mio corpo dormiva a letto, e già qui mi sono spaventato parecchio, ma non potevo urlare, mi sono reso conto di non avere ne il senso del gusto, ne dell'olfatto, ne del tatto, ma avevo vista, udito e sentivo i miei pensieri. Altre cose strane che mi hanno lasciato perplesso. Mi trovavo in casa mia, tutto era uguale, a parte che non c'erano i miei genitori, avrebbero dovuto esserci addormentati nella loro stanza. Concentrandomi potevo sia toccare e spostare oggetti, sia oltrepassare le cose solide. Quindi decisi di dare un occhiata fuori aprendo la finestra. Altra cosa strana, ok, era notte ma non passava anima viva, di solito qualche macchina passa sempre. E adesso la parte movimentata: In lontananza scorgo una figura scura incappucciata che si sposta velocemente, e si dirigi dalla mia parte e non mi ispirava fiducia, mi spaventai perchè pensavo che volesse attaccare il mio corpo così esco di casa e questo mi nota e inizia a venire da me, io allora mi metto a correre e cercavo di seminarlo a grandi balzi, ma era tenace, tanto che in un occasione è riuscito quasi ad afferrarmi e in quell'occasione ho avvertito come se mi togliesse un briciolo di forza, alla fine sono riuscito a seminarlo però mi ero allontanato parecchio da casa, così mi sono concentrato sul tornare nel mio corpo subito e sono stato come catapultato indietro e mi sono svegliato di colpo!

domanda 1: sogno lucido o viaggio astrale?

domanda 2: cosa poteva mai essere quell'essere?

domanda 3: l'astrale è una versione desolata di dove si vive nella realtà? dove però puoi fare incontri con altri esseri (buoni o cattivi)?

Aggiornamento:

non ne sono convinto... e dove l'avrei fatto... in una copia vuota di dove abito? è questo che non mi convince... penso di aver fatto un sogno lucido che simulasse uno pseudo viaggio astrale... ma ovvimente non avendo molte informazioni a riguardo, il sogno ha riempito i vuoti...potrebbe pure essere!

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    1.secondo il mio parere si tratta di sogno lucido con forti connotazioni di viaggio astrale, vi sono infiltrazioni astrali ben evidenti in quasi tutta la descrizione ne sono prova la lucidità e la consapevolezza che dimostri e la capacità di decisione ponderata...però manca di qualche particolare, ti sei guardato ad uno specchio? ti sei vito? perchè hai visto solo un essere? perchè quel deserto di anime,in astrale c'e' più vita di quanta tu possa credere...in astrale non si cammina si fluttua , non si prova ansia ma repulsione ,il buono respinge il cattivo, in astrale ciò che lasci ritrovi..se i tuoi genitori erano in casa avresti dovuto vederli..i sensi in astrale sono di maggior intensità, si amplificano ma non hanno in noi lo stesso impatto, tu dici di non avere avuto gusto, olfatto e tatto,in astrale non ti serve aprire la finestra per uscire e il senso del lontano e del vicino non esiste , tu dici di esserti allontanato troppo da casa ...non riesco a definire bene la cosa...

    2.esistono buoni e cattivi, quello che hai incontrato era un cattivo e lo dimostra il tuo stato d'ansia nel volergli sfuggire, le sensazioni in un sogno lucido dicono più delle parole, sono un vero e proprio modo di comunicare

    3.ho risposto sopra c'e' vita e ce ne tanta

  • se la stria è vera credo che tu abbia fatto un viaggio astrale

  • 7 anni fa

    La tua è un'esperienza di viaggio astrale. Il sogno lucido è quel tipo di sogno nel quale si ha la consapevolezza di stare sognando. Qualche mese fa mi ero interessato anch'io ai viaggi astrali e dalla tua descrizione sembra proprio che si tratti di questo. Avevo letto che durante questa esperienza si fanno degli incontri con esseri sia buoni (altri viaggiatori) e cattivi. L'unico modo per sfuggirgli è pensare di voler svegliarsi e di tornare nel proprio corpo. Nella guida vi era scritto che bisognava solamente PENSARE ciò e si tornava immediatamente al corpo. Una fortuna però la tua! Un viaggio astrale così completo!

  • 7 anni fa

    Questa descrizione è davvero interessante (se è vera): io pensavo che tutto avvenisse spontaneamente, tu invece affermi che hai dovuto concentrarti.

    Cosa è ti è successo ? vorrei saperlo anch' io :)

    Fonte/i: opinione personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.