Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiAntropologia · 7 anni fa

Come passavano il tempo i bambini , ragazzi ....?

poveri nella Londra vittoriana (1800 ) , borsaioli , ragazzi e bambini poveri ??? Che giochi di carte facevano ?? È poi ? Oltre a giocare a carte ??

Aggiornamento:

Ciao , CIAO , il fatto e che proprio per questo lo chiedo , perché io sono appassionata a oliver twist e dickens e volevo sapere meglio

Aggiornamento 2:

Film e libro già visto e letto

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao per farti un'idea dell'infanzia a Londra nell'età vittoriana consiglio di leggerti Oliver Twiste o di guardare il bel film tratto dal libro.

    Ciao!

    Ah, caito, se vuoi posso riassumerti ciò cheIo ho studiato sull'argomento al'università in storia della pedagogia contemporanea che nella grandi città industriali, proprio come Londra nell'epoca vittoriana, i bambini condividevano tutto con gli adulti della vita cittadina e questo in senso negativo poiché vivevano la violenza più nera (come gli adultima con conseguene devastanti sula formaione umana dei minori), lo sfruttamento nel lavoro fin dall'inizio della fnciullezza e la mancanza di spazi e tempi per il gioco. Infatti stavano spesso in gruppo dei pari con i quali vivevno, quando non erano sfruttati nelle industrie, la kseria della strada con tutt quello che ne comprta (es: microcriminalità, elemosina ecc...)

    era un'epoca particolare, infatti letteralmente, l'infanzia era "divinizzata" e rivalutata ( in quanto il bimbo è l'essere più vicino alla natura, quindi allo stato di natura, perciò a Dio, dio come natura ovviamente). nella realtà in città, specie quelle industriali il bambino era uno strumento di lavoro più economico e più facil d sfruttare. Migliore era la condiione nelle campagne e differente ancora era l'infanzia dei figli dei brghesi.

    Tutto ciò ovviamente l'ho riassunto e semplificato, spero ti sia utile.

    Ps: scusa la scrittura incomprensibile ma ho la tastiera mezza rotta e spesso i tasti non schiacciano, in oarticlare quando scrivo velocemente. Ah, nche io trovo oliver twist, specie a parte dell'infanzia 8da dov è tratto il film) molto bella e commovente.

    Ah concordo con l'utente che ha risposto sotto di me: ross mal pelo di verga è una novella di verga piacevole nn lunga e chiara che spiega molto bene a situazione dell'infanzia e del lavoro nell'800.

    Ciao e buonanotte!

  • 7 anni fa

    l' età vittoriana era caratterizzata principalmente da due classi sociali:borghesia e proletariato.i giovani borghesi vivevano fuori città in grandi ville e si dedicavano ad attività che in precedenza erano attribuite ai nobili, come la villeggiature, l' ippica e cose simili.i bambini figli di operai, minatori e contadini erano destinati a svolgere il lavoro del padre e anche se vi erano state leggi che vietavano ai bambini di lavorare in miniere, la loro infanzia era in bilico tra povertà e sfruttamento.era in voga il gioco d' azzardo in quell' epoca e i bambini erano spesso usati per i commerci clandestini, i borseggi e cose simili.per conoscere l' infanzia dei bambini nelle miniere di quel tempo ti suggerisco di leggere rosso malpelo di verga

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.