E' vietato per il cristianesimo prendere qualche ecstasy?

Io sabato sera ho preso qualche ecstasy, devo andare a confessarmi?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Vita, morte, salute, benessere, ricchezze, proprietà, amori, amicizie, non ti appartengono se sei cristiano. Il cristiano è debitore eterno nei confronti del suo falso "dio". Chi assume stupefacenti con regolarità ha uno stato di salute precario. Rispondendo quindi alla tua domanda, si è vietato, proprio perchè non devi essere tu a decidere se stare bene o stare male, ma è il tuo "dio".

    http://www.itajos.com/X%20ESPOSIZIONE/CARITA.htm consiglio di leggere quest'articolo

    Fonte/i: Satanista spirituale itajos.com
  • 7 anni fa

    E' vietato dal buonsenso!!non hai mai sentito parlare dei posti dove vengono prodotte? Il principio attivo viene tagliato con qualunque tipo di porcheria (è stato trovato veleno per topi nelle pasticche)pur di ottenere il massimo numero di paste possibili. Inoltre la bibbia,questa era la tua domanda, vieta la contaminazione del corpo....quindi l'ecstasy è vietata

  • 7 anni fa

    Questione religiosa: lo sballo non è morale anche per le conseguenze su sé e gli altri (comprese le organizzazioni che finanzi)

    questione pratica: se vuoi rischiare la vita o disabilità anche gravi fai pure..

  • Arwen
    Lv 6
    7 anni fa

    È vietato essere ignoranti e stupìdi volontariamente, e questo include prendere pasticche. Quindi sì.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    è vietato dall'intelligenza nn dal cristianesimo. cmq si, perchè sarebbe suicidio viste le conseguenze delle pasticche. ne hai mai sentito parlare?

  • mia
    Lv 6
    7 anni fa

    5° comandamento: non uccidere.

    Include anche non uccidere se stessi... quindi si è vietato.

    Ma come dice l'utente sopra, è vietato in primis dal buon senso... che a te sembra mancare!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.