Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Curiosità su "2001: Odissea nello spazio"?

Allora, dal momento in cui viene disattivato HAL, ci ho capito ben poco.

1) Quel monolite ritrovato sulla Luna, quando viene colpito dalla luce del sole, emette un suono fortissimo... perchè?

2) Perchè la nave era diretta verso Giove? Qual'era lo scopo della missione?

3) Cosa ci faceva il monolite vicino Giove?

4) All'improvviso l'astronauta intraprende un viaggio (grazie al monolite penso) tutto strano e colorato... per poi ritrovarsi in una casa. Cammina... si guarda allo specchio, ed è invecchiato... procede ancora, e si vede a tavola, ancor più vecchio per poi ritrovarsi nel letto morente... Perchè tutto questo? Cosa ci faceva il monolite in quella casa, di chi era quella casa? E perchè l'astronauta diventa un feto in meno di 2 minuti di film?

Premetto che i film di Kubrick mi piacciono tantissimo proprio per questo motivo... mi fanno impazzire e sono complicati da capire, ma quando ci arrivi... capisci che Kubrick era un fottuto genio.

Aggiornamento:

E poi perfavore, mi elencate anche i 2 sequel che hanno fatto? Voglio assolutamente vederli

1 risposta

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    1) Si tratta di tecnologia aliena che, colpito dal raggio, emette un "segnale radio" che trasmette nello spazio (probabilmente ai suoi creatori).

    2) Inizialmente, il monolito viene trovato 18 mesi prima sulla luna e hanno scoperto che quel segnale è stato inviato a Giove, quindi l' astronave è stata inviata per scoprirne il perché.

    3) Perché, per qualche misterioso motivo, serviva a guidare l' astronauta proprio dove i suoi creatori volevano che andasse.

    4) Era stato già tutto previsto per accogliere l' astronauta, che accetta di vivere lì fino alla fine dei suoi giorni, subendo un rapido e incomprensibile processo evolutivo che lo trasforma in "quel feto".

    Alla fine di tutto, credo che tutto questo sia accaduto perché l' astronauta doveva diventare un "esperimento alieno". I significati sono molto più profondi, per questo è una goduria, perché puoi riguardarlo più volte senza stancarti, cogliendo ulteriori risposte.

    I sequel TE LI SCONSIGLIO ASSOLUTAMENTE, perché non sono frutto del genio di Kubrick e Arthur Clarke (colui che ha scritto il soggetto), ma della casa di produzione che ha deciso di fare delle emerite "C@g@te" per soli scopi di introito.

    P.S.: "Fottuto Genio"..... mi piace :-)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.