Migliorare rendimento camino esistente?

Buongiorno, mi rivolgo a voi nel tentativo di trovare una soluzione all’annoso problema che affligge il mio camino.

Problema per il quale, con tutto che lo adoro, non posso usarlo quando fa freddo. Premetto che il predetto camino l’ho trovato gia’ fatto nella casa in cui vivo, camino fatto realizzare dei precedenti inquilini con mia autorizzazione, della quale mi pento più che altro per non aver vigilato sulla realizzazione.

Il camino di che trattasi è un bel camino prefabbricato angolare rivestito in marmo le cui misure sono le seguenti:

-interno 90x90;

-altezza bocca 90;

-dallo spigolo interno del camino all’uscita 110cm

-esterno 130x130;

-altezza da terra della bocca 36 cm;

-canna fumaria 33x33 lunghezza 2,5mt con applicata sopra una ventola eolica;

-rivestimento interno con mattoni grandi refrattari;

-Nessuna valvola a farfalla installata;

-Nessuna presa d’aria forzata;

-Appoggiata allo spigolo del camino ci sono due lastre di metallo fissate ad “L” dello spessore di 0.8 e dimensioni 50x60 cad.

-Il camino si trova all’ottavo ed ultimo piano di un palazzo sempre sferzato dal vento.

Immagino già che abbiate capito il problema, il camino in questione tira tantissimo, solo che oltre a tirarsi via il fumo e a consumarmi la legna in un attimo, tanto è grande la bocca, per altro tutta aperta, tira via anche l’aria calda della casa. Cosa che mi costringe a non poterlo usare e a tenerlo chiuso d’inverno con un pannellino di legno appoggiato davanti alla bocca. Già se in fase di montaggio dei blocchetti della canna fumaria avessero installato una valvola a farfalla per regolare il tiraggio già la situazione sarebbe stata migliore.

Inoltre la bocca del camino è molto grande indi per cui si scalda molto internamente ma di calore rilasciato all’esterno in favore della stanza veramente poco o niente.

A questo punto pensavo ad una possibile soluzione per non spendere una follia e per non dover smontare tutto il camino, e volevo chiedere a Voi, sarebbe possibile e fattibile, oltre che utile, far realizzare da un fabbro una sorta di chiusura in metallo. Ovvero una piastra a forma di diamante che “tappi” il camino appena sopra la bocca (anche una decina di cm sopra) su cui far installare, saldata, la valvola a farfalla da me tanto agognata. Pensavo, così che, prima di tutto ci sarebbe meno aria convogliata fuori, e la lastra scaldandosi, potrebbe ributtarmi dentro la stanza molto del caldo che invece va tutto via per la canna fumaria. Ditemi per favore se vi puo’ sembrare un’idea fattibile e soprattutto costruttiva oppure se è solo una mia elucubrazione. E ovviamente vaglio qualunque altra possibilita’ consigliatami pur di rimettere in funzione il mio adorato ma inutile camino.

Vi posto la foto del camino e quella della canna fumaria da cui, anche se non benissimo, si scorge la luce d'uscita.

http://digiphotostatic.libero.it/superpattina1/med...

http://digiphotostatic.libero.it/superpattina1/med...

Grazie infinite

Patrizia

2 risposte

Classificazione
  • Joker
    Lv 4
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Il camino di per se aperto è solo bello da vedere ma in quanto a riscaldare si limita solo alle zone circostanti( e poi e poi....)se vuoi una valida soluzione che contribuisca inmaniera tangibile sul riscaldamento dell abitazione ti suggerisco l installazione di un inserto camino,in pratica senza andare a deturpare il camino gia esistente,all interno della bocca viene inserita una macchina(simile ad una scatola di ghisa con apertura in vetro ceramico) e la canna fumaria viene rivestita internamente con tubatura nuova in acciaio inox,io ho installato un inserto con aria canalizzata e scvaldo tutta la casa senza problemi(110 MQ)

  • 7 anni fa

    fai istallare la valvola a farfalla fai una dima in carta della canna fumaria e crea la tua valvola ,la difficoltà sono le maniglie per la regolazione e il montaggio che non deve avere siliconi e sigillanti materiale legnoso e plastico , usare tasselli in ferro per il fissaggio e malta refrattaria per sigillare . avendo una bocca molto ampia certamente crea dei problemi e appena apri una finestra di casa l'aspirazione del camino aumenta a dismisura alcune ditte creano anche serramenti e vetri di chiusura per camini comunque con la valvola dovresti risolvere gia il problema ciaooooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.