Qual è il primo campanello d'allarme per capire che una storia d'amore è al capolinea?

Non si fa più L'amore..

Dite la vostra.

Ispirata a L'Ombra Felice.

Bonjour à Vous.

Aggiornamento 2:

@L' Ombra@ Non ho detto infatti che tu l'hai detto, ho detto solo che mi sono ispirata ad una tua domanda. C'è differenza.

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 anni fa
    Migliore risposta

    Non è vero che non si fa più l'amore: semplicemente, lo si fa con altri partnersss...

    Un altro campanello d'allarme è la voglia sempre più irrefrenabile di eviscerarsi a vicenda brandendo clave o asce bipenne in feroci liti a base di lanci di suppellettili e seppeliteli, armadietti, comodini, rocce, anatemi biblici, insulti da trivio ecc. ecceteraglia...

    Il tutto intervallato da fonemi ed urla da Tirannosauro E-rectx.

    Ed ora, mia Sposamante, fa' ch'io spammi puranco a te lo meo iocundo componimento che il feudatario oscurantismo s'ostina a non mettere ne la publicatio:

    "LO DECADIMENTO DE LO MERDELLOSO CAVALIERE INFAME"

    Secuitando la di sua scia

    malo odorante

    vederete qualcosa de poco

    esaltante:

    ne le vesti di Silviocoglione Da Arcore

    con azzurra armata

    s' è rivelato a lo popolo tutto una 'sì lorda

    et magna cacàta

    et in quelli de Don Mìgnotte De La Minchìa,

    invece

    s'è smerdàto indelebilmente co' onta

    de pece

    de l' apparenza patinata ne fa

    sua corazza

    ma lo interno est viscido et molle

    come cozza

    ne le di sue occulte et intestinali

    imprese

    mantien una artefatta facciata 'sì

    cortese

    ma lo cavalier strisciante riserba vili

    sorprese:

    corrompe a destra e a manca a unte

    mani tese

    poi se difende co' le spuntate armi de la

    menzogna

    e si proclama santo, puranco esposto

    a la gogna

    siccome otre empio de merdae et

    livore

    lui stronzeggia a lo galoppo a tutte

    le ore

    Co' lo lordo deretano d'in su

    la sella

    cavalca baldo su la di l'altri

    cappella

    Don Mìgnotte: cavaliere di razza

    bastàrda

    ospiterai tra le tue terga degna

    alabarda

    et quando giugnerai a lo venturo

    molino

    impiccati a la pala, lurido

    cogliòncino

    et a lo tuo alter ego Silviocoglione Da Arcore

    et non da Norcia

    non est rimasto che lo darse foco siccome

    consumata torcia

    la Luna Nera calata est su lo tuo

    sentiero

    et ora verso lo tramonto vai co' lo

    destriero

    striscia pure a lo buio de' tue losche

    trame

    ma prega lo protettore tuo: quel de lo

    Infame

    perloché rischiasti grosso a facere lo

    gradasso

    siccome vermine potevi esser schiacciato

    da sasso

    non est bastevole lo solo nome pe' l'esser

    Cavaliere:

    tu de' cavalli sei la merdaglia che raccoglie

    lo stalliere.

    Esequie iocunde et in laetitia.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Vorrei precisare che io non ho mai detto che il non fare più l'amore sia il campanello dall'allarme.

    Anzi, non c'entra una benemerita mazza perché allora sarebbe come dire che finché vi rotolate in un letto con il partner, siete sicuri di amare e essere riamati...

    E io, non la penso proprio così.

    Fonte/i: @ Lo so, lo so...ma preferisco chiarirlo. ;)
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    non si fa l'amore può essere un primo campanello d'allarme.....

    un secondo campanello d'allarme quando vengono a mancare quelle attenzioni che prima erano più intense...

    un terzo campanello d'allarme secondo me quando non c'è più dialogo tra i due.....

    infine con tutti questi campanelli sai che concerto......

    Fonte/i: ciao moglie.............
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Il calo di desiderio sessuale da parte di uno dei due e le relative conseguenti discussioni che ne vengono fuori.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Non si ride più insieme

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Quando il tuo partner ti parla, ma non ti guarda negli occhi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Alcuni pensano che alla base dell'innamoramento ci sia la voglia di fare l'amore, ovvero l'istinto a riprodursi. E quando viene a mancare questo, ahimè non ci si può far niente se non accettare il fatto di non essere più innamorati e andare avanti.

    A volte capita di non avete tempo, per motivi di lavoro o quant'altro, ma nonostante questo appena può si rimedia con un gesto carino, con le attenzioni insomma. Ma se anche queste vengono a mancare... inutile continuare.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Per quello che ho visto, quando non si comunica più. Quando i discorsi si riducono a monosillabi o a frasi che sono necessarie per la routine quotidiana.

    Il primo primo è quando credo si comincino ad usare scuse per non dire quello che si prova. A non chiedere a disinteressarsi progressivamente.

    'giorno Moglie ; )

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Beh... quando torna a casa dal lavoro (dice) e profuma di sesso...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  •  
    Lv 7
    6 anni fa

    Il più classico e forse anche il più vero: la mancanza di dialogo. Quando si inizia a evitare di dire una cosa oggi, un'altra domani e così via perché si ha paura di far del male o di chissà quale altra sèga mentale che viene in certi momenti negativi, il rapporto naufraga sempre.

    http://www.youtube.com/watch?v=rcBQjs-KW68

    Youtube thumbnail

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.