Jey ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 7 anni fa

Come si monta l'apparecchio per i denti fisso?

Ciao a tutti, siccome dovrò svolgere una ricerca scolastica e non trovo nulla su internet che me lo spieghi devo chiedervi come si monta l'apparecchio fisso per i denti?

Grazie, se potete fatemi sapere le fasi ad esempio come si fa, come si incastra, quali strumenti odontoiatrici servono, come si applicano le placche di metallo (se si buca il dente o si attaccano con una speciale resina) ecc...?

Ringrazio ancora chiunque risponderà!

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    il classico apparecchio fisso è composto da più parti più o meno indipendenti l'una dall'altra. Solitamente nell'arcata superiore, partendo dal fondo, si fissano due canule sui settimi utilizzando una resina speciale dopo che il dente è stato reso poroso grazie all'azione del mordenzante, un acido che permette al cemento dei brackets di attecchire sul dente. Passando ai sesti si fissano due bande con l'uso di cemento di tipo diverso rispetto quello per i brackets, le bande sono anelli di metallo che circondano il dente, ne esistono di varie misure ed il dentista può adattarle al dente. Generalmente le bande hanno un supporto dove passano i fili ed all'interno (lato palato) un ancoraggio per apparecchi attui al ridimensionare il palato. Gli attacchi vengono fissati ai denti con la resina sopracitata che è quasi trasparente. Esistono fili di diverse misure, forme e materiali, ognuno con funzioni specifiche. Questi fili vengono fissati agli attacchi per mezzo di legature metalliche (anch'esse di diverse dimensioni) o di legature elastiche, le prime sono più forti delle seconde e vengono generalmente usate per legare più fili allo stesso attacco o per fissare i fili alle canule poste sulle bande.

    A seconda dei casi e dei dentisti, i fili possono essere piegati a dovere per permettere il movimento dei denti, in altri casi si rende necessario l'impiego di trazioni elastiche che, collaborando con i fili, spostano i denti in tutte le direzione, se gli elastici devono passare dall'esterno delle arcate all'interno, spesso vengono montati 'bottoni linguali' che hanno la forma del maschio del bottone a pressione.

    in altri casi, quando i denti sono troppo vicini ed è necessario fare spazio per infilare un altro dente che è spostato rispetto la posizione in cui dovrebbe essere, vengono impiegate delle molle che allargano lo spazio, quindi il dente viene spostato in questo spazio.

    In questo campo, così come in medicina, esistono molteplici strumenti quindi ti riassumo quelli più usati: strumento di utilità(come suggerisce il nome ha molteplici funzioni) pinze di vario genere per piegare i fili, metterli in posizione, tronchesino distale(permette di tagliare i fili che sporgono infondo alla bocca). In generale se apri questo link ci sono tutti gli strumenti necessari all'odontoiatra https://www.google.it/search?q=pinza+dentista+matt...

    Spero di averti detto tutto...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.