La potenza contrattualmente impiegata Al Contatore Enel è di 6 kw ma quella effettiva è 6,6 kw?

vorrei sapere se 2 famiglie possono vivere con un 6 kw...al posto di due contatori da 3, dato che per mettere il secondo costa un esagerazione, penso si facciano pagare anche solo per il preventivo...quindi ben oltre i 550 euro di base.....il termico del mio contatore ce scritto 6000

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Si, direi che è una buona idea.

    Fai uscire dal contatore solo 2 fili, poi alla prima cassetta di derivazione con i forbox (i cappucci) separi la linea per le 2 abitazioni.

    L' unico problema reale che vi si presenta è la spartizione della spesa. Se per esempio vi arriva (all' intestatario del contratto) una bolla da 100€ come la dividete? 50% & 50%; 20% e 80%.

    Comunque se sieted' accordoo voi potete benissimo farlo :)

  • 7 anni fa

    Da quando Enel ha sostituito i vecchi contatori elettromeccanici con quelli elettronici su tutti i contratti esiste una tolleranza del 10 %, per cui se hai disponibili 6 Kw puoi prelevarne 6,6 senza limiti di tempo. Se oltrepassi questa potenza il contatore stacca dopo 4 minuti. Non credo sia legale usare un solo misuratore per due famiglie, se Enel lo riscontra ti esponi a ammende e cessazione della fornitura.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.