Andrea ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 7 anni fa

differenze tra noni del calibro?

mi servirebbero le differenze tra i noni decimali ventesimali e cinquantesimali

grazie mille in anticipo

1 risposta

Classificazione
  • Angelo
    Lv 6
    7 anni fa
    Risposta preferita

    la parte scorrevole del calibro ha unaa specie di righello che va da zero a (10 o 20 o .....). le tacche di questo righello sono distanziare tra loro meno delle tacche della parte superiore fissa del calibro.

    nel nonio decimale 10 tacche di quello scorrevole sono lunghe quanto 9 tacche di quello fisso(da ciò il nome nonio). perciò nella lettura di una misura effettuata, si legge sul righello superiore la parte intera del nulero di misura mentre la parte decimale si legge vedendo dopo quante tacche del nonio si riottiene l'allineamento delle tacche (sotto con sopra). es. e la misura fatta con il calibro è fra 17 e 18, sul righello di sopra si legge 17 mentre cointando dopo quante tacche si ha l'allineamento dei due righelli (ad es. 4) vuol dire che la misura esatta è 17,4.

    nel calibro ventesimale 20 tacche del righello di sotto sono lunghe quanto 19 di quello di sopra e quindi nel contare la parte decimale della misura si deve tener conto che ogni tacca non vale 1/10 come in quello decimale, ma 1/20. quindi il calibro ventesimale è più preciso di quello decimale. Lo stesso dicasi per quello centesimale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.