Giovanni ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 7 anni fa

Ragazzi mi servirebbe una spiegazione su come schermare i magneti in un motore magnetico?

dovrei usare del mu metal o un alto materiale ? come dovrei posizionarlo ?

grazie in anticipoo

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Nella domanda scrivi esplicitamente di un motore magnetico, pertanto rotore e statore saranno sicuramente costituiti da magneti in neo-dimio e mu metal e bismuto.

    Se schermi il motore magnetico con lo stesso materiale che costituisce il corpo motore, questo ne sarà condizionato ed anzichè limitare la propagazione delle linee di forza all'interno del dispositivo ne modificheresti forma, intensità e configurazione, pertanto, per isolare il motore da influenze esterne ed isolarlo magneticamente verso l'esterno devi ricorrere ad altri materiali, non magnetici come fogli laminati in rame o in ferro, entrambi con elevato tenore di Carbonio, in sostanza fogli di laminato per uso professionale nel settore dell'elettrotecnica.

    Il mumetal, oltremodo, non scherma al 100% (oltre che subire induzioni dalle stesse componenti del motore). Il mumetal scherma grazie alla sua elevata resistività elettrica, ma per paradosso, tale schermatura avviene generando correnti parassite nella struttura laminare che lo costituisce, pertanto, esternamente, una pellicola di mumetal dovrebbe essere rivestita di un ulteriore materiale che non abbia proprietà magnetiche (mumetal, bismuto e neodimio le hanno e parecchio).

    Costi elevati e una certa difficoltà a negoziare con i produttori, che fatturano e vendono solo su scala industriale e non al dettaglio, includo un link indicativo, non considerarlo come una forma di pubblicità, solo per orientarsi sulla tipologia di materiale schermante necessario per schermare qualsiasi tipo di motore, inclusi quelli magnetici.

    Il posizionamento è, ovviamente, esterno e deve fungere da contenitore isolante del manufatto.

    http://www.g-iron.it/it/prodotti/good-iron.html

  • Matteo
    Lv 5
    7 anni fa

    l'alluminio è un isolante magnetico (la carta stagnola)

    certo gli isolanti magnetici non isolano bene quanto quelli elettrici (come la plastica)

    quindi non aspettarti un perfetto isolamento

  • Anonimo
    7 anni fa

    usa il mu metal e posizionalo dritto nel culò vedrai che funziona ;)

  • 7 anni fa

    L'uso di mu-metal o di altri materiali tipo Supra-XX e' il modo usuale di schermare il campo magnetico. Anni fa ne usai alcuni cilindri per schermare un sensore dal campo magnetico terrestre e dovrei avere ancora i calcoli per uno schermo cilindrico. Ci sono alcune cose da dire:

    1) La forma tipica da usare e' il cilindro, preferibilmente chiuso su almeno una base. Si trova anche in fogli

    2) Deve essere ricotto dopo avergli dato la forma geometrica voluta. Quindi devi specificare al fornitore la forma geometrica finale. Se usi il matriale in fogli non devi piegarli.

    3) Perde le proprie caratteristiche in seguito ad urti, vibrazioni o stress da piegatura. Devi ricuocerlo o la permeabilita' magnetica diminuisce parecchio. Puoi anche non farlo ma la schermatura peggiora

    4) il mu-metal ha bassa saturazione per cui devi usare schermi multipli. Il Supra-XX e' migliore da questo punto di vista.

    5) funziona meglio a bassa frequenza ad alta frequenza scherma meno

    6) costa, parecchio!

    Perche' lo vuoi schermare? Valore del campo da schermare? Frequenza? Volume da schermare? Per un cilindro la lunghezza deve essere almeno 5 volte il diametro. Rischi che il peso ed il volume rendano lo schermo impraticabile

    Comunqe puoi contattare la "Magnetic Shield Corporation", e' una azienda Americana per una quotazione. Per qualche centinaio di dollari (piu' IVA e sdoganamento) ti mandano un Kit di valutazione con alcuni fogli di mu-metal (piccoli!). Oppure l'Inglese "Magnetic Shields".

    Per schermare campi magnetici statici od a bassa frequenza il rame non serve a nulla, cosi' come pensare che il mu-metal scherma grazie alla resistivita' rivela nulle conoscenze di elettromagnetismo (il mu metal scherma il campo magnetico perche' ha elevatissima PERMEABILITA' magnetica). Non c'e' modo di schermare un campo magnetico statico con il rame, e' una affermazione ridicola. Prova a prendere una calamita ed un pezzo di ferro, interponi un foglio di rame o di alluminino tra i due, vedrai che il ferro sente eccome il magnete. (con forza inferiore a causa della magiore distanza ma la forza la sente). Questo semplice esperimento di permette di capire

    1) Che un foglio di rame o di alluminio non schermano i campi magnetici statici, ci vuole un materiale ferromagnetico ad elevata PERMEABILITA' non ad elevata conducibilta'

    2) Che la natura chimica dei materiale non c'entra nulla. Conta solo la permeabilita'

    3) Che alcuni rispondono senza avere ne' l'esperienza ne' le conoscenze minimali per farlo.

    Se invece il problema e' schermare i campi elettromagnetici oscillanti puo' essere efficace una qualunqe schermatura con un buon conduttore. Ma il problema e' diverso.

    Vuoi schermare i disturbi EMI o il campo statico?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.