?
Lv 7
? ha chiesto in Arte e culturaPoesia · 7 anni fa

Siate sinceri, cosa ne pensate di questo testo?

Sento di trovare la mia strada nell’oscurità

Guidato da un cuore che batte

Non so dove il viaggio si concluderà

Ma so da dove iniziare.

Tutti mi dicono che sono troppo giovane per capire

Dicono che sono intrappolato in un sogno

Che la mia vita mi passerà davanti se non apro gli occhi

Beh, a me sta bene così.

Svegliatemi quando sarà tutto finito

Quando sarò più saggio e più vecchio

Per tutto questo tempo stavo trovando me stesso

E non sapevo che mi ero perso.

Ho provato a portare da solo il peso del mondo

Ma ho solo due mani

Spero di avere la possibilità di viaggiare per il mondo

E non ho nessun piano

Vorrei davvero poter rimanere giovane per sempre

Non ho paura di chiudere i miei occhi

La vita è un gioco fatto per tutti

E l’amore è il premio

6 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Suona meglio l'originale, ovviamente :)

    Ricambio:

    Scuotimi

    Non sono rimaste molte persone

    Chissà adesso

    Stesi dolcemente a terra

    Non sono rimaste molte persone

    Nella mia vita ho visto

    Persone camminare in mare

    Solo per trovare dei ricordi

    Tormentati da una miseria costante

    Con gli occhi abbassati

    Fissi sul terreno

    Con gli occhi abbassati

    Io terrò gli occhi fissi sul sole

    Scuotimi

    Tagliami i capelli su una nuvola d’argento

    Un rumore sordo

    Stesi dolcemente a terra

    Non sono rimaste molte persone

    Nel mio passato, dolce e amaro

    Non c’è amore tra le lenzuola

    Assaggia il mio sangue, sogni infranti

    Tempi solitari invero

    Con gli occhi abbassati

    Fissi sul terreno

    Gli occhi abbassati

    Torno indietro, adesso è il momento che io lasci perdere

    Laggiù dovevo trovare un posto per non farmi vedere

    Un paralume trasformato in un palo della luce

    Ho girato l’angolo

    Non l’avevo mai visto arrivare, immobile

    Cerco di muovermi

    Mi ha quasi fatto smettere di credere

    Non voglio conoscere il futuro

    Ma sono come un rombo di tuono

    Persino in una giornata nuvolosa

    Io terrò gli occhi fissi sul sole

    Scuotimi

    Non sono rimaste molte persone.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Sono un autarchico, preferisco casa nostra.

    E ti diranno parole rosse come il sangue,

    nere come la notte;

    ma non è vero, ragazzo,

    che la ragione sta sempre col più forte

    io conosco poeti

    che spostano i fiumi con il pensiero,

    e naviganti infiniti

    che sanno parlare con il cielo.

    Chiudi gli occhi, ragazzo,

    e credi solo a quel che vedi dentro

    stringi i pugni, ragazzo,

    non lasciargliela vinta neanche un momento

    copri l'amore, ragazzo,

    ma non nasconderlo sotto il mantello

    a volte passa qualcuno,

    a volte c'è qualcuno che deve vederlo.

    Sogna, ragazzo sogna

    quando sale il vento

    nelle vie del cuore,

    quando un uomo vive

    per le sue parole

    o non vive più;

    sogna, ragazzo sogna,

    non lasciarlo solo contro questo mondo

    non lasciarlo andare sogna fino in fondo,

    fallo pure te..

    Sogna, ragazzo sogna

    quando cade il vento ma non è finita

    quando muore un uomo per la stessa vita

    che sognavi tu

    Sogna, ragazzo sogna

    non cambiare un verso della tua canzone,

    non lasciare un treno fermo alla stazione,

    non fermarti tu...

    Lasciali dire che al mondo

    quelli come te perderanno sempre

    perchè hai già vinto, lo giuro,

    e non ti possono fare più niente

    passa ogni tanto la mano

    su un viso di donna, passaci le dita

    nessun regno è più grande

    di questa piccola cosa che è la vita

    E la vita è così forte

    che attraversa i muri per farsi vedere

    la vita è così vera

    che sembra impossibile doverla lasciare

    la vita è così grande

    che quando sarai sul punto di morire,

    pianterai un ulivo,

    convinto ancora di vederlo fiorire

    Sogna, ragazzo sogna,

    quando lei si volta,

    quando lei non torna,

    quando il solo passo

    che fermava il cuore

    non lo senti più

    sogna, ragazzo, sogna,

    passeranno i giorni,

    passerrà l'amore,

    passeran le notti,

    finirà il dolore,

    sarai sempre tu...

    Sogna, ragazzo sogna,

    piccolo ragazzo

    nella mia memoria,

    tante volte tanti

    dentro questa storia:

    non vi conto più;

    sogna, ragazzo, sogna,

    ti ho lasciato un foglio

    sulla scrivania,

    manca solo un verso

    a quella poesia,

    puoi finirla tu.

    http://www.youtube.com/watch?v=mSfYme_TL48

    Youtube thumbnail

    &list=RDkfHSvIW0kbY

  • Mymind
    Lv 5
    7 anni fa

    Molto profonda, il sentimento che l'accompagna è una "disobbedienza" verso le convenzioni in favore del benessere personale, una sorta di calma interiore e un aprezzamento della vita in sè per i suoi valori più alti come l'amore a discapito del vivere in commedia.

  • 7 anni fa

    molto bello

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Poca roba

  • 7 anni fa

    Fantastico! Wake me up, Avicii. Dolce e profondo <3

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.