Vi capita mai di avere "ricordi" non vostri?

Cerco di spiegarmi meglio:

ultimamente mi capita sempre più spesso di provare sensazioni che non mi spiego, che non hanno motivo di esistere, e le provo quando ascolto certi tipi di musiche o quando vedo o penso ad alcuni paesaggi.

Non so, ho un'immagine che non riesco bene a definire. Riguarda il deserto e qualcosa che ha a che fare con del ferro e con il caldo. Ultimamente si sta delineando sempre di più anche se è ancora molto molto confusa. Io so per certo che non può trattarsi di un mio ricordo.

Non mi vergogno a dire che un po' credo nella reincarnazione. Poi, del resto, qualcuno di noi qui nella Terra può dire con esattezza cosa ci sia dopo, quale sia il senso dell'universo e come tutto è nato? Sono sicura di no, quindi non fate battutine varie tanto per rendervi fintamente superiori.

Vi chiedo, anche voi provate certe sensazioni a volte?

Come si fa a riportare a galla questi ricordi, esistono tecniche che posso fare da sola o devo rivolgermi a qualcuno che mi guidi (evitate la battuta dello psichiatra)?

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Anch'io credo nella reincarnazione. A me capita spesso che , mentre sono nel dormiveglia, cioè quando sto per addormentarmi, vedo delle immagini ... proprio come dei ricordi. Ma non sono i miei. Una volta ho visto una scena bellissima... io sentivo di essere in una casa ma non vedevo la mia faccia. C'era l'albero di natale e dei bambini intorno all'albero... non ricordo bene, mi sentivo felice ma molto malinconica... c'era una sedia a dondolo e sulla sedia, di spalle, un'uomo.. provavo ad accarezzarlo, ma all'improvvisto è finito tutto e mi sono riscossa. Ma non era un sogno perché io sapevo di essere sveglia... cioè come quando chiudi gli occhi e immagini. Ma non é una cosa che ho immaginato io , mi è come tornata in mente. Di solito quando mi succede poi non mi ricordo più niente, ma questo lo ricordo perché mi è rimasto davvero impresso. È come un flashback, dura un'attimo. Un'altro che mi ricordo è che mi trovavo in una sala d'ospedale e stavo partorendo... solo che poi i medici mi hanno portato il bambino ed era ..morto. è stato straziante. Anche questo mi è rimasto impresso . Sì credo nella reincarnazione, è molto affascinante e poi è , secondo me la spiegazione più ovvia!

  • 7 anni fa

    Io ho il ricordo di una casa. Ricordo sia l'esterno che l' interno..le varie stanze...i mobili. La visuale che c'è dal balcone. E mi capita di sognarla da anni. Ne io ne i miei sanno di che casa si tratti....

    Però i sento che non è solo un sogno... ma è un ricordo. Non so perché ma sento così.

    Credo cmq che uno psicologo possa far riaffiorare questi ricordi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.