promotion image of download ymail app
Promoted

Bridge o Reflex? Sono molto indecisa?

So che la bridge ha l'estetica di una reflex, ma la capacità di una compatta ma so che in qualità sono forse un poco più alta della compatta. ma di poco.

tutti mi dicono che come marche sono meglio fujifilm,panasonic e olympus

io onestamente mi sono innamorata perdutamente di una fujifilm finepix HS30EXR

allora premesso che ora mi sono lasciata andare un pò con la fotografia , ma vorrei riinizare ad impegnarmi un pò di più (forse potrebbe sembrare che vorrei reflex con obiettivi o altro, e il che sarebbe molto bello, ma per ora la crisi cresce e non ho abbastanza soldi per poter compare più di un obiettivo, e dovrei tenermi un sacco di tempo il 18-55 , e so che non mi converrebbe ed è per questo che chiedo consiglio per una bridge)

precisiamo che, ora per prendere una macchina è presto e non ho soldi abbastanza

ma vorrei poter scegliere ora così magari in futuro non mi creerò altri problemi , o chi lo sà magari mi prenderò una reflex se i soldi non saranno un problema. vorrei iniziare dei corsi di fotografia ma sono molto timida e in gruppo non riuscirei a fare grandi cose,perciò sarebbe meglio prendermi una fotocamera e esplorarla da sola con libri e manuali...

mi piacerebbe moltissimo fotografare in macro,paesaggi,animali anche in corsa o mentre si muovono , si sà che non sono molto facili da prendere poichè sono in costante movimento.. piccoli insetti , tramonti , verde, anche tipo quando è nuvoloso , le macchine compatte (io ho una Nikon L20 che mi è stata regalata anni fà) non mi danno luce, non riescono a fotografare bene i paesaggi e sono di scarsa manualità (o sono io che non son capace?)

diciamo che ho molti sogni nel cassetto ma questa forse, è il più grande. **

Per le bridge: Fujfilm,Olympus,Panasonic

Reflex : Canon,Nikon,Fujfilm

Se conoscete altre marche buone potete indicarmele? grazie mille! :3

GRAZIE A CHI MI AIUTERA'!

Ho 18 anni, so che molti mi daranno della bambina magari,e vorrei precisare che non lo sono

sono una principiante si, ma non vorrei esser considerata tale.

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, le Bridge hanno diverse frecce al loro arco: praticità, gestione, ingombro (tutto sommato minore della reflex + obiettivo) , fattore di zoom (migliore decisamente , almeno per qualità, rispetto alle compattine, sulle compattone o compatte-pro il discorso cambierebbe) . Non dici il prezzo, la cifra sulla quale vuoi stare, evidenzi invece alcune informazioni errate che ti hanno fatto pervenire (tipo: col 18-55 non ci fai niente.. ti andrà stretto.. fa schifo.. ecc.) . Ipotizzando che tu abbia non oltre i " 300 €. " a disposizione o ti prendi una Bridge (anche buona volendo vedere) o ti prendi una delle tante Reflex Entry Level e ti cimenti con quella. La Bridge sembra più maneggevole, ma non esonera dalla lettura del manualetto delle istruzioni. Almeno sapere sono Tempo , Diaframma ed ISO e saperli gestire è una necessità , altrimenti tanto vale una compattina da borsetta. Se fosse per me, pur reputando molto buone le Panasonic e le Fuji io prenderei una Canon ;-) ho almeno 100 motivi che me la farebbero preferire, ma lascio che sia tu, confrontando le caratteristiche sul web e prendendole in mano (essenziale per capire se quella è la macchina che fa per te) . Le cose che guarderei io sono la facilità di variare le impostazioni, i passaggi da una Priorità all'altra, la possibilità di filmare bene ed agevolmente, *la possibilità di salvare in RAW, essenziale per me* , il software in dotrazione, gli accessori che posso applicare/comprare dopo. Sono di parte ? direi di no, sono Nikonista, ho compatte e reflex Nikon (più di una) ma dovessi prendere una Bridge mi prenderei una Canon (e lo ripeto, anche Fuji fa alcune cose meglio e anche se Panasonic sembra avere una migliore qualità ottica). Se invece opterai per la reflex il consiglio è quasi sempre lo stesso: resta su una Grande Marca, pensa al futuro (acquisterai altre ottiche ? espanderai il tuo sistema ?) pensa al presente ( la reflex che sto per acquistare *accetta il telecomando senza fili* ? mi vincola in qualche modo ? posso accettare senza patemi le sue limitazioni ? mi sembra adatta a me o è troppo lunga/corta/piccola/grossa/pesante.... ? ). Non ho mai scattato con la Nikon L20, ma una cosa posso assicurartela: anche con la più scarsa delle compatte si possono fare grandi cose, *con una certa difficoltà* ma volendo ci si riesce, *bisogna però capirne il funzionamento e aggirare l'ostacolo imposto dai suoi automatismi* .

    Fotografare piccoli animali che si muovono , macro.. ecc. "auguri ! " , per esperienza ti posso dire che di per se è una cosa molto difficile con l'attrezzatura giusta, con una compatta o con una bridge la vedo molto dura, *non impossibile* ma sarà una cosa che ti vedrà davvero impegnata, e dopo che avrai ottenuto i risultati vorrai passare ad una reflex semiprofessionale con un vero obiettivo Macro di lunga focale, * partire subito con questa scelta ? * spetta a te deciderlo , ti ci vorranno 1.000 euro circa , ma sarebbe come partire con la Ferrari anziché con la Panda, vedi tu. Intanto Auguri per il prossimo acquisto ed Augurissimi per le Feste imminenti, ciao e buona luce.

    http://www.flickr.com/photos/ironmember/9226426157...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • L'hò
    Lv 6
    7 anni fa

    che dire... Iron e Hellos hanno dato le migliori risposte possibili... pensaci su poi chiudi questa domanda e dopo averci pensato vieni a fare domande più specifici.

    Penso che più di quello che ti hanno detto non recuperi.

    ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Hellos
    Lv 7
    7 anni fa

    La fotografia è un hobby costoso, ma se aspetti di avere soldi non la praticherai mai come si dovrebbe considerato che richiede anni di studio ed esperienza. Con la fotografia non è necessario avere l'ultimo modello di reflex o obiettivo uscito. Puoi benissimo comprare una reflex usata di 6-8 anni fa e farci foto stupende o un obiettivo di 20 anni fa nato per l'analogico senza stabilizzatore o motori ultraveloci ma con lenti buone. La questione è se sei capace di adattarti e arrangiarti con quello che si trova e ti interessa perdere molto tempo a regolare la fotocamera o se vuoi l'all-in-one punta e scatta che ti offre la bridge tenendo presente che quella li non è e non sarà mai Fotografia con la F maiuscola. Molti usano il cellulare scattando a tutto quello che si muove e pensano di essere grandi appassionati di fotografia, comprano la reflex, capiscono che non è proprio uguale ad un cellulare e se la rivendono poco dopo. L'appassionato vero è quello che per esempio scatta foto con la scatola di cartone bucata (fotografia stenopeica) o perde due ore a fare una composizione, decide tutti i parametri da usare non lo lascia fare alla fotocamera con il tasto auto.

    Frequentali i corsi di fotografia, quelli amatoriali delle associazioni fotografiche per esempio che costano poco, non ti stare a fare problemi che tanto all'inizio la pratica te la devi fare per conto tuo, ai corsi si fa solitamente teoria. Senza conoscere la parte tecnica non puoi capire dov'è che sbagli o quali sono i limiti della tua fotocamera.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    se ti piace quella fuji allora vedi questa e e molto meglio e sono sicuro che i piacera

    http://eglobalcentral.eu/fujifilm-finepix-hs50exr-...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.