Bek ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 7 anni fa

problema moto rettilineo uniforme?

un atleta percorre a nuoto la lunghezza di una piscina di 50m in 30s ed il ritorno alla posizione di partenza in 32s. determinare la sua velocità media nella prima metà della nuotata, nella seconda metà e andata e ritorno.

mi servirebbe tutto il procedimento e magari anche qualche spiegazione aggiuntiva. Grazie

Aggiornamento:

il libro riporta questi risultati 2,50 -2,27 e 0. la velocità di andata è ritorno è zero perchè la velocità media non dipende dal particolare percorso ma dalla distanza percorsa dal punto di partenza al punto di arrivo, infatti in questo caso parte da un punto per ritornare allo stesso punto. però non riesco a capire come si arrivi agli altri due risultati 2,50 e -2,27!

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    In tale caso la velocità media coincide con la media delle velocità (può succedere).

  • 7 anni fa

    Devi applicare la definizione di velocità media ovvero il rapporto tra distanza percorsa e tempo con cui si è percorso tale distanza.

    Quindi:

    nel 1° tratto: v_med_1=50/30=1.67 m/s

    nel 2° tratto: v_med_2=50/32=1.56 m/s

    velocità media 1°+2° tratto

    Puoi determinarla in due modi:

    a) fai la media dei due valori ottenuti prima:

    v_med=(v_med_1+v_med_2)/2=1.61 m/s

    b) oppure usi sempre la solita definizione

    v_med=(50+50)/(30+32)=1.61 m/s

    I risultati del libro sono espressi in m/s?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.