E vero che con la tavoletta ouija non si comunica con gli spiriti ma con demoni?

Aggiornamento:

Risposte serie per favore

6 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Quoto Paolo e Roberto De Angelis. Ti hanno detto la verità.

  • Paolo
    Lv 4
    7 anni fa

    Secondo esorcisti e demonologi di carattere cristiano, quelli che comunicano con te sono demoni. Comunque sia, si sconsiglia sempre l'uso di tavolette, tarocchi, sedute spiritiche, riti satanici o altro tipo di spiritismo o di magia. Una ragazza una volta è dovuta andare da un esorcista, e ci sono voluti tre anni per liberarla. NON FARE SPIRITISMO, comunque sia, perché ne subisci le conseguenze. Se i morti ti vogliono contattare, evento raro, lo fanno loro.

  • 7 anni fa

    Si possono dare risposte serie solamente a domande serie

  • Anonimo
    7 anni fa

    Prova ad usarla così glielo chiedi direttamente a loro

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    risposta serissima:

    non si comunica con nessuno, a parte le persone che muovono la planchette.

    Il movimento è solo un effetto ideomotorio, tanto che lo puoi verificare facilmente.

    Avrai bisogno di:

    -un tavolino di vetro (o del vetro su cui appoggiare la tavola).

    -una torcia elettrica

    -una tavola ouija fatta di un materiale non troppo spesso, che permetta alla luce della torcia di passare attraverso.

    -una videocamera (o fotocamera, in modalità video)

    1) Appoggia la tavola ouija, sul tavolo di vetro, ma capovolta. Non dovete essere in grado di leggere le lettere.

    2) Usa la torica elettrica come planchette, puntando la luce a contatto con la tavola.

    3) Piazza la videocamera sotto il tavolino di vetro, in modo da riprendere quali lettere vengono illuminate dalla torcia.

    4)contatta gli spiriti (o demoni) facendo la serie di domande a te preferite.

    5)terminata la serie di domande, guarda nel video cosa gli spiriti ti hanno risposto.

    6) profit.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Non si comunica né con spiriti né con demoni; come i Ching, sono uno strumento per permettere alla nostra mente materiale di ricevere messaggi dalla nostra mente spirituale. Certo non è una cosa automatica; è più come un violino: suona solo se impari ad usarlo, altrimenti emette solo suoni fastidiosi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.