Mozione di sfiducia per i rappresentanti d'istituto? Si può far decadere? (In un Liceo scientifico)?

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    le norme relative ai rap d'istituto sono contenute nel DPR 416 del 31.5.1974, confluito nel DL 297 del 16.4.1994

    non ricordo prevedano la possibilità di "far decadere" membri eletti, ma solo quella di sostituire i rappresentanti "cessati"

    art. 35 (del Dl sugli organi collegiali)

    Art. 35 - Surroga dei membri cessati

    1. Per la sostituzione dei membri elettivi degli organi collegiali a durata pluriennale, di cui al presente titolo, venuti a cessare per qualsiasi causa, o che abbiano perso i requisiti di eleggibilità, si procede alla nomina di coloro che, in possesso dei detti requisiti, risultino i primi fra i non eletti delle rispettive liste. In caso di esaurimento delle liste si procede ad elezioni suppletive.

    2. I rappresentanti delle regioni e degli enti locali possono essere sostituiti dai rispettivi organi nel caso siano intervenute nuove elezioni.

    3. In ogni caso i membri subentrati cessano anch'essi dalla carica allo scadere del periodo di durata dell'organo.

    se i rap che non "funzionano" non han desiderio di potere, vi basta parlar con loro condecisione per convincerli a dimettersi; verrebbero sostituiti da chi ha avuto più voti dopo di loro ("i primi dei non eletti") (okkio a non cadere dalla padella nella brace)

    se invece sono attaccati al cadreghino come i politici "adulti", il numero di firme che li "sfiduciano" dovrebbe essere, credo, almeno la metà più uno degli aventi diritto al voto (ovvero degli allievi); però si potrebbe anche considerare una quota inferiore, quella cioè necessaria per la loro elezione.

    la cosa migliore è che tu chieda ai docenti della commissione elettorale (che in ogni caso dovrebbero occuparsi degli atti relativi)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.