promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 6 anni fa

Un'opinione sui centri di cura per malati di dca?

Temo per la mia salute e vorrei ricoverarmi in un centro di cura per malati di dca.

Però, sento da tutte le parti che tali centri sono dei catalizzatori di ragazze che non hanno alcuna intenzione di guarire, e nel clima di ossessione e di consigli per continuare a digiunare o vomitare che creano è facile che la situazione mentale del ricoverato peggiori, anziché migliorare.

Io voglio guarire perché ho paura, e perché voglio che la qualità della mia vita migliori, ma il mio equilibrio è talmente labile che non ci metterei molto a farmi coinvolgere.

Dunque ricoverarmi per me è non solo inutile ma anche dannoso?

Ho sentito che ci sono strutture più raccolte, come case di cura, è la stessa cosa?

1 risposta

Classificazione
  • Lv 7
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Non serve ricoverarsi, ti serve invece imparare ad controllare la tua tendenza a farti del male. Se ti fai del male è sicuramente per una somma di ragioni soprattutto di natura emotiva.

    Comunque è molto meglio intraprendere questo cambiamento in casa anziché peggiorare con un ricovero, perché il pessimo esemplio altrui potrebbe notevolmente peggiorare il tuo stato d' animo o tendenze.

    Quindi fatti seguire da qualche specialista ma il grosso lo devi fare tu: devi mangiare tu bene, devi risolvere tu i tuoi problemi, devi uscire tu di casa, e così via.

    Il cambiamento per essere duraturo dev' essere una scelta personale, perché l' obbiettivo col tempo si perde. Invece la scelta resta, perché diventa una linea guida da seguire.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.