Disoccupazione (ASPI) requisiti per poterne accedere?

Dopo 28 mesi sotto contratto a tempo pieno indeterminato presso la stessa azienda ho deciso di dimettermi il giorno 13 gennaio 2014 consegnando regolare preavviso ed accumulando quindi 122 settimane contributive circa.

Se dovessi firmare (presumo il 20 gennaio) presso un'altra azienda un regolare contratto part time a tempo determinato (tra 15 e 45 giorni), alla scadenza dello stesso, posso presentare la domanda per l'ASPI ordinaria?

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Direi di sì. Infatti, al termine del prossimo contratto avrai i requisiti per l'Aspi (52 settimane di lavoro in 24 mesi e due anni di anzianità assicurativa) e il periodo di disoccupazione potrà essere indennizzato perché involontario (contratto arrivato alla scadenza).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.